Pecchia: “Nessun condizionamento esterno”

Il Latina si è allenato questo pomeriggio (giovedì 10 gennaio) sul campo del Francioni. Una seduta bagnata in cui Pecchia ha diviso gli effettivi in due gruppi per la classica partitella del giovedì. Al gruppo non si è aggregato Schetter, ancora in fase di recupero dopo l’infortunio al ginocchio sinistro rimediato una settimana fa. Buoni 

Leggi tutto

Il Latina si è allenato questo pomeriggio (giovedì 10 gennaio) sul campo del Francioni. Una seduta bagnata in cui Pecchia ha diviso gli effettivi in due gruppi per la classica partitella del giovedì. Al gruppo non si è aggregato Schetter, ancora in fase di recupero dopo l’infortunio al ginocchio sinistro rimediato una settimana fa. Buoni spunti in vista di Catanzaro, dove sarà a disposizione anche Tomas Danilevicius, regolarmente in campo nella partitella. La squadra si allenerà, a porte chiuse, anche domani mattina al Francioni prima di lasciare il capoluogo alla volta di Catanzaro.

PECCHIA – Alla fine della partitella mister Pecchia si è concesso, come di consueto, ai microfoni dei giornalisti: “Siamo già proiettati alla gara – ha affermato il tecnico – So che il Catanzaro si è rinforzato ma soprattutto è una squadra in forma. Come sempre, quindi, grande rispetto per l’avversario e soprattutto grande concentrazione. Da parte nostra potremo contare su un Danielevicius in più, che rappresenta un’altra arma importante al nostro arco già ricco di frecce. Per il resto non ci facciamo di certo influenzare da fattori esterni, ma allo stesso tempo sappiamo che stare lì in vetta può dare fastidio a molti. Noi andiamo avanti per la nostra strada, pensando di volta in volta al prossimo avversario senza condizionamenti”.

Lascia un commento