Il Bella Farnia si presenta

FACCE sorridenti e idee chiare. Così si è presentato il Bella Farnia del patron Gianluca De Angelis davanti ai tifosi e simpatizzanti nella serata organizzata in modo impeccabile per la prima uscita ufficiale. Un’avventura all’insegna del rinnovamento, della gioventù e quindi del grande entusiasmo. Ventidue elementi agli ordini del tecnico Emilio Salvatori, del preparatore atletico 

Leggi tutto

FACCE sorridenti e idee chiare. Così si è presentato il Bella Farnia del patron Gianluca De Angelis davanti ai tifosi e simpatizzanti nella serata organizzata in modo impeccabile per la prima uscita ufficiale. Un’avventura all’insegna del rinnovamento, della gioventù e quindi del grande entusiasmo. Ventidue elementi agli ordini del tecnico Emilio Salvatori, del preparatore atletico Mauro Costanzi e del preparatore dei portieri Fabrizio Gargano, che dalle 18 di oggi cominceranno a lavorare e sudare per preparare al meglio il prossimo campionato di Prima Categoria. Il tecnico Emilio Salvatori tiene subito a frenare gli entusiasmi. «Per il Bella Farnia si apre un nuovo ciclo – dice l’ex tecnico del Faiti -. Siamo una squadra notevolmente rinnovata, il nostro presidente Gianluca De Angelis sta facendo enormi sacrifici. La gente di Bella Farnia deve sapere che senza il suo intervento molto probabilmente il Bella Farnia non sarebbe ancora nel panorama calcistico regionale. Il direttore sportivo Franco Pinti mi ha messo a disposizione una buona rosa. L’ossatura della squadra è di qualità perchè abbiamo giocatori importanti nei ruoli fondamentali. Come sempre sarà una Prima Categoria molto tosta: il nostro primo obiettivo è quello di arrivare il prima possibile alla matematica salvezza. Vedo il giusto entusiasmo, che non dovrà mai mancare nel corso della stagione. Per il Bella Farnia si tratta di un anno di transizione, una stagione di assestamento, visto la situazione disastrosa che abbiamo trovato ». Non poteva mancare il saluto del presidente Gianluca De Angelis. «L’emozione è sempre tanta ad ogni inizio di stagione – queste le prime parole del neo presidente -. Sono entrato nel calcio per pura passione e per l’amore che nutro verso questo sport. Il mio primo obiettivo è quello di rimanere nel budget che abbiamo a disposizione. Il gruppo è valido è può arrivare tranquillamente alla salvezza, ai ragazzi dico di lavorare con la massima serenità: non avranno mai pressioni di alcun genere perchè il calcio deve essere divertimento e rispetto. Lo spogliatoio dovrà essere la nostra arma vincente ». Il principale interesse da parte del presidente Gianluca De Angelis e di tutta la società è quello della crescita del settore giovanile sia sotto il profilo tecnico che sotto il profilo sociale. «Proprio per questo – afferma Franco Pinti – abbiamo deciso di dare a ogni scritto il kit e la visita medica del tutta gratuita. Siamo arrivati già a 28 bambini e questo è già un grande successo. Bella Farnia è l’ambiente ideale per la crescita dei più piccoli». Per qualsiasi informazione si può contattare il 338-2118021.

Paolo Annunziata

Lascia un commento