Partitella: Tulli in grandissima forma

Manca davvero poco all’inizio del derby dei derby. Il Latina questo pomeriggio ha disputata la solita partitella infrasettimanale contro ila formazione degli Allievi Nazionali di mister Francesco Gesmundo. Risultato rotondo e poker di reti, di cui due di pregevolissima fattura, firmati da Alessandro Tulli. In campo si è visto anche Salvatore Burrai. Da segnalare anche 

Leggi tutto

Manca davvero poco all’inizio del derby dei derby. Il Latina questo pomeriggio ha disputata la solita partitella infrasettimanale contro ila formazione degli Allievi Nazionali di mister Francesco Gesmundo. Risultato rotondo e poker di reti, di cui due di pregevolissima fattura, firmati da Alessandro Tulli. In campo si è visto anche Salvatore Burrai. Da segnalare anche i gol di Montalto, Cejas, Gerbo e Pagliaroli. Condizione buone e ottime impressioni per mister Fabio Pecchia che ha spiegato al termine della consueta conferenza stampa del giovedì: “Abbiamo lavorato bene e con la giusta concentrazione. Sarà una partita speciale per il pathos che c’è in questi giorni in città, ma alla fine di fronte avremo comunque una signora squadra e ci sarà da sudare per ottenere i tre punti. Il Frosinone è una squadra che verrà da noi per giocare al calcio e ne sono contento, perchè certamente ne uscirà un bello spettacolo per tutti.

Gli allenamenti proseguiranno domani mattina alla Fulgorcavi a porte chiuse, mentre sabato mattina via libera ai tifosi per dare la spinta ai nerazzurri nel corso della rifinitura che comincerà alle ore 10.30 a porte aperte.

Sempre sabato sarà l’occasione per l’inagurazione, alle ore 11.30, della nuovissima sala stampa del Francioni che, alla presenza del sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi, sarà intitolata al compianto giornalista pontino Francesco Amodio.

Per quanto riguarda i biglietti, alla chiusura dei botteghini questa sera è stata sfondata la quota dei 5000 tagliandi venduti, a cui vanno aggiunti i 500 circa già presi da Frosinone. Cifre destinate ad aumentare puntando al tutto esaurito. I cancelli dello stadio saranno sicuramente aperti ampiamente prima dell’orario di inizio gara (l’ora esatta è ancora da definire), mentre si ricorda che NON SARANNO ASSOLUTAMENTE ACCETTATI I BIGLIETTI SE NON ACCOMPAGNATI DA UN DOCUMENTO DI IDENTITA’. IL CHE VALE ANCHE PER I MINORI CHE, SE SPROVVISTI DI CARTA D’IDENTITA’ (ANCHE MINORI DI 14 ANNI) DOVRANNO ESIBIRE IL CODICE FISCALE.

La partita tra Latina e Perugia sarà posticipata a lunedì 5 novembre alle 20.45 per consentire la diretta Rai Sport.

Lascia un commento