Il Calcio Sabaudia rimane solo in vetta

UN rullo compressore: è questa la definizione più giusta per definire il Sabaudia. La squadra di Pino D’Andrea – che sale così a quota ventitre gare di imbattibilià in Prima Categoria, con diciotto vittorie e cinque pareggi – realizza altri quattro gol, stavolta all’Atletico Nettuno, continua a non subire gol e resta da sola al 

Leggi tutto

UN rullo compressore: è questa la definizione più giusta per definire il Sabaudia. La squadra di Pino D’Andrea – che sale così a quota ventitre gare di imbattibilià in Prima Categoria, con diciotto vittorie e cinque pareggi – realizza altri quattro gol, stavolta all’Atletico Nettuno, continua a non subire gol e resta da sola al comando del girone «G», vantando come se non bastasse anche il miglior attacco del torneo. «Al Sandalo» i gialloblu sbloccano il risultato al 40’ con Parisella. Cinque minuti più tardi Corni raddoppia con una zuccata vincente sul traversone dalla destra di Vuolo. Nella ripresa, dopo 5’, proprio Vuolo suggella una prestazione maiuscola siglando il 3-0 direttamente da calcio d’angolo. In pieno recupero, infine, Mauro Cerqua finalizza nel migliore dei modi un contropiede dei suoi.

SECONDO successo consecutivo per l’Agora, che espugna il «Comunale» di via Portella per 2-1. I rossoblu chiudono sul 2-0 la prima frazione grazie alla doppietta di Ezio Vecchio. Nella ripresa Izzo accorcia le distanze, ma la rimonta biancoverde si ferma a metà.

SUCCESSO storico per il Norma. La formazione di mister De Marchis centra la prima affermazione in Prima Categoria della sua ultracinquantenaria storia imponendosi di misura al «Comunale» di via Pantanaccio contro una Sa.Ma.Gor. sempre più fanalino di coda del girone «G» dopo la quarta sconfitta di fila. Il gol partita porta la firma dell’intramontabile Antonio Pacifici, che allo scadere dei tre minuti di recupero recupera palla a centrocampo, fa qualche metro e lascia partire un bolide che trafigge Baratta sotto la traversa.

SECONDO pareggio consecutivo per il Bella Farnia di Emilio Salvatori. Tra le mura amiche dell’«Adolfo Nalli», i biancoverdi impattano 1-1 contro il Montello di Angelo Villani. I padroni di casa passano in vantaggio al 21’ del primo tempo grazie al quarto sigillo stagione di Rino Castello. In apertura di ripresa, però, il Montello agguanta il pari con D’Aitetti. Il Bella Farnia sale così a quota otto punti, resta appaiata alla Virtus Nettuno, ma subisce l’aggancio da parte del Calcio Sezze. Il Montello, invece, sale a sei punti, a pari merito con Agora e Norma.

IL Calcio Sezze centra la seconda affermazione consecutiva al «Tasciotti» e sale al secondo posto della classifica agganciando Bella Farnia e Virtus Nettuno. L’undici di Angelo Delle Donne piega 2-1 la resistenza di una Pro Calcio Lenola sottotono per oltre un’ora di gioco. Il primo a finire sui taccuini è Pizzuti, che al 24’ porta in vantaggio i padroni di casa. Al 68’ Palmacci firma il momentaneo 1-1, ma al 93’ Pernasilici fissa il punteggio sul 2-1 da calcio piazzato.

PRIMO squillo dell’Aurora Vodice, che travolge in rimonta con un perentorio 5-2 l’FC.Montenero. Dopo le reti ospiti firmate Florian e Mancini, arrivano infatti i sigilli di Ghirotto, Baratella, Severini, Battistuzzi e Lauretti.

FINISCE 0-0 il big match tra Latina Scalo e Virtus Nettuno. Le squadre di Andrea Vellucci e Flavio Catanzani dimostrano sostanzialmente di equivalersi e alla fine si accontentano di un punto a testa che consente ai biancoverdi di salire a quota sette – a pari merito con la Don Bosco – e ai biancoazzurri di restare in coabitazione col Bella Farnia al secondo della classifica, a meno due dal Sabaudia.

LA Don Bosco Gaeta riscatta la sconfitta rimediata domenica scorsa in casa dell’Agora e batte 2-1 l’R11 Latina, rovinando l’esordio di Sandro Luceri come allenatore. A decidere il match è il solito Albano, che mette a segno un’altra doppietta. Nel finale arriva il gol della bandiera ad opera di Bologna.

ATLETICO NETTUNO – SABAUDIA 0-4
Atletico Nettuno: Pasquino, Macone (33’pt Molinari), Bardi, Pompucci, Marchegiani, Petruolo, Lucano, Bellisari (18’st Marrone), Cancelli, Gallotti (1’st Magistri), De Carolis. A disp.: Erasmi, Zeppieri, Carbone, Sabella. All.: Graziosi.
Sabaudia: Rocci, Andrita, Bonanno, Abd El Hamid (30’st Bono), Sinigaglia, Montano (41’st De Blasis), Parisella, Corni (20’st Saud), Vuolo, Racciatti A., Cerqua Mau. A disp.: Cerqua Mar., Aquilini, Lauretti, Stefanelli, Bono. All.: D’Andrea.
Arbitro: Glapiak di Roma 1.
Marcatori: 40’pt Parisella, 45’pt Corni, 5’st Vuolo, 47’st Cerqua Mau.
Note – Ammoniti: Bonanno (S).

MONTE SAN BIAGIO – AGORA 1-2
Monte San Biagio: Paparello, Vuolo, Di Crescenzo, Izzo, Speranza, De Filippis, Trillò, Stefanelli, Barlone, Terelle. A disp.: Persichino, Savelli, Contestabile, Marrone, Cardinale, Ruscitto, Leggi. All.: Raimondi.
Agora: Cipriani, Mancini, Tomei, Cannella (33’st Capogrossi), De Bonis, Lenzini, Martucci, Rango, Rieti (15’st Rubeca), Vecchio, Amoriello (28’st Cesari). A disp.: Cal, Milani, Baccini, Proia. All.: Iannotti.
Arbitro: Rausa di Albano Laziale.
Marcatori: 20’, 35’pt Vecchio, 30’st Izzo.

SA.MA.GOR. – NORMA 0-1
Sa.Ma.Gor.: Baratta, Bonanni G., Smorgon (38’st Sperduti), Alberton, Fantin, Sances (27’st Nicosia), Riggi, Di Marco, Seccafien, Zaza, Lecce. A disp.: Scerra, Faticoni, Bonanni A., Lucarini. All.: Ciaramella.
Norma: Paparella, Spogliatoio, Mauriello, Miccinatti, Prosseda, Piva, Vespa, Ruzza A. (45’st Crescenzi), Capasso (21’st Noce), Iacobucci (28’st Pacifici), Sordi. A disp.: Mancini, Ruzza S., Mazza. All.: De Marchis.
Arbitro: Saraniero di Formia.
Marcatori: 48’st Pacifici.
Note – Ammoniti: Lecce, Alberton (S), Miccinatti, Spogliatoio (N).

BELLA FARNIA – MONTELLO 1-1
Bella Farnia: Zanutto, Morelli , Pozzobon, Attivani, Rosella, Gabrieli, Pinti, Mancini, Critelli, Castello, Mattarelli (22’st Rossi). A disp.: Vergara. Magnan, Coletta, Dima, Santini. All.: Salvatori.
Montello: Fecchi,D’Aietti, Tenaglia, Marinelli, Sabino, De Luca, Melito, Alibardi (40’st Zeppadoro), Stoppa (41’st Ludovici), Colato, Greco (21’st Lomartire). A disp.: Pellizzon, Chiurato, Calimera, Russo, Tenaglia. All.: Villani.
Arbitro: Bianchini di Frosinone.
Marcatori: 21’pt Castello, 3’st D’Aietti.
Note – Espulsi: Colato per doppia ammonizione; ammoniti: Zanutto, Gabrieli, Castello (BF), D’Aietti, Sabino, De Luca, Stoppa, Colato, Lomartire (M).

CALCIO SEZZE – PRO CALCIO LENOLA 2-1
Calcio Sezze: Lampacrescia, Martelletta, Mastrantoni (16’st Virgini), Di Emma, Pecorilli, Di Trapano, Pernasilici, Terrinoni, Pizzuti, Centra (31’st Vitelli), Raimondi. A disp.: Rossi, Costantini, Di Pastena. All.: Delle Donne.
Pro Calcio Lenola: Mancini, Zizzo, Di Rocco, Noccaro (11’st Nardoni A.), Di Fazio, Soscia, Nardoni I. (1’st Bonifazio), Bruni, Tribuzio (21’st Catena), Palmacci, Panno A. A disp.: Panno T., Quinto, Ferrara, Pannozzo. All.: Lauretti.

Arbitro: Portanova di Aprilia.
Marcatori: 24’pt Pizzuti, 23’st Palmacci, 48’st Pernasilici.
Note – Ammoniti: Di Fazio, Panno A. (PCL), Martelletta, Di Emma, Pecorilli (CS).

AURORA VODICE – FC.MONTENERO 5-2
Aurora Vodice: Vita, Fiorito, Minutilli, Montin, Faiella, Raso, Maiero (Ciaurelli), Baratella (Battistuzzi), Ghirotto, Severini, Guarda (Lauretti). A disp.: Zappone, Lorenzetto, Ceschia, Scardellato. All.: Pinti.
FC.Montenero: D’Onofrio, Monetti, Belprato, Simonelli (15’st Tibaldo), Capponi R., Salerno (20’st Maragoni), Bove, Angri (30’st Leo), Florian, Coccia, Mancini. A disp.: Malandrin, Budelli, Sortino, Isolani. All.: Perrotta.
Arbitro: Apruzzese di Cassino.
Marcatori: 3’pt Florian, 20’pt Mancini, 41’pt Ghirotto, 10’st Baratella, 20’st Severini, 30’st Battistuzzi, 48’st Lauretti.
Note – Espulsi: Ghirotto al 15’st per fallo di reazione, Florian al 31’st per proteste; ammoniti: Guarda, Raso (AV), Simonelli, Salerno (M).

LATINA SCALO – VIRTUS NETTUNO 0-0
Latina Scalo: De Nardis, Salata, Persechino, Guerra, Fiaschetti, Palombo, Maggi (45’st Schietroma), Mankoussou, Marcelli (2’st Zanella) (29’st Melato), Pantuso, Florian. A disp.: Perna, Tomassini, Simone, Simioli. All.: Vellucci
Virtus Nettuno: Combi, Falessi, Aluigi, Sallusti, Lisi, Zitarosa, Pezzulla (25’st Della Millia), D’Angeli (Cap.), Picollo (37’st Mariola), Serpa, Dell’Aguzzo (37’st Ageta). A disp.: Del Signore, Bernardini, Magnante, Irde. All.: Catanzani.
Arbitro: Aiello di Formia.
Note – Ammoniti: Zitarosa, D’Angeli (VN), Maggi, Schietroma (LS).

DON BOSCO GAETA – R11 LATINA 2-1
Don Bosco Gaeta: Carta, Schiano, Leccese, Lieto, Di Nardo, Di Biase, Alfano, Capomaccio, Bartolomeo, Albano, Vellucci. A disp.: Leboffe, Vitucci, Pangia, D’Amante, Santangelo, Fantasia, Forlani. All.: Raimondi.
R11 Latina: Mazzanti C., Mazzanti G., De Lucia, Marcotulli, Salvini, Paoletti, Sannino, Di Marcantonio, Eze, Zoppellaro, Merola. A disp.: Riccardo, Maiozzi, Valenza, Pupatello, De Bonis, Salis, Bologna. All.: Luceri.
Marcatori: 10’pt Albano, 42’pt Albano, 43’st Bologna (rig.).
Note – Ammoniti: Lieto, Di Nardo (DBG), Salvini (RL).

Lascia un commento