Il Nuovo Latina vince il big match. Antonio Palluzzi tiene il passo

IL Nuovo Latina fa suo il big match di giornata contro il Priverno Lepini e resta a punteggio pieno in vetta alla classifica insieme all’Antonio Palluzzi. Al «Verga» la gara inizia subito con emozioni forti. Dopo soli quattro minuti, infatti, il Nuovo Latina si trova la strada spianata con due gol che sembrano chiudere da 

Leggi tutto

IL Nuovo Latina fa suo il big match di giornata contro il Priverno Lepini e resta a punteggio pieno in vetta alla classifica insieme all’Antonio Palluzzi. Al «Verga» la gara inizia subito con emozioni forti. Dopo soli quattro minuti, infatti, il Nuovo Latina si trova la strada spianata con due gol che sembrano chiudere da subito i conti. Al 2’, su cross di Manuel Tittoni dalla destra, irrompe in area di rigore il solito Mirko Banin che anticipa Locatelli e Notari per poi battere Santone con un piattone sottomisura. Il daddoppiuo due giri di lancette più tardi segue lo stesso copione: Bosone scende sulla sinistra e poi mette al centro un traversone forte e teso che Notari, nel tentativo di anticipare l’appostato Di Raimo mette dentro alle spalle del proprio portiere. Al 13’ i nerazzurri hanno addirittura l’occasione di assestare il colpo del ko con un veloce contropiede che Di Raimo conclude con un colpo sotto su cui Santone è bravissimo ad intervenire. Passata la sfuriata dei padroni di casa, si vede anche il Priverno. Nella ripresa i ragazzi di Macciacchera tornano immediatamente sotto con un calcio di rigore concesso per atterramento in area di Grossi e realizzato dal solito Luigi Di Giorgio. Il Priverno ci crede e inizia a produrre gioco. Il Nuovo Latina, però, è bravo a controllare e condurre in porto la quinta vittoria consecutiva.

L’Antonio Palluzzi non sbaglia un colpo e con le redi del solito Anselmi e di De Angelis batte davanti al pubblico amico un Atletico Littoria che si batte fino al termine ma a cui non basta la rete di Ciavardini su rigore nel secondo tempo.

PRIMA sconfitta stagionale per il Doganella. Il Bainsizza sbanca il Galamini grazie ad una rete arrivata sul finire di prima frazione. Padroni di casa che recriminano per la conduzione di gara del signor Bellato di Aprilia reo di aver espulso il capitano del Doganella con due cartellini gialli troppo fiscali a detta dei locali nel primo tempo. I ragazzi di Pepe dal canto loro escono con l’intera posta in palio dal difficile campo del Galamini grazie ad un tiro insidioso di Ciarmatori.

PARI e patta al Bridgestone. Campoverde e Giulianello si dividono la posta. Ospiti in vantaggio alla mezz’ora grazie a Lucarelli che trasforma un tiro dagli undici metri. Locali sotto di una rete e di un uomo sul finire di prima frazione. Simone , infatti, lascia i suoi in dieci per fallo di reazione. Nella ripresa un super De Angelis ristabilisce le distanze con un preciso colpo di piatto. In pieno recupero il subentrato Di Bella fallisce la rete del 2-1.

IL Bassiano super in casa per 2-0 un Atletico Cisterna che perde anche la testa. La partita viene infatti sospesa al 40’ causa le quattro espulsionirimediate dai giocatori ospiti nel corso dell’incontro. Il Faiti vince in rimonta e in 10 in casa del Roccasecca.

UN autogol di Donnarumma nei primi minuti del secondo tempo decide la sfida salvezza tra Polisportiva Carso e La Setina. Per la squadra di mister Daniele Piva arriva il primo attesissimo successo stagionale.

DOPO l’opaca prestazione in Coppa Lazio, il Cori trova il riscatto in campionato e si impadronisce sin da subito del rettangolo di gioco. Al 5’ Arru porta in vantaggio i locali su assist di Santucci. Il Cori domina il campo offrendo ottime trame di gioco e andando in più occasioni vicino al raddoppio. La seconda rete arriva al 21’ dopo una grande azione sulla fascia destra di Conti che salta la difesa ed insacca da pochi passi. La squadra ospite non riesce a reagire fino al 40’ quando i nerazzurri hanno la grande occasione per riaprire la partita: Oropallo però sbaglia di testa da due passi. Nella seconda frazione è sempre il Cori a comandare il gioco finchè al 52’, su punizione di Cocco, Milanini stacca mettendo a segno il 3-0. Una grande azione sulla fascia di Aloisi apre la strada alla quarta marcatura: assist per Cupiccia e poker per il Cori. Il Cos Latina accusa il colpo ed il Cori ne approfitta segnando altre tre reti in pochi minuti e portando il risultato ad un incredibile 7-0. Vittoria schiacciante, quindi, quella dei giocatori del Cori che dedicano il successo al compagno Vitali alle prese con un brutto infortunio.

NUOVO LATINA – PRIVERNO LEPINI 2-1
Nuovo Latina: Viola, Coscione, Caccavale, Zaramella, Cardinali, Bordin, Banin (37’st Carfagna), Tittoni L. (12’st Dal Cielo), Bosone (41’st Pagowoski), Tittoni M. A disp.: Faragnoli, Bernassola, Iazzetta, Pavani. All.: Bilali
Priverno Lepini: Santone, Locatelli, Notari, Sacchetti, Colabono, Miccinilli, Sampaolo S. (Sampaolo I.), Paniccia, Palluzzi (32’st Mazzocchi), Grossi, Di Giorgio. A disp.: Pucci, Di Costanzo, Sperduti, Piccinni, Di Giulio. All.: Macciacchera
Arbitro: Caprioli di Roma 1
Marcatori: 2’pt Banin, 4’pt (aut.) Notari, 3’st (rig.) Di Giorgio
Note – Ammoniti: Caccavale, Bordin, Banin, Locatelli, Paniccia, Di Giorgio

ANTONIO PALLUZZI – ATLETICO LITTORIA 2-1
Antonio Palluzzi: Alla, Aversa, Dell’Unto, Borichescane (30’st Maiola), Garofalo, Folcarelli, Volpe, De Angelis, Di Giorgio (38’st Tocci), Anselmi (19’st Colorito), Deligia. A disp.: Stirpe, Pucci, Mauti, Sanna. All.: Martinelli
Atletico Littoria: Punto, Fratocchi, Maggiara (5’st Campo), Caputi (15’st Lucciola), Manzi, Troiano, Federico, Di Vuolo (1’st Bruni), Quattrini, De Cesaris, Ciavardini. A disp.: Siracusa, Macciacchera, Bravi, Manfredi. All.: Cinelli
Arbitro: Pepe di Ciampino
Marcatori: 22’pt Anselmi, 12’st De Angelis, 26’st (rig.) Ciavardini
Note – Espulsi: 48’st Ciavardini. Allontanato Cinelli dalla panchina

DOGANELLA – ATL. BAINSIZZA 0-1
Doganella: Saba, ColantuonoD., Marini, Ustione, Agostini, Di Franceschi (8’st Corona), Tomassini, Sbampato, Campagna (3’st Martelli), Pennacchia, Iona (16’st De Mei ). A disp.: Scaranello, Colantuono M., Panico, Russo All.:Tomassi
Atl.Bainsizza: Di Mattia, Ventresco, Ambrosio, Carlaccini (35’st Schiavon), Tosti, Altamirano, Ramiccia (10’st Cacciapuoti), Del Brusco, Dian, Ciarmatori, Giansanti (45’st Rosati). A disp.: Ambrosetti, Cardinali, Lubrano, Perotti. All.:Pepe
Marcatori: 45’pt Ciarmatori

CAMPOVERDE – GIULIANELLO 1-1
Campoverde: Corrado, Simone, Tomei, Morgano, Campo, Cavola, Chiurato, Spiciasky (40’st Stradaioli), De Angelis, Alò, Lancio (1’st Lauri – 32’st Cigoli ). A disp.: Francescucci, Giardino, Marella, Francavilla. All.: Marella
Giulianello: Bernardi, Foschi, Del Ferraro (20’st Gasbarra), Lucarelli A., Fanella, Mauti, Tamurlani, Spallotta, Giordani D. (25’st Di Bella), Merangoli, Montellanico (30’st Latini). A disp.: Fiaschetti, Giordani G., Bastianelli, De Massimi. All.: Lucarelli M.
Marcatori: 30’pt rig. Lucarelli A., 25’st De Angelis
Note – Espulso: al 40’pt Simone per fallo di reazione. Ammoniti: Tomei, Alò, Chiurato, Del Ferraro, Spallotta

AMATORIALE BASSIANO – ATLETICO CISTERNA 2-0
Amatoriale Bassiano: Guerrieri, Agostini, Anzalone, Panico, Pacini (18’st Cavaricci), Bogoncea, Censorio, Di Toppa, Eramo, Rapone, Di Santo. A disp.: Palladini, Onori, Consoli, Delle Vedove, Bruschi, Battaglini. All.: Censorio
Atletico Cisterna: Orbisaglia M., Antonini, Mastrantoni (30’pt D’Antimi), D’Angelo, Giacobone, Pau, Maciucca, Orbisaglia B., Orbisaglia M., Saba, Giansanti (14’st D’Amore). A disp.: Battistella, Gardo, Ciasuri. All.: Orbisaglia G.
Arbitro: Salera di Cassino
Marcatori: 21’pt Di Santo, 10’st Anzalone
Note – Espulsi: 33’pt D’Antimi, 40’pt Orbisaglia B., 25’st Antonini, 30’st Saba, 41’st Maciucca

ROCCASECCA – FAITI 1-2
Roccasecca: Mirandola, Cacciotti, Cerilli, Zaccarelli, Feudo (6’st Berardi N.), Palluzzi, Brusca, De Simoni, Vona (20’st Bongiorno), Bove, Berardi L. (29’st Reali). A disp.: Marocco, Marchetti, Cappadocio, Chieffallo. All.: Giovannelli.
Faiti: Tonini, Sala M., Sala V., Ricci, Ceccano, Fioravanti, Cipolla (3’pt Ricci), De Bonis, Protani (Frighi), Evangelisti, Giora (30’st Oppo). A disp.: Ricci, Ciaramella, Ciaravino, Manzolli, Iannotti. All.: Parisi
Marcatori: 5’pt Bove, 35’pt e 37’pt Evangelisti
Note – Espulsi: 3’pt Tonini

POLISPORTIVA CARSO – LA SETINA 1-0
Polisportiva Carso: Fornea, La Penna, Caminati S., Caminati P, Foschi, Avvisati, Agostini, Caron, Favero, Cacciotti, Lo Gatto. A disp.: Di Cucco, Del Duca, Cusaro, Nogarotto, Barletta, Antonetti, Napolitano. All.: Piva
La Setina: Rossi, Caiola, Frabotta, Condei, Donnarumma, Ranieri (25’st Macera), Caruso (40’pt Faustinella), Parente, Rossi (15’st Di Meo), Caschera, Alevalo. A disp.: Di Crescenzo. All.: Casconi
Marcatori: 3’st (aut.) Donnarumma

CORI – COS LATINA 7-0
Cori: D’Albenzi, Conti, Lenzini, Bragazzi, Milanini, Santucci, Aloisi, Chiarucci, Arru, Cocco, Luison. A disp.: Lucarelli, Riggi, Carosi, Ciardi, Campagnoli, Cupiccia, Coplardo. All.: Lombardi
Cos Latina: Allocca, Giacomini, Bruni, Cervelloni, Manni, Tuccillo, Cipolletta, Dragotta, Rizzitiello, Oropallo, Aruta. A disp.: Iacobucci, Agostini, Fantinato, Furci, Handel, Marigo.
Marcatori: 5’pt e 37’st Arru, 21’ Conti, 7’st Milanini, 24’st Cupiccia, 32’st Chiarucci, 34’st Cocco

Lascia un commento