Sabotino, un pre-campionato d’alto livello

CRESCE l’Atletico Sabotino griffato Alberto Ziroli. I biancoverdi hanno battuto una delle favorite del girone «A», vale a dire il Nettuno di Marco D’Ambra. E’ chiaro che le vittorie d’agosto non contano, ma tre indizi (vedi le vittorie contro il SS.Pietro e Paolo e Juniores d’Elite della Pro Cisterna) fanno una prova. Bello il primo 

Leggi tutto

CRESCE l’Atletico Sabotino griffato Alberto Ziroli. I biancoverdi hanno battuto una delle favorite del girone «A», vale a dire il Nettuno di Marco D’Ambra. E’ chiaro che le vittorie d’agosto non contano, ma tre indizi (vedi le vittorie contro il SS.Pietro e Paolo e Juniores d’Elite della Pro Cisterna) fanno una prova. Bello il primo tempo disputato dai borghigiani con un Alessandro Coia già in condizioni fisiche eccellenti. L’attaccante di Roccagorga si è procurato e realizzato entrambi i calci di rigori che hanno deciso il match. Nella ripresa la solita girandola di sostituzioni ha ovviamente rallentato le azioni di gioco, mentre il Nettuno, con il solito Luca Bassani, è riuscito a rendere meno pesante il passivo sempre dal dischetto.
Per affrontare il girone «D» però manca ancora qualche elemento, soprattutto a centrocampo. Poi serve anche un trequartista capace di saltare l’avversario e mettere in condizione Coia di andare in rete. Il diggì Danilo Micheletti, su mandato del patron Cavaricci, sta sondando il mercato per mettere a disposizione del tecnico quei giocatori che mancano per affrontare un girone dalla grande carica agonistica. «E’ così – dice Micheletti -. Eravamo convinti di essere inseriti come sempre nel girone romano, invece alla lettura dei calendari c’è caduto un fulmine a ciel sereno. La rosa per il girone romano era praticamente fatta, adesso invece dobbiamo rivedere qualcosa soprattutto in mezzo al campo e posso garantire che in settimana arriverà almeno un giocatore».

ATLETICO SABOTINO – NETTUNO 2-1
Atletico Sabotino: Danesin, Notarpietro, Baldin, Sarra, Fasulo, Cerolini, Sagramola, Ciolli, Coia, Ponso, Guerra. Impiegati nella ripresa: Reccanello, Micheletti, De Bonis, Colato, De Masi, Rossetto, Pietrogiacomi. All.: Ziroli
Nettuno: Giudice, Benatta, Massari, Maccoccia, Cassioli, Barbati, Graziosi, Frasca, Bassani, Rinaldi, Montella. Impiegati nella ripresa: Paccariè, Battagliero, Picciotto, Pietrangeli, Flamini, Di Gregorio. All.: D’Ambra.
Marcatori: 18’, 37’pt Coia (rig.), 26’st Bassani (rig.).

Lascia un commento