Bella Farnia, ok la prima amichevole

PRIMA amichevole per il nuovo corso del Bella Farnia DG. La formazione cara al patron Gianluca De Angelis ha cominciato ad allenarsi in vista del prossimo campionato di Prima Categoria già da una settimana e ieri, davanti al pubblico amico del «Nalli», ha disputato la prima sgambata di questo ritiro ospitando la formazione di Seconda 

Leggi tutto

PRIMA amichevole per il nuovo corso del Bella Farnia DG. La formazione cara al patron Gianluca De Angelis ha cominciato ad allenarsi in vista del prossimo campionato di Prima Categoria già da una settimana e ieri, davanti al pubblico amico del «Nalli», ha disputato la prima sgambata di questo ritiro ospitando la formazione di Seconda categoria del Cori. I biancoverdi di mister Emilio Salvatori hanno vinto per 2-1 contro il team di Gigi Lombardi, una delle squadre favorite per la vittoria finale del prossimo campionato di Seconda categoria. Ad aprire le marcature è stato Moreno Palmarini al 20’ del primo tempo. Il pareggio, nella ripresa, è opera di Fabrizi. A decidere la sfida il gol del diesse-giocatore del Bella Farnia, Franco Pinti all’80’.

SALVATORI – «E’ stata una sgambata utile per mettere nel serbatoio minuti di gara utili a prendere il ritmo partita ma anche necessari per il sottoscritto per avere le prime indicazioni sui tanti giocatori nuovi che abbiamo messo in rosa – questo il primo commento del tecnico Emilio Salvatori – Naturalmente i ragazzi sono nel pieno della preparazione e per questo sul campo si è visto un netto calo con il passare dei minuti. Il carico di lavoro a cui stiamo sottoponendo i ragazzi è ingente e per questo è fisiologico che nella prima partitella della stagione la squadra non sia al top. Alcune cose mi sono piaciute molto, altre sono ancora da valutare, quel che è certo è che ci sarà ancora molto da lavorare visto anche che per 7/11 la formazione è completamente nuova rispetto a quella della passata stagione. Abbiamo comunque tanto tempo a nostra disposizione. Tempo che impiegheremo a costruire un gruppo solido e compatto che possa arrivare all’obiettivo prefissato, ovvero quello del mantenimento della categoria. Tra le note positive di questa prima settimana di lavoro – continua Salvatori – ho riscontrato sicuramente già una bella intesa tra tutti i ragazzi e una buona armonia nello spogliatoio. Molto soddisfatto anche dei ragazzi giovani di Lega che ho testato in campo soprattutto nella ripresa. Tutti ottimi giocatori e già ‘svezzati’ a livello di tattica e tecnica di base».
Buona impressione ha destato anche il Cori, rinforzatosi ulteriormente rispetto alla scorsa stagione con l’arrivo di giocatori come Colardo in avanti, Giarola e Pagliuca a centrocampo.
Per il Bella Farnia il prossimo impegno amichevole sarà mercoledì 29 agosto, sempre all’Adolfo Nalli alle ore 18.30 con il Sermoneta, formazione di Promozione. Il 1 settembre si torna in campo, sempre al Nalli con avversario da definire, mentre il 6 la squadra biancoverde sarà impegnata nel triangolare dell’«Oscar Zonzin» contro Sabotino e Montello.

BELLA FARNIA – CORI 2-1
Bella Farnia: Zanutto, Attivani, Morelli, Guadagno, Pozzobon, Gabrieli, Pinti, Coletta, Critelli, Mancini, Palmarini. Entrati nella ripresa: Vergara, Salvatori, Mattarelli, Magnan Daniele, Magnan Davide, Rossi, Dima. All.: Salvatori

Cori: D’Albenzi, Fabrizi, Bragazzi, Minnuti, De Cave, Giarola, Carosi, Cocco, Fuschi, Luison, Colardo. Entrati.: Pagliuca, Vitali, Conti, Cupiccia, Giarola. All.: Lombardi
Marcatori: 20’pt Palmarini, 5’st Fabrizi, 35’st Pinti

Lascia un commento