L’Aprilia si presenta e assesta due colpi di mercato

Si è tenuta ieri pomeriggio presso l’aula consigliare del Comune di Aprilia la presentazione ufficiale alla stampa e ai tifosi dell’FC Aprilia che domenica esordirà per il secondo anno consecutivo nel Campionato di Lega Pro II Div. A prendere la parola e a fare gli onori di casa per primo è stato il Sindaco  Antonio 

Leggi tutto

Si è tenuta ieri pomeriggio presso l’aula consigliare del Comune di Aprilia la presentazione ufficiale alla stampa e ai tifosi dell’FC Aprilia che domenica esordirà per il secondo anno consecutivo nel Campionato di Lega Pro II Div. A prendere la parola e a fare gli onori di casa per primo è stato il Sindaco  Antonio Terra  che ha sottolineato l’impegno profuso questa’anno dall’amministrazione comunale  nei lavori di ristrutturazione del Quinto Ricci che hanno permesso ai tifosi di rivedere a marzo la squadra giocare nel proprio impianto sportivo dopo sette mesi di “esilio” al Purificato di Fondi.Il Sindaco ha concluso augurando alla squadra di poter nuovamente trovarsi nella situazione  “difficiile di appena un anno fa, ciò significherebbe il raggiungimento di un altro traguardo storico come quello della promozione. La parola poi è passata all’Assessore dello Sport , Salvatore De Maio, che ha sottolienato anche lui l’importanza della stagione che sta per iniziare dopo i tanti sforzi dell’amministrazione comunale e della stessa società.Ma anche detto che quest’anno la FC Aprilia partirà con un vantaggio in più, ovvero quello di giocare da subito tra le mura amiche…Ha concluso poi lanciando un messaggio alla città, in particolare agli imprenditori locali perchè gli sforzi economici sono tanti per mantenere un livello così alto e importante.Il presidente Umberto Lazzarini a sua volta ha evidenziato come quest’anno il campionato parta con più euforia e tranquillità rispetto alla passata stagione.Il numero uno del club biancoazzurro ha poi evidenziato il rinnovamento della squadra, molto cambiata rispetto allo scorso campionato. Ai tanti giovani arrivati ha chiesto poi disciplina, puntualità e serietà dentro e fuori dal campo. Bisogna stare in campo , ha poi aggiunto, con spirito sportivo rispettando le regole.E’ stata la volta poi del presidente Onorario Mario Cavicchioli il quale si è soffermato sulle grandi difficoltà economiche in cui versano molte società sportive in questo particolare momento sociale. Questo deve far riflettere tutti per un sostegno da parte di altre aziende affinchè la grande famiglia della FC Aprilia si possa allargare ulteriormente. Oggi questa società ha aggiunto –  dopo anni di sacrifici si è guadagnata la stima degli organi federali per la serietà con la quale rispetta i propri impegni con tutti i tesserati. Infine a chiudere gli interventi è stata la volta del vice presidente Fernando Cavicchioli in sintonia con le stesse parole del papà Mario, aggiungendo che una città come Aprilia con 75000 abitanti può e deve sostenere un patrimonio sportivo così importante.

IL MERCATO – Ultime ore di mercato intense per il club presieduto da Lazzarini che si è assicurato le prestazioni di Fabio Formato classe ’93 difensore centrale proveniente dal Frosinone e quelle di Sassano Pierantonio classe ’92 attaccante proveniente dal Trapani.

Lascia un commento