Il Priverno si ferma a Bassiano. Piombano sotto Palluzzi e Bainsizza

L’AMATORIALE Bassiano ferma la corsa della capolista Priverno Lepini. La squadra di mister Carmine Censorio fa valere la legge del «Picozzi» riuscendo a portare a casa un 1-1 che conferma lo stadio lepino come roccaforte «quasi» inespugnabile. Lo stadio di Bassiano non cade infatti dal 21 ottobre scorso, proprio, ironia della sorte, per mano dell’Antonio 

Leggi tutto

L’AMATORIALE Bassiano ferma la corsa della capolista Priverno Lepini. La squadra di mister Carmine Censorio fa valere la legge del «Picozzi» riuscendo a portare a casa un 1-1 che conferma lo stadio lepino come roccaforte «quasi» inespugnabile. Lo stadio di Bassiano non cade infatti dal 21 ottobre scorso, proprio, ironia della sorte, per mano dell’Antonio Palluzzi diretta inseguitrice della capolista e ora tornata a -1. Parte forte la squadra di Macciacchera che mette paura a Orsini con due conclusioni di Simone Sampaolo e Palluzzi. Ma a passare in vantaggio per primo è la squadra di casa con il solito Delle Vedove, bravissimo nel ribadire in rete la sfera che «risputata» in campo dopo la prima conclusione dello stesso attaccante su corner batutto da Lepre. Nella ripresa, esattamente al 25’, arriva però il pareggio. Tutto nasce da una punizione di Notari che spiove in area trovando la deviazione sfortunata di Censorio che con la spalla beffa Orsini. Il Bassiano, che aveva assaporato il gusto dell’impresa, prova a riprendersi il maltolto ma al 90’ l’urlo dei tifosi lepini viene strozzato in gola dal salvataggio provvidenziale sulla linea di Notari che dice di no alla conclusione di testa del neo entrato Eramo.

L’ANTONIO Palluzzi si rialza davanti al pubblico amico di Ceriara dopo la sconfitta nel derby con il Priverno di sette giorni fa. La squadra di mister Martinelli torna in sella regolando all’inglese l’ostico La Setina. Un succeso maturato a cavallo dei due tempi e che consente ad Anselmi e compagni di ri-accorciare il gap dalla vetta e portarsi a -1 dai cugini privernati, femrati sul pari a Bassiano. Dopo un inizio molto equilibrato, scosso solo da un gol annullato ad Anselmi per fuorigioco, al 20’ è lo stesso bomber ex Aprilia a mettere in fondo al sacco trasformando in oro un prezioso cross dalla destra di Aversa. La Setina, però, si riordina e prova a cercare il pareggio. Il punteggio rimane in bilico almeno fino al 5’ della ripresa. quando su un calcio di punizione battuto lungo da Maiola da centrocampo trova la spizzata di testa vincente del neo entrato Pucci. Al 25’ Deligia, servito bene da Tocci arriva davanti a Rossi ma spara centrale. L’ultima occasione per il tris dei padroni di casa arriva proprio con Tocci che non è preciso su invito di Dell’Unto.

VITTORIA all’inglese per il Doganella sul Campoverde. La cura Cacciotti nelle ultime due giornate ha prodotto quattro punti. Vantaggio locale su penalty trasformato da Martelli. Nella ripresa Scaranello tiene a galla i suoi respingendo un tiro dal dischetto di Tomei. De Mei alla mezz’ora della ripresa fissa il punteggio sul 2-0 con una correzzione sotto porta su invito di Martelli.

IL Bainsizza espugna senza problemi il campo di un Cos Latina che stavolta ne prende 4. Finisce 4-0 per il rinnovato undici di mister Pietro Pepe che ne avrebbe potuti però segnare molti di più se non fosse per i cinque gol annullati dal direttore di gara. Un dato quantomeno singolare in un match che, dopo tre reti annullate a Dian, Giansanti e Schiavon, il Bainsizza sblocca dopo 40’. A firmare l’1-0 con cui si andrà al riposo è proprio Schiavon al termine di una bella azione corale. Nella ripresa il Bainsizza si scatena. Il 2-0 è a firma di Del Brusco, in gol con un bolide dai 30 metri; poi è il turno diDian (tap-in dopo azione spettacolare di Giansanti) e ancora Schiavon (che mette in rete dopo aver saltato tre uomini). In mezzo altre due reti annullate a Dian e Giansanti.

COLPACCIO della Polisportiva Carso in casa del Cori. I borghigiani beffano nel finale di gara i più quotati giallorossi grazie a Bragagnolo, autore ieri di due reti. Nel mezzo il momentaneo pari firmato da Arru.

AMATORIALE BASSIANO – PRIVERNO LEPINI 1-1
Amatoriale Bassiano: Orsini, Censorio, Anzalone, Panico, Gallo, Battaglini (40’pt Pacini C.), Onori (25’st Di Toppa), Delle Vedove (42’st Eramo), Rapone, Cavaricci. A disp.: Palladini, Pacini F., Di Santo, Bogancea. All.: Censorio
Priverno: Salate, Miccinilli, Notari, Sacchetti, Sperduti, Di Costanzo, Sampaolo S. (5’st Sampaolo I.), Locatelli (10’st Paniccia), Palluzzi, Rossi, Di Giorgio. A disp.: Ricci, Piccinni, Colabono, Aronne. All.: Macciacchera
Arbitro: Marocco di Latina
Marcatori: 23’pt Delle Vedove, 24’st (aut.) Censorio

ANTONIO PALLUZZI – LA SETINA 2-0
Antonio Palluzzi: Alla, Aversa, Dell’Unto, Maiola, Garofalo, Folcarelli (34’st Mauti), De Paolis, De Angelis (1’st Pucci), Colorito, Anselmi (15’st Tocci), Deligia. A disp.: Stirpe, Tornese, Sanna, Fanfarillo. All.: Martinelli
La Setina: Rossi G., Frabotta (1’st Condei), Santucci, Donnarumma, Consoli G. (15’st Nocera), Caiola, Vecchioni (26’st Rossi Gian.), Parente, Bernola, Alonsi, Altobelli. All.: Consoli
Arbitro: Fidomeni di Roma 2
Marcatori: 20’pt Anselmi, 5’st Pucci
Note – Espulsi: 22’st De Paolis per doppia ammonizione. Ammoniti: De Paolis, Colorito, Vecchioni, Alonsi

CORI – CARSO 1-2
Cori: D’Albenzi, Bragazzi, Lenzini, Ciardi, Milanini, Giarola (29’st Alessandroni), Aloisi, Chiarucci, Arru (34’st Santucci), Carpineti, Luison (12’st Fabrizi). A disp.: Nardocci, Conti, De Cave, Fuschi. All.: Lombardi
Polisportiva Carso: Fornea, La Penna, Lo Gatto, Segala C., Foschi, Antonetti, Baretta (26’st Caminati), Bragagnolo, Melfi (24’st Pavani), Martinez, Rizzato (10’st Cacciotti). A disp.: Di Crocco, Cosaro, Cacciotti, Nogarotto, Caminati, Avvisati, Pavani. All.: Piva
Marcatori: 20’st, 47’st Bragagnolo, 23’st Arru
Note – Ammoniti La Penna, Segala, Martinez, Bragazzi, Chiarucci

DOGANELLA – CAMPOVERDE 2-0
Doganella:Scaranello, De Mei, Colantuono D. (26’st Sbampato), Iona, Agostini, Marini, Martelli, Colantuono M. (12’st Tomassini), Panico (18’st Panico), Campagna, Perfetti. A disp.: Saba, Russo, Marras, Anella. All.: Cacciotti
Campoverde: Corrado, Stradaioli, De Luca, Morgano, Campo, Cavola, Chiurato, Alò, De Angelis, Tomei, Cigoli (25’pt Francescucci). A disp.: Belleggia, Giardino, Francavilla, Arcese, Ienco. All.: Marella
Marcatori: 25’pt rig. Martelli, 30’st De Mei
Note – Espulsi: al 25’st Corrado per chiara occasione da rete. Ammonito De Mei, Iona, Agostini, Campagna. Al 10’st Scaranello respinge un calcio di rigore Tomei

COS LATINA – BAINSIZZA 0-4
Cos Latina: Allocca, Tuccillo, Giacomini, Agostini, Manni, Piroli, Cipolletta, Dragotta (15’st Merola), Oropallo (15’st Alviti), Rizzietiello (30’st Massimo), Falzarano. A disp.: Iacubucci, Alviti, Marigo, Sarallo. All.: Gori
Bainsizza: Reccanello, Ventresco (1’st Maione), Ambrosio, Carlaccini (35’st Cardinali), Tosti, Altamirano, Schiavon, De Bonis (25’st Rosati), Dian, Del Brusco, Giansanti. A disp.: Di Mattia, Cacciapuoti. All.: Pepe
Marcatori: 40’pt Schiavon, 13’st Del Brusco, 25’st Dian, 35’st Schiavon
Note – Ammoniti Agostini

ATLETICO LITTORIA – GIULIANELLO 1-1
Atl.Littoria: Punzo, Manfredi, Maggiarra, Lucciola, Manzi, Troiano, Quattrini, Noviello, Bruni, De Cesaris, De Rosa. A disp.: Carpo, Nocera, Bravi, Frattocchi, Ivorio, Federico. All.: Mazzanti
Giulianello: Fiaschetti, Foschi, Gasbarra, Lucarelli A., Del Ferraro, Fanella, Giordani D. (30’st Tora), Spallotta (25’st Gentili), Tamburlani (35’st De Massimi), Latini, Merangoli. A disp.: Bernardi, Giordani G., Di Bella, Montellanico. All.: Lucarelli M.
Marcatori: 5’st Giordani D., 41’st Noviello
Note – Ammoniti Gentili, Merangoli, Manzi, De Rosa, Federico

FAITI – ATLETICO CISTERNA 2-1
Faiti: Tonini, Oppo, Ciaramella, Ciavardini, Sala, Giora, Cipolla, Fioravanti, Micheli (34’st Iannotti), Segala (42’st Manzolli), Tommasino (37’pt Frighi). A disp.: Giora P., Sala M., Ricci. All.: Parisi
Atl.Cisterna: Orbisaglia Miki, Giacobone, Maciucca A., D’Angelo G., Bozzato, Pau (1’st Mastrantoni), Gaspa, Orbisaglia B., D’Antimi (30’pt Barbone), Saba (30’st Corona), Guazzarotto. A disp.: Battistella, Bruni, Massaro. All.: Orbisaglia G.
Marcatori: 15’pt Giora, 10’st Barbone, 25’st Segala
Note – Ammoniti Tommasino, Tonini, Sala, Cipolla, Giacobone, Pau, Orbisaglia B., Saba, Barbone

ROCCASECCA – NUOVO LATINA 0-0
Roccasecca: Marocco, Mastrantoni, Feudo, Zaccarelli, Cacciotti, Palluzzi, Brusca, Reali (25’st De Marchis), Vona, Bove, Berardi (20’st Menichelli). A disp.: Truini, Giovannelli, De Simoni. All.:
Nuovo Latina: Viola, Nogarotto, Panzanaro, Caccavale, Cardinali, Bordin, Tittoni M., Pavani, Di Raimo, Bosone Del Cielo A disp.: Costa, Coscione, Pagowski, Thartori, Tittoni L., Carfagna All.: Bilali
Note – Espulsi: 20’pt Palluzzi

Lascia un commento