Stefanini lascia la Vis Sezze Setina

ADESSO è ufficiale: Ubaldo Stefanini non è più l’allenatore della Vis Sezze. Come già anticipato nei giorni scorsi, le difficoltà economiche ammesse nel corso di queste settimane dagli stessi dirigenti rossoblu, che tuttavia non dovrebbero precludere l’iscrizione del club al prossimo campionato di Promozione, hanno determinato un brusco cambiamento della politica societaria e alla conseguente rottura con l’allenatore che nell’ultima stagione 

Leggi tutto

ADESSO è ufficiale: Ubaldo Stefanini non è più l’allenatore della Vis Sezze. Come già anticipato nei giorni scorsi, le difficoltà economiche ammesse nel corso di queste settimane dagli stessi dirigenti rossoblu, che tuttavia non dovrebbero precludere l’iscrizione del club al prossimo campionato di Promozione, hanno determinato un brusco cambiamento della politica societaria e alla conseguente rottura con l’allenatore che nell’ultima stagione ha guidato la squadra fino al sesto posto. Il progetto tecnico-tattico che il mister aveva chiesto di attuare al club, infatti, è stato completamente accantonato ed è arrivato l’inevitabile divorzio. Ora, però, in casa rossoblu è partita la caccia all’allenatore cui affidare la guida della prima squadra il prossimo anno. E un nome sembra già esserci, vale a dire quello di Cesare Baroni. L’ex tecnico del Sonnino è il favorito numero uno a raccogliere l’eredità di Stefanini, che potrebbe però non essere il solo a salutare Sezze, visto che anche le posizioni di Marroni e Violanti sono tutte da valutare e soprattutto è piuttosto forte il pressing che il Pontinia sta esercitando nei confronti di Pietro Capuccilli.

Simone D’Arpino

Lascia un commento