A tifare il Latina ci sarà anche il sindaco Di Giorgi

La posta in palio è altissima. Al «Nereo Rocco» il Latina si gioca un pezzo di storia calcistica della città inseguendo quella salvezza che in Prima Divisione (al secolo serie C1) non è mai riuscita ad ottenere. Per questo a Trieste ci sarà una larga rappresentanza del capoluogo pontino, a partire dal primo cittadino, Giovanni 

Leggi tutto

La posta in palio è altissima. Al «Nereo Rocco» il Latina si gioca un pezzo di storia calcistica della città inseguendo quella salvezza che in Prima Divisione (al secolo serie C1) non è mai riuscita ad ottenere. Per questo a Trieste ci sarà una larga rappresentanza del capoluogo pontino, a partire dal primo cittadino, Giovanni Di Giorgi, che sarà a Trieste al seguito del Latina per sostenere la squadra nerazzurra nel decisivo impegno dei playout per la salvezza. Il sindaco, insieme ad un gruppo di amici, raggiungerà il capoluogo friulano nella mattinata di domenica e saluterà la squadra ed il tecnico prima dell’importante match, dopo il 2-0 ottenuto dal Latina domenica scorsa al «Francioni».
«Non potevo mancare a questa appassionante sfida – afferma il primo cittadino – dopo aver seguito l’entusiasmante gara di andata di domenica scorsa. Sono convinto che i giocatori daranno il massimo in campo per conseguire un risultato importante per il futuro del Latina Calcio, quella salvezza che la squadra, la società e la città tutta meritano. In questa stagione ho seguito diverse gare del Latina, tra cui il bellissimo derby vinto con il Frosinone e la gara di domenica scorsa con la Triestina. Spero di portare fortuna ai nostri ragazzi con la mia presenza. Rivolgo al tecnico e ai giocatori un in bocca al lupo che avrò modo di fargli personalmente domenica prima della gara».
Il Sindaco Di Giorgi ha anche annunciato di aver incontrato il presidente del Latina Calcio, Michele Condò, a cui ha comunicato novità importanti per la prossima stagione: «C’è l’impegno dell’amministrazione per garantire la realizzazione di un campo in erba sintetica alla ‘Fulgorcavi’ per la prossima stagione, ha affermato il Sindaco».

Lascia un commento