Grappa e San Donato nel sud pontino

TUTTO invariato o quasi. Il girone sud pontino riparte con la stessa formula della stagione passata. Le novità più importanti sono rappresentati dal numero di squadre, quindici e non sedici e il trasferimento dal raggruppamento N a quello M. Queste le novità più rilevanti del girone di Seconda categoria. Montenero e Don Bosco Gaeta hanno 

Leggi tutto

TUTTO invariato o quasi. Il girone sud pontino riparte con la stessa formula della stagione passata. Le novità più importanti sono rappresentati dal numero di squadre, quindici e non sedici e il trasferimento dal raggruppamento N a quello M. Queste le novità più rilevanti del girone di Seconda categoria. Montenero e Don Bosco Gaeta hanno salutato le avversarie per salire in Prima categoria, non iscritte invece Real Spigno, Vis Juventute Terracina, Amatori Circeo e San Raffaele Fondi (le ultime due retrocesse). Le superstiti della stagione 2011/2012 sono Atletico Castelforte, Campodimele, Penitro, San Lorenzo, Atletico Maranola, Ponza, Pro Formia, Suio e Sperlonga. Due le matricole, direttamente dal campionato di Terza categoria: Frasso e Selvavetere Fondi. Le new entry riguardano la Parrocchiale Grappa, San Donato Pontino, provenienti dal vecchio girone di Latina, e la retrocessa Real Vallemarina. Anche Terracina avrà la sua rappresentante, con la presenza ai nastri di partenza dell’Atletico Terracina. Chi parte con i favori del pronostico è senza dubbio il Campodimele. La campagna acquisti faraonica mette la compagine di mister Stravato in pole position rispetto alle altre. Il Grappa sicuramente non vorrà essere sparring partner, visto il parco attaccanti di cui dispone il tecnico De Paris. In seconda fila Suio, Maranola e Castelforte, tre squadre che hanno caratterizzato la parte alta della classifica dello scorso anno. Tra le outsider le due formiane Penitro (una vera incognita dopo il mancato ripescaggio e le conseguenti polemiche) e Pro Formia. Per la lotta alla salvezza si annoverano di diritto le due matricole Frasso e Selvavetere Fondi, il Real Vallemarina ed il Ponza. Si parte domenica 30 settembre, e sarà subito aria di big match. La favorita Campodimele, testerà subito le sue potenzialità ricevendo in casa l’Atletico Maranola, con il Grappa di scena al Morgagni con il Selvavetere. Alla seconda giornata ci sarà il primo dei derby di Formia /tre in programma) tra il Penitro ed il Maranola. Nella decima giornata, invece, l’attesissimo derby tra Castelforte e San Lorenzo.

IL GIRONE M – Castelforte, Campodimele, Penitro, San Lorenzo, Maranola, Ponza, Pro Formia, Suio, Sperlonga, Frasso, Selvavetere Fondi, Parr. Borgo Grappa, San Donato Pontino, Real Vallemarina, Atletico Terracina, Real Scauri

Lascia un commento