Il Littoria giocherà a borgo Piave

FONDATO nel 2009 l’Atletico Littoria è pronto per ripartire con lo stesso entusiasmo di quattro anni fa. Lo spirito è sempre lo stesso per un gruppo di amici pronti a lottare per la maglia nerazzurra sempre con grande professionalità. «Questa è e sarà per sempre la nostra ideologia – ha affermato il dirigente storico Giancarlo Alessandrini – La nostra è una vera 

Leggi tutto

FONDATO nel 2009 l’Atletico Littoria è pronto per ripartire con lo stesso entusiasmo di quattro anni fa. Lo spirito è sempre lo stesso per un gruppo di amici pronti a lottare per la maglia nerazzurra sempre con grande professionalità. «Questa è e sarà per sempre la nostra ideologia – ha affermato il dirigente storico Giancarlo Alessandrini – La nostra è una vera famiglia: nessuno prende un euro di rimborso e poi il nostro obiettivo resta quello di levare più ragazzi possibili dalla strada offrendogli la possibilità di stare insieme a tanti amici e divertirsi giocando a calcio. La novità di quest’anno è quella che giocheremo e ci alleneremo presso l’impianto di Borgo Piave. Non capisco come mai le istituzioni non ci siano vicine affidandoci un campo a titolo gratuito, e di conseguenza saremo costretti a pagare per utilizzare il Morgagni. Un grazie di cuore va alla famiglia Picca e alla famiglia Martena (ILSAP) per il sostegno che ci danno, loro hanno capito i nostri valori e i sacrifici che facciamo per il bene dei ragazzi, senza di loro sarebbe stato difficile portare avanti questo discorso calcistico. L’Atletico Littoria è viva ed è pronta per affrontare una nuova stagione in cui vogliamo prenderci più soddisfazioni possibili». L’obiettivo per il prossimo campionato? «Puntiamo ad un posto per andare in Coppa Lazio, abbiamo riconfermato alla guida tecnica Andrea Cinelli che ha fatto molto bene nella seconda parte della stagione. Abbiamo incontrato diversi ragazzi, non possiamo parlare di trattative perché ripeto qui nessuno prende un euro di rimborso, mentre già da alcuni anni anche in Seconda categoria girano cifre che nulla hanno a che vedere con questo campionato. Facendo così non si andrà molto lontano, queste sono categorie che si devono fare per puro divertimento e per passione, ma sempre con grande professionalità e impegno. La rosa dello scorso campionato è totalmente riconfermata, perché non può che essere così, poi arriveranno altri giocatori che ufficializzeremo più avanti Il nostro spogliatoio dovrà continuare a essere la nostra arma vincente».

ORGANIGRAMMA SOCIETARIO
Presidente
:
Adelmo Cristofoli
Vice Presidente: Alberto Poloni
Direttore generale: Mauro Mazzanti
Segretario : Mirko Abbracciante
Segretario Amministrativo : Giancarlo Alessandrini
Dirigenti accompagnatori: Sandro Mazzanti e Massimiliano Cristofoli
Gestione sportiva: Massimo D’Andrea
Allenatore : Andrea Cinelli

Lascia un commento