Latina, parte la campagna abbonamenti

Parte la grande campagna abbonamenti dell’Us Latina Calcio. Con qualche giorno di ritardo rispetto alla tabella di marcia che si era prefissata la dirigenza nerazzurra, il club di Piazzale Prampolini ha finalmente stilato la tabella dei prezzi per la stagione 2012/2013, tutta da vivere per il secondo anno di fila (è la prima volta che 

Leggi tutto

Parte la grande campagna abbonamenti dell’Us Latina Calcio. Con qualche giorno di ritardo rispetto alla tabella di marcia che si era prefissata la dirigenza nerazzurra, il club di Piazzale Prampolini ha finalmente stilato la tabella dei prezzi per la stagione 2012/2013, tutta da vivere per il secondo anno di fila (è la prima volta che accade nella storia del sodalizio pontino) in Prima Divisione.

ANGIELLO – “E’ vero, per diversi motivi siamo partiti leggermente in ritardo rispetto alle previsioni con la nuova campagna abbonamenti – questo il primo commento di Luigi Angiello, responsabile di gestione e direttore generale dell’Us Latina Calcio – Sappiamo che la gente sta già scalpitando per conoscere il prezzo e le opzioni per poter sottoscrivere l’abbonamento per il prossimo campionato, ma purtroppo sono intervenuti degli imprevisti che hanno assunto carattere di priorità. Parlo, in primis, del fatto che la società, come tutti sanno, si è dovuta muovere, e in fretta, per riuscire a far quadrare i conti e stilare un progetto solido e ambizioso per la prossima stagione. Per farlo, però, c’era bisogno di trovare nuovi imprenditori e nuovi soci che andassero a rinforzare il nostro già solido gruppo dirigenziale. Fortunatamente questa forsennata fase di lavoro si è risolta positivamente con l’ingresso in società di tanti e importanti innesti che ci hanno consentito di iniziare a progettare la nuova stagione con rinnovato entusiasmo. Il secondo motivo di ritardo, e questo è per tutti noi enorme motivo di tristezza, l’assenza per motivi di salute di una figura imprescindibile per questo club come il presidente Michele Condò. Purtroppo non ha potuto partecipare in maniera diretta alla fase di programmazione e questa defezione si è sentita, e come. A lui, naturalmente, auguriamo tutto il bene possibile e la società intera spera in una pronta guarigione oltre che poterlo rivedere presto al suo posto nello stadio Francioni. In questo momento difficile – continua Angiello – è risultato quindi fondamentale il lavoro del nostro vice presidente Pasquale Maietta che si è prodigato giorno e notte perché tutto quanto quadrasse. Va citato assolutamente, inoltre, il lavoro di un nostro nuovo socio, che, soprattutto sul piano gestionale, ha dato una grossa mano. Mi riferisco a Fabrizio Colletti che qualche giorno fa avevamo già presentato come nuovo innesto all’interno della famiglia nerazzurra. Non va dimenticato, ultimo ma forse più importante, l’apporto del nostro sindaco Giovanni Di Giorgi, che in qualità di grande uomo di sport e rappresentante delle istituzioni ha compreso l’importanza di dare alla città una propria dignità e un’identità sportiva da tanto tempo attese e soltanto ora realizzate”.

Poi Angiello entra nello specifico della campagna abbonamenti: “Il nostro scopo principale, come sempre è stato in questi anni, è quello di riportare i latinensi allo stadio per tifare il nostro Latina. L’anno scorso abbiamo compiuto un’impresa storica mantenendo la categoria, quest’anno dobbiamo e vogliamo migliorarci, ma per riuscirci abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, in primis dell’apporto fondamentale che sono un pubblico caloroso e numeroso può dare ad una squadra a questi livelli. Per agevolare tale percorso di ri-innamoramento della gente di Latina verso i colori nerazzurri, abbiamo deciso qundi di rinnovare ciò che era stato fatto l’anno scorso. I prezzi, nonostante il trend nazionale di aumento del costo per l’ingresso allo stadio, sono rimasti totalmente invariati. Questo rende il costo di ingresso allo stadio Francioni e degli abbonamenti il più basso dell’intera Prima Divisione. A ciò aggiungiamo le convenzioni stipulate con Banca Intesa (in via di definizione) e con l’Avis (associazione volontari italiani sangue), con la quale collaboriamo in maniera sempre più proficua ormai da anni. Con il presidente della sezione di Latina, Massimiliano Bellizia, proseguiamo nel coltivare questo binomio divenuto ormai imprescindibile. Abbiamo lavorato, infine, per tentare anche di avvicinare le famiglie con sconti speciali per i ragazzi. Il nostro lavoro, inoltre, continuerà anche nelle scuole, perché questa città ha bisogno di una cultura sportiva e di un’identità calcistica tutta sua, cosa che invece è sempre mancata al grande pubblico pontino”.

La chiosa del diggì Luigi Angiello è sull’aspetto tecnico: “Spero naturalmente nella risposta del popolo nerazzurro. Quest’anno sta nascendo pian piano una squadra importante, con giocatori di categoria agli ordini di un tecnico serio, preparato e professionale che insieme al proprio staff sta lavorando sodo per poter evitare una stagione, come la scorsa, piena di sofferenze e fino all’ultimo in bilico. Insomma, vogliamo divertire e divertirci, magari raggiungendo quanto prima la salvezza per poi toglierci qualche bella soddisfazione. Alla squadra, come più volte ha sottolineato mister Pecchia in questi giorni, manca certamente qualche innesto, soprattutto in avanti. Ma proprio in queste ore i nostri dirigenti si stanno muovendo per portare a Latina giocatori di livello che andrà ad affiancarsi ad un attaccante già fortissimo come Jefferson, il quale mi dicono essere finalmente in forma e pienamente ritrovato. Tutto questo, però, si potrà realizzare ad una sola condizione, ovvero che la squadra e la città siano un corpo unico che remi tutto nella stessa direzione”.

CAMPAGNA ABBONAMENTI US LATINA 2012/2013

Per info e acquisto: segreteria stadio Francioni stadio Francioni (uslatina@gmail.com oppue info@uslatinacalcio.it). Presentare la tessera del tifoso per gli abbonamenti.

CURVA – Abbonamento: 100 €; Biglietto: 8 €; Risparmio: 28%
GRADINATA – Abbonamento: 200 €; Biglietto: 16 €; Rispamio: 28%
TRIBUNA LATERALE (A e B) – Abbonamento: 260 €; Biglietto: 20 €; Risparmio: 23%
TRIBUNA (Centr. Nord – Centr. Sud) – Abbonamento: 400 €; Biglietto: 30 €; Risparmio 20%
CENTRALE VIP – Abbonamento: 1000 €; Biglietto: 80 €; Risparmio: 28%
PREZZO RIDOTTO – Over 65, Donne, Ragazzi dai 7 ai 14 anni: sconto 50% su abbonamenti e biglietti
FORMULE SPECIALI
ASSOCIATI AVIS: sconto del 50%
BONUS FAMIGLIA(presentare lo stato di famiglia): 1 genitore prezzo intero, 2° componente della famiglia sconto 50%, figlia dai 7 ai 14 anni ingresso gratuito, altro componente famiglia sconto 50%
PORTA UN AMICO: L’amico dell’abbonato avrà uno sconto del 50%
NON DEAMBULANTI (con accompagnatore), INVALIDI (con accompagnatore), INVALIDI (dal 75% in su): ingresso gratuito

Lascia un commento