Le privernesi fanno la voce grossa

BIS dell’Antonio Palluzzi. La formazione lepina supera con un rotndo 3-0 il Cori. Al 3’ Santucci chiama Alla al primo intervento di giornata. Dopo due minuti Chiarucci prova dai trenta metri con la sfera che va fuori. Al 10’ un piazzato di Giarola regala a Fabrizi la palla del vantaggio, ma Alla si supera. Il 

Leggi tutto

BIS dell’Antonio Palluzzi. La formazione lepina supera con un rotndo 3-0 il Cori. Al 3’ Santucci chiama Alla al primo intervento di giornata. Dopo due minuti Chiarucci prova dai trenta metri con la sfera che va fuori. Al 10’ un piazzato di Giarola regala a Fabrizi la palla del vantaggio, ma Alla si supera. Il Palluzzi senza troppi affanni tiene alle sfuriate, e pian piano comincia a imbastire trame di gioco interessanti. Al 18’ Deligia si conquista e realizza un calcio piazzato che sblocca la gara. Nemmeno il tempo di esultare e l’Antonio Palluzzi raddoppia: indecisione della difesa corese con De Angelis infila D’Albenzi a fil di palo. Il Cori accusa il colpo e prova a reagire non riuscendo però a sviluppare il gioco che vorrebbe, anche grazie all’ottima fase difensiva della formazione locale. Al 30’ Colardo prova a riaprire la partita, ma Alla strappa ancora applausi al suo pubblico. Il portiere respinge sicuro. Prima dello scadere una ripartenza da manuale porta il Palluzzi sul 3-0. Anselmi al 38’ infatti, insacca di testa un cross dalla destra. Nei primi minuti della ripresa il Cori con l’orgoglio prova a riaprire la gara: al 5’ Chiarucci tira un bolide da fuori area che si stampa sulla traversa, Arru appena entrato non riesce ad insaccare il tap-in. Due minuti dopo, gran punizione di Campagnoli ottimamente respinta dal portiere di casa. Il Palluzzi gestisce il vantaggio e cerca le ripartenze. Al 20’ Colardo si fa ipnotizzare da Alla. Da qui in poi, i locali, rischiano poco e nulla, sfiorando addirittura la quarta segnatura 37’ con D’Albenzi che evita il tracollo.

SECONDA sconfitta consecutiva per il Nuovo Cos Latina, che vede ancora una volta prevalere l’esperienza e la compattezza di un avversario quale il Campoverde, arrivato nell’impianto di via XXI Aprile deciso a giocarsi la propria partita ed a portare a casa la posta piena e rimanere a punteggio pieno. I gialloverdi di mister Marella, si sono imposti per 3-0, mandando in ghiaccio l’incontro già nel primo tempo con le reti di Simone, Chiurato, Spychalski.

TRIS del Giulianello. La formazione di Mauro Lucarelli, bagna l’esordio al Comunale di via Pescara con tre reti rifilate a La Setina. Risultato sbloccato sul finire di prima frazione dal primo sigillo di Merangoli. Nella ripresa, il raddoppio al quarto d’ora di Tora mette in ghiaccio la gara in favore dei locali. Poco prima della mezz’ora Tamburlani, ex Vjs Velletri chiude la pratica, siglando la terza rete.

PRIVERNO Lepini all’inglese sul campo dell’Atletico Cisterna. La formazione di Macciacchera supera per 2-0 i biancocelesti di mister Orbisaglia. Gara giocata a viso aperto nella prima frazione con supremazia della formazione di casa. Nella ripresa esce la caratura tecnica dei lepini, e approfittando del nervosismo dei locali, passa prima su mischia con Di Giorgio e poi raddoppia nel finale su contropiede.

CONTINUA la marcia del Nuovo Latina in vetta alla classifica del girone. La squadra di mister Bilali batte a domicilio il Faiti di Parisi per 3-1. Apre le danze Banin, più lesto di tutti a raccogliere una palla vagante in area sugli sviluppi di una punizione. Pareggia prima del riposo Tommasino con un tap-in. Nella ripresa, però, uno-due micidiale di Di Raimo che fa 2-1 di testa e cala il tris in contropiede. Nel finale Cipolla sbaglia il rigore che poteva riportare il Faiti in partita. Primo successo per l’Amatoriale Bassiano. La formazione di Censorio batte 2-0 il Roccasecca.

CONTINUA innarrestabile la marcia del Bainsizza, che bissa la vittoria della prima giornata, superando sul proprio campo la Polisportiva Carso. Una vittoria netta e rotonda nel punteggio, agevolata dall’espulsione ad inizio partita di Caminati Paolo. Una decisione che ha fatto letteralmente infuriare i dirigenti della Polisportiva Carso. Dice arrabbiato il dirigente Antonetti: «Un’altra decisione avversa dell’arbitro che ci penalizza pesantemente. Anche domenica scorsa siamo incappati in un’altra simile disavventura». La partita, nonostante l’inferiorità dell’undici di Piva, è comunque risultata emozionante e piena di occasioni da rete. Nel finale di priomo tempo è lesto Dian ad approfittare di un perfetto lancio di Vendrusco, per infilare con un preciso diagonale Di Prospero. Nella ripresa la squadra del Carso prova la reazione, ma Dian è abilissimo a scattare sul filo del fuorigioco, chiudendo la partita.

I TABELLINI

ANTONIO PALLUZZI – CORI 3-0
Antonio Palluzzi: Alla, Aversa, Dell’Unto, Meda, Garofalo, Forcatelli, Volpe, De Angelis, Di Giorgio, Anselmi, Deligia. A disp.: Stirpe, Fucci, Alici, Sanna. All.:Martinelli
Cori: D’Albenzi, Conti, Fabrizi, Milanini, Pagliuca, Giarola G., Chiarucci, Colardo, Santucci, Campagnoli. A disp.: Giarola M., Alessandroni, Carosi, Cocco, Luison, Arru. All.: Lombardi
Arbitro: Celli di Frosinone7
Marcatori: 18’pt Deligia, 21’pt De Angelis, 38’pt Anselmi

NUOVO COS LATINA – CAMPOVERDE 0-3
Cos: Dorati, Piroli (22’st Agostini), Giacomini, Bruni, Ciarmatore, Tuccillo,Dragotta (11’st Fantinato), Veglia (42’ Coco), Rizzitiello, Oropallo, Cipolletta. A disp.: Iacobucci, Finamore, Handel, Spione. All.: Gori
Campoverde: Corrado, Simone, Tomei, Stradaioli, Morgano, Cavola, Chiurato (20’ st Marella S.), Spychalski, De Angelis, Alò, Lancio (22’st Giardino). A disp.: Francescucci, Campo,Cannariato. All.: Marella A.
Arbitro: Cafagna di Latina
Marcatori: 27’ Simone, 40’ Chiurato, 4’st Spychalski

GIULIANELLO – LA SETINA 3-0
Giulianello: Bernardi, Tamburlani, Gasbarra G. (25’st Del Ferraro), Lucarelli A., Foschi, Mauti, Spallotta, Gentili (30’st Giordani G.), Tora (35’st Giordani D.), Merangoli, Montellanico. A disp.: Fiaschetti, Talone, De Massimi, Fanella. All.: Lucarelli M.
La Setina: Rossi, Cantarello, Caiola, Condei, Consoli, Ranieri, Caruso, Parente, Arevalu, Alonzi, Rossi. A disp.: Compagno, Macera, Grado, Puteo, Faustinella, Di Prospero. All.: Montin
Marcatori: 42’pt Merangoli, 15’st Tora, 25’st Tamburlani
Note – Ammoniti Tora, Giordani D.

ATLETICO CISTERNA – PRIVERNO LEPINI 0-2
Atletico Cisterna: Orbisaglia Miki, Mastroianni, Saba, D’Angelo S., Giacobone S., Pau, Orbisaglia M., Corona, D’Antimi, Colasante, Pirazzi. A disp.: Battistella, D’Angelo G., Mandrone, Bruni, Massaro. All.: Orbisaglia G.
Priverno Lepini: Salate, santone, Locatelli, Notari, Sacchetti, Colabono, Miccinilli, Sampaolo, Paniccia, Birladeanu, Grossi, Di Giorgio. A disp.: Pucci, Di Costanzo, Piccinini, Oliva, Palluzzi, Mazzocchi, Aronne. All.: Macciacchera
Marcatori: 3’st Di Giorgio, 41’st Palluzzi
Note – Espulsi: al 27’st Giacobone S. per somma di ammonizioni. Ammoniti Sacchetti, D’Antimi, Orbisaglia Miki

FAITI – NUOVO LATINA 1-3
Faiti: Tonini, Oppo, Ricci, Ciavardini, De Bonis (32’st Ciaravino), Sala M., Passini (38’pt Cipolla), Giora, Ceccano, Protani (30’st Fioravanti), Tommasino. A disp.: Ricci, Sala V., Valentino, Frighi. All.: Parisi
Nuovo Latina: Viola, Coscione, Bernassola, Zaramella, Caccavale, Pavani (30’st Tittoni L.), Banin (20’st Segala), Bordin, Di Raimo (35’st Del Cielo), Bosone, Tittoni M. A disp.: Fargnoli, Iazzetta, Cardinali, Fazio . All.: Bilali
Marcatori: 25’pt Banin, 40’pt Tommasino, 10’st – 12’st Di Raimo
Note – 40’st Viola para rigore a Cipolla

AM. BASSIANO – ROCCASECCA 2-0
Amatoriale Bassiano: Palladini, Censorio, Cavaricci, Agostini, Pacini, Gallo (1’st Onori), Bruschi, Lepre, Delle Vedove, Rapone (25’st Di Toppa), Consoli (1’st Bogonchea). A disp.: Di Santo, Battaglini, Eramo. All.: Censorio
Roccasecca: Mirandola, Cacciotti, Cerilli, Zaccarelli, Feudo, Palluzzi, Vona, Bongiorno (15’st Menichelli), Reali (25’st Marchetti), De Simoni, Berardi (25’st Brusca). A disp.: Marocco, Checcellano. All.: Giovannelli
Marcatori: 1’st Lepre, 10’st Cavaricci

ATL.LITTORIA – DOGANELLA 1-2
Atl.Littoria: Punto, Fratocchi, Magiarra, Manti, Macciacchera, Caputi, Federico L., Noviello, Valentinetti (12’st Federico F.), De Cesaris, Quattrini (3’st Finamore). A disp.: Siracusa, Manfredi, Bravi, Campo, Malooni. All.: Cinelli
Doganella: Saba, Tomassini, Marini, Ustione, Agostini, Corona (30’st Colantuono D.), Martelli, Sbampato (14’st Di Franceschi), Campagna, Pennacchia, Iona (25’st Marras). A disp.: Scaranello, Panico, Colantuono M., Anella. All.: Tomassi
Marcatori: 5’pt Iona, 18’st Federico L., 44’st Campagna

BAINSIZZA – POLISPORTIVA CARSO 2-0
Bainsizza: Di Mattia, Ambrosio, Altamirano, Carlaccini, Tozzi, Casteggini, Ventresco (10’st Rosati), Vendrusco, Dian, Schiavon (30’st Giansanti), Cacciapuoti (35’st Ramiccia). A disp.: Ambrosetti, Cardinali, Perotti. All.: Paris.
Polisportiva Carso: Di Prospero, Antonetti (10’st Avvisati), Caminati S, Baretta (35’st Lo Gatto), Segala, Caminati P. Martines (15’st Agostini), Karon, Melfi, Cacciotti, Bragagnolo. A disp.: Fornea, Nogarotto. All.: Piva.
Arbitro: Fiordelisi di Ciampino.
Marcatori: 44’pt e 44’st Dian.
Note: – Espulsi Caminati P 20’pt (PC); Vendrusco(B) e Melfi (PC) 18’st.

Lascia un commento