Burrai, derby sì, no… forse

Non solo la beffa per la vittoria sfumata all’ultimo istante. Il Latina riporta da Viareggio brutte notizie inerenti lo stato dei propri giocatori. In particolare preoccupa la condizione di Salvatore Burrai che nel corso del match di ieri ha ricevuto una ginocchiata che, purtroppo, ha lasciato strascichi indesiderati. Assente per accertamenti nella seduta di questa 

Leggi tutto

Non solo la beffa per la vittoria sfumata all’ultimo istante. Il Latina riporta da Viareggio brutte notizie inerenti lo stato dei propri giocatori. In particolare preoccupa la condizione di Salvatore Burrai che nel corso del match di ieri ha ricevuto una ginocchiata che, purtroppo, ha lasciato strascichi indesiderati. Assente per accertamenti nella seduta di questa mattina, il regista di centrocampo sardo si è sottoposto ad accurate analisi svolte dal professor Agostino Tucciarone, insieme al dottor Fabbrini. Lo stesso Tucciarone, primario dell’Icot di Latina, esamina la situazione di Burrai e fornisce la diagnosi: “I risultati dell’ecografia eseguita dal dottor D’Erme ha purtroppo messo in luce una lesione al muscolo vasto laterale della coscia destra ed un evidente ematoma. Per il recupero totale del giocatore, che ha già cominciato la fase riabilitativa e che sarà sottoposto a nuovo controllo tra dieci giorni, ci vorrà almeno un mese. Meno preoccupante, invece, la situazione di Roberto De Giosa. Per lui solo una contusione al gran trocantere che necessiterà soltanto di qualche giorno di riposo”.

Ma nelle ultime ore sembrano nettamente ridimensionate le condizioni del giocatore che scambiando alcune battute su facebook, con annessa foto del ginocchio incriminato, come riportato sul sito alelatina.com, ha sottolineato come le sensazioni lo portino a pensare che la data del recupero possa abbreviarsi, addirittura con un rientro lampo entro il 14 ottobre prossimo, ovvero la settimana del derby contro il Frosinone.

Lascia un commento