Nel girone L è una sinfonia privernese

IL Priverno viola lo Stoza e rimane in testa al campionato. Nello scontro al vertice i lepini vincono per 2-1 contro un Cori che si è arreso alla rete di Palluzzi a sette minuti dalla fine. Fasi di studio nei primi minuti, poi al 10’ Conti si fa soffiare la sfera da Di Giorgio che appena 

Leggi tutto

IL Priverno viola lo Stoza e rimane in testa al campionato. Nello scontro al vertice i lepini vincono per 2-1 contro un Cori che si è arreso alla rete di Palluzzi a sette minuti dalla fine. Fasi di studio nei primi minuti, poi al 10’ Conti si fa soffiare la sfera da Di Giorgio che appena in ara viene steso dal numero due giallorosso. Dal dischetto lo stesso Di Giorgio non sbaglia. Quattro minuti dopo, Santucci a tu per tu con Santone, spara alto. Al 21’ ancora Priverno pericoloso con il colpo di testa a botta sicura di Ivan Sampaolo ma D’Albenzi tiene in corsa i suoi. Ad inizio ripresa il Cori rimette in equilibrio la gara: all’11’ Santucci prova la botta con la sua conclusione deviata in area con la mano da un difensore ospite, con il direttore di gara che concede il secondo rigore di giornata; dal dischetto Cocco fa 1-1. Il Cori ci crede e si rende pericoloso al 20’ con Aloisi che da oltre trenta metri tenta tenta di soprendere Santone che riusce a toccare la sfera quel tanto da deviarla sulla traversa. Sul conseguente corner Cocco lascia partire un destro in mischia respinto dalla difesa ospite. Risponde il Priverno alla mezz’ora con Ivan Sampaolo, ma le sue due conclusioni trovano attento D’Albenzi. La partita è aperta con le due squadre che creano azioni da rete, ma alla fine la zampata decisiva arriva a sette dalla fine con Palluzzi che con un destro di controbalzo sigla il 2-1 finale.

ANSELMI, sempre lui. Un poker di gol dell’attaccante ex Aprilia stende il Giulianello e regala all’Antonio Palluzzi l’ottava vittoria stagionale. Eppure era partita male per gli uomini di Martinelli, sotto dopo appena 5’ minuti causa il gol di Montelungo, abile a sorprendere la disattenta difesa di casa e trasformare in oro un cross dalla destra. La reazione dei privernesi arriva invece grazie a due calci di rigore. Il primo accordato al 22’ per fallo in area su anselmi. Il secondo nella ripresa, quando l’arbitro vede una trattenuta di Lucarelli su Deligia. In entrambi i casi Anselmi non sbaglia e fredda Bernardi. Con il Giulianello scoperto alla ricerca del pari, il Palluzzi dilaga. Al 19’ Di Giorgio pesca ancora Anselmi, che supera un uomo e poi la mette sotto l’incrocio dei pali. Poker servito al 29’, quando la mette dentro a coronamento di un rapido contropiede prima della standing ovation che gli concede Martinelli un minuto più tardi.

VINCE il Campoverde. Nella gara del Bridgestone, la formazione locale supera l’ostico Nuovo Latina. Ospiti in vantaggio con Di Raimo al quarto d’ora. Pareggia alla mezz’ora De Angelis che si ripete al 24’ della ripresa. Un minuto dopo, Banin riporta in equilibrio il match fino al gol di Lancio (32’) che sancisce il 3-2 finale.

IL Bassiano ferma la rincorsa ai piani alti della classifica del Bainsizza grazie ad un successo di misura. Apre l’eurogol di Delle Vedove, che al volo si gira dal limite e poi la indirizza sotto la traversa. Nel recupero del primo tempo, su un calcio di rigore molto contestato, Dian manda tutti al riposo sull’1-1. Nella ripresa ci pensa ancora Delle Vedove che scambia al limite con Eramo e poi la piazza all’angolino.

IL derby lepino di giornata se lo aggiudica il Roccasecca di mister Givoannelli. La Setina è battuto con una rete alla mezzora della ripresa siglato da Brusca, bravo a raccogliere uno spiovente dalla fascia, anticipare la difesa ospite, e insaccare alle spalle dell’incolpevole Rossi. Per il Roccasecca la seconda vittoria consecutiva in casa che corrisponde con l’aggancio a quota 10 punti al Faiti, all’undicesimo posto della classifica.

CINQUINA dell’Atletico. I ragazzi di Peppe Orbisaglia ottengono il secondo successo in campionato. L’Atletico Littoria batte in casa per 2-1 il Faiti. La squadra di mister Cinelli ringrazia De Rosa, autore della doppietta decisiva con un gol per tempo che stende il Faiti. Solo sul finire di partita il gol di Cipolla che riapre, solo per un attimo, il discorso tre punti.

CORI – PRIVERNO LEPINI 1-2
Cori: D’Albenzi, Conti, Bragazzi, Ciardi, Milanini (29’st Minuti), Giarola, Aloisi, Chiarucci, Colardo (12’st Campagnoli), Cocco, Santucci (32’st Luison). A disp.: Nardocci, Lenzini, De Cave, Pagliuca. All.: Lombardi
Priverno L.: Santone, Miccinilli, Notari, Sacchetti, Colabono, Di Costanzo, Sampaolo S. (3’st Palluzzi), Locatelli (41’st Aronne), Sampaolo I., Grossi, Di Giorgio. A disp.: Fucci, Sperduti, Piccinni, Aronne, Paniccia, Palluzzi. All.: Macciacchera
Marcatori: 11’pt rig. Di Giorgio, 14’st rig. Cocco, 38’st Palluzzi
Note – Ammoniti Notari, Colabono, Di Costanzo, Di Giorgio, Chiarucci, Santucci

ANTONIO PALLUZZI – GIULIANELLO 4-1
Antonio Palluzzi: Alla, Dell’Unto, Sanna, Volpe, Mauti, Folcarelli, Tocci (9’st Pucci), Bovisescane, Di Giorgio (10’st Colorito), Anselmi (30’st De Paolis), Deligia. A disp.: Stirpe, Ottaviani, Tornese, Fanfarillo. All.: Martinelli
Giulianello: Bernardi, Foschi, Gasbarra (23’st De Carolis), Lucarelli, Del Ferraro, Fanella (22’st De Massimi), Tamburlani, Spallotta, Montellanico, Latini, Merangoli (20’st Gentili). A disp.: Fiaschetti, Giordani, Di Bella, Bastianelli. All.: Lucarelli
Arbitro: Mazzarisi di Latina
Marcatori: 5’pt Montellanico, 22’pt (rig.) -15’st (rig.) Anselmi, 19’st e 29’st

CAMPOVERDE – NUOVO LATINA 3-2
Campoverde: Corrado, Stradaioli, Tomei, Morgano, Campo, Cavola, Chiurato, Spiciascky, De Angelis, Lancio, Cigoli. A disp.: Francescucci, Virgili, Sportini, Francavilla, Vellezza, Giardino. All.:Marella
Nuovo Latina: Viola, Coscione, Caccavale, Zaravella, Cardinali, Bordin, Banin, Tittone, Di Raimo, Bosone, Del Cielo. A disp.: Nogarotto, Marini, Bidone, Agosky, Carfagna, Tartorì. All.: Bilali
Marcatori: 15’pt Di Raimo, 29’pt, 24’st De Angelis, 25’st Banin, 32’st Lancio

AM. BASSIANO – ATL. BAINSIZZA 2-1

Amatoriale Bassiano: Palladini, Censorio, Anzalone, Panico, Gallo, Lepre, Delle Vedove (25’st Di Toppa), Onori, Eramo (30’st Battaglini), Rapone, Cavaricci. A disp.: Guerrieri, Pacini, Consoli. All.: Censorio
Atl. Bainsizza: Di Mattia, Ramiccia, Ambrosio, Carlaccini, Tosti, Altamirano, Prezioso (21’st Placidi), Del Brusco, Dian, Cardinali (23’st Rosati), Giansanti. A disp.: Ambrosetti, Pavani. All.: Pepe
Arbitro: Piturchi di Roma 2
Marcatori: 10’pt e 10’st Delle Vedove, 49’pt (rig.) Dian
Note – Espulsi: 13’st Onori; 40’st Gallo; 42’st Dian

ROCCASECCA – LA SETINA 1-0
Roccasecca dei Volsci: Marocco, Brusca, Fiorilli, Zaccarelli, Feudo, Palluzzi, Marchetti, De Simoni, Vona, Bove, Berardi L.. A disp.: D’Ascanio, Berardi N., Menichelli, Papi, De Marchis, Cacciotti, Giovannelli R. All.: Giovannelli R.
La Setina: Rossi, Frabotta (25’st Caschera), Caiola, Donnarumma, Consoli, Condei, Ranieri (35’pt Altobelli), Parente, Bernola, Alonsi, Rossi (10’st Di Meo). A disp.: Cantarello, Arevalo. All.: Consoli
Marcatori: 30’st Brusca
Note -Espulsi: 33’st Consoli

COS LATINA – ATLETICO CISTERNA 0-5
Cos L.: Allocca, Bruni, Tuccillo, Giacomini, Manni, Agostini, Cipolletta, Falzarano (12’st Sarallo), Aruta (15’st Massimo), Rizzitiello, Oropallo. A disp.: Iacobucci, Dragotta, Piroli, Veglia. All.: Gori
Atl.Cisterna: Orbisaglia Miki, Antonini, Macciucca A., D’Angelo, Giacobone, Bozzato,Colasante, Orbisaglia B., Macciucca G. (27’st D’Amore), Saba (20’st D’Attilia), Guazzarotto (18’st Gaspa). A disp.: Battistella, Mandrone, Massaro, Baldassarre. All.: Orbisaglia G.
Arbitro: Vico di Frosinone
Marcatori: 1’pt, 5’st Macciucca G., 15’ Guazzarotto, 19’st Gaspa, 40’st Macciucca A.
Note – Ammoniti: Bruni (C), Antonini (A), Bozzato (A)

ATLETICO LITTORIA – FAITI 2-1
Atletico Littoria: Punzo, Fratocchi, Maggiarra, Caputi, Manzi, Troiano, Quattrini (29’st Lucciola), Noviello, Bruni (44’st Monti), De Cesaris, De Rosa (39’st Federico). A disp.: Bravi, Iuorio, Campo. All.: Cinelli
Faiti: Ricci C., Oppo, Ciaramella (38’st Iannotti), Ricci R., Sala V., De Bonis (10’st Giora), Tommasino, Fioravanti, Frighi (22’st Passini), Evangelisti, Cipolla. A disp.: Tonini, Ciavardini, Sala M., Iannotti, Passini, Ceccano, Giora. All.: Parisi
Marcatori: 30’pt e 30’st De Rosa, 43’st Cipolla
Note – Espulsi: 20’st Manzi per doppia ammonizione

Lascia un commento