Terracina, anche due colpi di livello

Il Terracina non vuole fermarsi e mette a segno due colpi importantissimi: Mario Bernisi e Antonio La Valle. Mario Bernisi classe ’94, è un terzino destro che può essere utilizzato anche come jolly difensivo. Cresciuto nelle giovanili del Savio e dopo un’ottima stagione lo scorso al Formia è stato acquistato dall’Aquila e successivamente rilevato dal 

Leggi tutto

Il Terracina non vuole fermarsi e mette a segno due colpi importantissimi: Mario Bernisi e Antonio La Valle. Mario Bernisi classe ’94, è un terzino destro che può essere utilizzato anche come jolly difensivo. Cresciuto nelle giovanili del Savio e dopo un’ottima stagione lo scorso al Formia è stato acquistato dall’Aquila e successivamente rilevato dal Terracina. Entusiasta del progetto illustrato dal Direttore sportivo Ezio Lovisetto il giocatore si è sbilanciato. «Inizialmente ero titubante sulla scelta di lasciare L’Aquila e approdare nel campionato di Eccellenza, ma la bontà del progetto illustrato da Ezio Lovisetto mi ha convinto ad accettare la società pontina- il terzino non nasconde i suoi obiettivi ambiziosi- Dobbiamo puntare al massimo, abbiamo grandi calciatori: è stata allestita una squadra competitiva, non vedo l’ora di poter debuttare in casa per poter ammirare la Curva Mare». Soddisfatto il direttore Lovisetto per l’ennesimo colpo di mercato messo a segno in questa estate: « Il ragazzo è un giovane di assoluto valore è ci dara una grande mano per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato. L’oganico è in via di completamento- continua il direttore- ma stiamo valutando attentamente con il mister Cucciari la possibilità arricchire la rosa con un’ulteriore ciliegina. Sono certo che i tifosi risponderanno adeguatamente come hanno sempre fatto». Ufficializzato anche l’arrivo di Antonio La Valle terzino sinistro classe ‘94 prelevato dall’Isola Liri dopo aver disputato un’ottima stagione con 30 presenze al Formia. «È un giovane interessantissimo – afferma il direttore Sportivo- siamo molto soddisfatti per averlo strappato alla concorrenza». Non è da escludere che nei prossimi giorni la società ufficializzi l’arrivo di qualche altro rinforzo di valore.

Lascia un commento