Coppa Lazio – Sorrisi per Cori, Palluzzi e Grappa

UNO scialbo 0-0 fa felice solo il Parrocchiale Borgo Grappa. E’ la squadra di mister David De Paris infatti a portare a casa la qualificazione in virtù dell’1-1 maturato nell’andata in trasferta in casa del Bainsizza. La squadra di Pietro Pepe non riesce a pungere, trovandosi di fronte un Grappa comunque propositivo e intenzionato a 

Leggi tutto

UNO scialbo 0-0 fa felice solo il Parrocchiale Borgo Grappa. E’ la squadra di mister David De Paris infatti a portare a casa la qualificazione in virtù dell’1-1 maturato nell’andata in trasferta in casa del Bainsizza. La squadra di Pietro Pepe non riesce a pungere, trovandosi di fronte un Grappa comunque propositivo e intenzionato a giocarsi le proprie carte nella prima gara ufficiale davanti al pubblico amico del «Morgagni». Ne esce fuori però una partita bloccata ed avara di emozioni, in cui le due squadre si sono fronteggiate prevalentemente a centrocampo, non riuscendo quasi mai a risultare pericolose sotto la porta avversaria. Nel secondo tempo proteste dei padroni di casa con un gol annullato ad Andrea Mancini, che era già andato a segno nella gara di andata, per fuorigioco su assist di Napoleoni.

TRIS dell’Antonio Palluzzi che festeggia il passaggio del turno in Coppa Lazio con una vittoria, dedicata a fine gara al presidente del soldalizio lepino Bruno Petrole, augurandogli una pronta guarigione.
Gara condita da ben quattro espulsioni.Match winner Fucci autore di una doppietta al 5’ e al 23’ della ripresa. In apertura di gara la rete di De Angelis (3’) aveva spianato la strada ai locali.

SCONFITTA indolore per il Cori. I giallorossi cedono in casa per 2-1 al Lamaro Cinecittà per 2-1 ma in virtù della vittoria per 4-3 nella gara di andata strappano il pass per il turno successivo nella coppa regionale. La partita per i ragazzi di mister Lombardi era iniziata nel migliore dei modi con Davide Arru che al 10’ portava in avanti i suoi. La risposta ospite non tardava ad arrivare e acciuffavano il pari con Latini. Prima del riposo saliva in cattedra il portiere di casa, Ruggero D’albenzi. Al 44’ infatti, il numero uno giallorosso respingeva una massima punizione calciata da Pizzorni salvando così i suoi. Nella ripresa i romani provavano il tutto per tutto e passavano in vantaggio grazie a Pizzorni. Ma lo sforzo della formazione ospite non bastava, con il Cori che al triplice fischio festeggiava il passaggio al turno successivo.

IL TABELLINO

ANTONIO PALLUZZI – SELVATERE FONDI 3-0
Antonio Palluzzi: Alla, Dellutto, Sanna (30’st Tornese), Iafrate, Alici, Voccarelli, Volpe, De Paolis (10’st Garofalo), Di Giorgio, De Angelis (1’st Fucci). A disp.: Capodilupo, Mauti, Rossi, Aversa. All.: Martinelli
Selvavetere Fondi: Marchitti (1’st Fiore), Baino, Teseo (14’st Trinca), Russo, Cesale, Bressan, Selleca, Trani, Saccoccio (24’st Lattila), Dadamo. All.: Nardone
Arbitro: Futorfi di Roma2
Marcatori: 3’pt De Angelis, 5’st, 23’st Fucci
Note – Espulsi al 37’st Fiore per frasi inguriose, 20’st Lattila per fallo da ultimo uomo, Cesale e Seneca per somma di ammonizioni. Ammoniti Baino, Russo, Cesale, Trani, Sanna, Panici, Volpe

BORGO GRAPPA – BORGO BAINSIZZA 0-0
Borgo Grappa: Franchini, Mancini, Rashkov, Bovolenta, Chinaglia, Napoleoni, Zanninelli (39’st Cera), Castelli, Nale (43’st Pistillucci), Aquilani (15’st Provitali), Limatola. A disp.: D’Arienzo, Agostini, Perrone, Deserti. All.: De Paris
Atletico Bainsizza: Ambrosetti, Ramiccia, Altamirano, Rosati (38’st Cacciapuoti), Tosti, Castegini, Schiavon (1’st Del Brusco), Carlaccini, Dian, Ciarmatori, Giansanti (35’st Di Lorenzo). A disp.: Perotti, Ambrosio. All.: Pepe
Arbitro: Barbato di Roma 1

CORI – LAMARO CINECITTA’ 1-2
Cori: D’albenzi, Conti, Alessandroni (8’st Vitali), Ciardi, Milanini, Chiarucci, Aloisi, Pagliuca, Giarola, Arru (16’st Santucci), Colardo. A disp.: Nardocci, Cupiccia, Carosi, Carpineti, Luison. All.: Lombardi
Marcatori: 10’pt Arru, 33’st Latini, 16’st Pizzorni
Note – al 44’pt D’Albenzi respinge un calcio di rigore di Pizzorni

Lascia un commento