Sonnino, il terzo posto è tuo

IL Sonnino corona il sogno. La truppa guidata da Pino D’Andrea sbanca con un netto 3-0 l’«Adolfo Nalli» e festeggia il terzo posto visto che, anche se mancano ancora due punti per la matematica, nell’ultimo turno affronterà il già retrocesso Real Vallemarina tra le mura amiche del «San Bernardino». Quella arrivata ieri nella tana dei 

Leggi tutto

IL Sonnino corona il sogno. La truppa guidata da Pino D’Andrea sbanca con un netto 3-0 l’«Adolfo Nalli» e festeggia il terzo posto visto che, anche se mancano ancora due punti per la matematica, nell’ultimo turno affronterà il già retrocesso Real Vallemarina tra le mura amiche del «San Bernardino». Quella arrivata ieri nella tana dei ragazzi di Roberto Menichelli è stata la quattordicesima vittoria delle ultime diciotto uscite, grazie alle quali i gialloblu sono riusciti nell’impresa di scalare la classifica dalla tredicesima alla terza piazza, che nella prossima estate potrebbe addirittura spalancare le porte della Promozione attraverso i ripescaggi. Le tre reti che hanno deciso l’incontro portano le firme di Ivan Sampaolo, autore di una doppietta, e di Sandro Luceri. Al quarto d’ora del primo tempo, il numero nove gialloblu sblocca il risultato realizzando il calcio di rigore decretato dal direttore di gara, Saraniero di Formia, per il fallo di mano di Paniccia – espulso nella circostanza – sulla zuccata a colpo sicuro di Pantuso sugli sviluppi di un corner di Grossi. Cinque minuti più tardi Luceri mette in ghiacciaia la vittoria con una rasoiata su calcio piazzato da circa trenta metri – su c’è però la complicità dell’estremo difensore biancoverde -. Al 75’ lo stesso Sampaolo mette il punto esclamativo sulla vittoria dei suoi depositando il pallone in fondo al sacco sull’assist di Grossi. A trecento secondi dal novantesimo Coia firma il gol della bandiera del Bella Farnia.

IL Cedial Lido dei Pini passa 4-2 in casa dell’Atletico Nettuno e si aggiudica il titolo 2011/12 di Prima Categoria, mentre il Latina Scalo si sbarazza con un netto 3-0 dell’R11 Latina ma perde ogni speranza di agguantare il gradino più basso del podio a causa della contemporanea vittoria del Sonnino in casa del Bella Farnia. Dopo 2’ i padroni di casa potrebbero già passare in vantaggio, ma Lampacrescia respinge il penalty calciato da Di Giorgio. Al 12’ Bovolenta firma l’1-0, mentre nella ripresa Persechino e Zanella chiudono i giochi.

TERMINA 2-2 il confronto dell’«Oscar Zonzin» tra Montello e Hermada. I borghigiani passano per primi al 14’ con Russo, ma soltanto tre minuti dopo Beltramini ristabilisce la parità dagli undici metri. Ad inizio ripresa Terrinoni riporta avanti il Montello, ma al 58’ Traccitto fissa il punteggio sul 2-2.

IL Calcio Sezze passa 4-2 in casa del fanalino di coda Real Vallemarina. Al 5’ i padroni di casa passano in vantaggio dal dischetto con Marotta. Ventitreminuti più tardi Morichini pareggia i conti e al 44’ Mastrantoni firma il sorpasso. Al 71’ Fiori fa 3-1 e duecentoquaranta secondi dopo è Fabrizio Di Emma a siglare il momentaneo 4-1. Nel finale arriva il gol di Di Fazio.

L’INDOMITA Pomezia sbanca 2-1 Ardea grazie alla rete di Barbonetti in pieno recupero e sale a quota 31 scalzando il Real Marconi Anzio dal quartultimo posto. Di Terranova e Grammatico le altre reti.

TERMINA con uno 0-0 che non serve a nessuno l’incontro del «San Valentino» tra l’Atletico Cisterna e Monte San Biagio.
La squadra di Peppe Orbisaglia, quindi, saluta con un pari i suoi tifosi, mentre i biancoverdi gettano all’aria le residue speranze di centrare la qualificazione alla prossima Coppa Lazio.

FINISCE con uno spettacolare 2-2 lo scontro diretto tra Virtus Nettuno e Real Marconi Anzio. Il pari serve solo alla squadra di Catanzani che si porta a quota 33 e ad un solo punto dalla salvezza, mentre il Real scivola al terzultimo posto.

I TABELLINI

BELLA FARNIA – SONNINO 1-3
Bella Farnia: Raucci, Attivani, Pozzobon, De Bonis, Milanini, Paniccia, Mancini, Rango, Coia, Toselli (35’st Rossi), Rieti. A disp.: Zanutto. All.: Menichelli.
Sonnino: Tarricone, Germani, Reggio, Luceri, Incitti, Casaburi, Pantuso, Iacovacci (20’st Di Girolamo), Sampaolo (37’st Altobelli), Rossetti, Grossi. A disp.: Coppola, Stefanelli, Garofalo, Bernardini, Ventre. All.: D’Andrea.
Arbitro: Saraniero di Formia.
Marcatori: 15’pt (rig.), 30’st Sampaolo, 20’pt Luceri, 40’st Coia.
Note – Espulsi: Paniccia al 15’pt; ammoniti: Iacovacci, Grossi S., Milanini, Rango, Pozzobon, De Bonis (BF).

ATLETICO NETTUNO – CEDIAL LIDO DEI PINI 2-4
Atletico Nettuno: Pasquino, Giansanti, Zeppieri, Pompucci, Chiriacò, Di Maggio, Riitano (36’st Polito), Bellisari, Marrone, Magistri (30’pt Zanchi),Salvia (12’st Razza). A disp.: Giannini, Tanzilli, Razza, Andreoli, Polito, Raffaele. All.: Graziosi.
Cedial Lido dei Pini: Zecchinelli, Bressan, Aluigi, Mercuri, Sandi (20’st Franco G.), Tomassi, Zamparini (1’st Floris), Loreti, Gallotti (11’st Ottolini), Panicci Ale., Felicini. A disp.: Mandolini, Franco V., Ottolini, Ascente, Franco G., Bolletta. All.: Panicci Ald.
Arbitro: Archetti di Latina.
Marcatori: 12’pt, 30’st Riitano, 20’pt Panicci Ale., 15’st Sandi, 29’, 44’st Loreti,
Note – Espulsi: mister Graziosi al 40’st per proteste.

LATINA SCALO – R11 LATINA 3-0
Latina Scalo: Perna, Zanella, Rossi (14’st Panetta), Maggi, Ciampini, Palombo, Coletta, De Angelis (22’st Marcelli), Bovolenta, Persechino, Di Giorgio (28’st Forzan). A disp.: De Nardis, Salata, Civitani, Mankoussou. All.: Iannarilli.
R11 Latina: Lampacrescia, Morelli (7’st Caputo), De Felice, Salvini, Paoletti, Marcotulli, Sannino (17’st Valenza), Di Marcantonio, Merola, Pernasilici, De Lucia. All.: Pupatello.
Arbitro: Cieri di Ciampino.
Marcatori: 12’pt Bovolenta, 15’st Persechino, 44’st Zanella.
Note – Ammoniti: Ciampini, Coletta, Marcelli (LS), Paoletti, De Lucia, Pernasilici (RL).

MONTELLO – HERMADA 2-2
Montello: Fecchi, D’Aietti, Tenaglia, Petruolo, Perica, De Luca, Russo, Terrinoni (45’st Pellizzon), Della Millia, Proia (17′ st Fioravanti), Molinari (19’st Cannariato). A disp.: Alibardi M., Lorenzin. All.: D’Arienzo.
Hermada: Ceccacci, Parolisi, Andrida (21’st Sparabelo), Forzellin, Siluaggi (34’st Scalambra), Simoneschi (1’st Senesi), Beltramini, Cannarella, Traccitto, Di Rocco, Rossi. A disp.: Carbone, Bon Dario, Giusto. All.: Tosti.
Arbitro: Perri di Roma 1.
Marcatori: 14’pt Russo, 17’pt Beltramini (rig.), 3’st Terrinoni, 13’st Traccitto.
Note – Ammoniti: Tenaglia, Molinari, Russo (M), Simoneschi, Parolisi, Andrita (H).

REAL VALLEMARINA – CALCIO SEZZE 2-4
Real Vallemarina: Giannetti, Altobelli C. (34’pt Paparello), Renzi, Pannozzo, Rossini, Tarquinio, Bianchi M., Macchiusi R. (21’pt Macchiusi Sim.), Di Fazio, Marotta, Di Vezza (33’st Cappiello). A disp.: Altobelli F. All.: Bracciale.
Calcio Sezze: Mercoliano, Di Pastena, Mastroantoni, Di Emma F., Panico, Pecorilli, Morichini, Di Emma G., Fiori (27’st Lakranche), Centra, Salnitro (21’st De Angelis). All.: Delle Donne.
Arbitro: Canali di Cassino.
Marcatori: 5’pt Marotta (rig.), 28’pt Morichini, 44’pt Mastrantoni, 26’st Fiori, 30’st Di Emma F., 36’st Di Fazio.
Note – Espulsi: Pecorilli per bestemmia; ammoniti: Di Emma F., Di Emma G. (CS).

AIRONE ARDEA – INDOMITA POMEZIA 1-2
Airone Ardea: Leggio, Draisci, Cacciotti, Volante, Innocenzi, Pettinari, Martini, Vallo, Truini (1’st Tomei), Valenza (45’st Trinchero), Grammatico. A disp.: Patacca, Mazzucchi. All.: Del Grosso.
Indomita Pomezia: Capitani, Terranova, Muse, Aleandri, Camera, Raparelli (10’pt Bertini), Izzo, Fabbroni, Romagnuolo (8’st Zanotti), Barbonetti, El Amaoui (13’st Capriati). A disp.: Pagliardini, Palumbo, Singh, Campea. All.: Latorraca.
Arbitro: Fagnani di Ciampino.
Marcatori: 14’pt Terranova, 44’st Grammatico, 47’st Barbonetti.
Note – Ammoniti: Innocenzi (AA).

ATLETICO CISTERNA – MONTE SAN BIAGIO 0-0
Atletico Cisterna: Battistella, Bruni, Lenisi, D’Angelo, Giacobone, Di Bianco, Massaro, Rosati, Barbone, Varrera, Antonini. A disp.: Orbisaglia Miki, Orbisaglia Mirko, Saba, Sammarco, Hamed. All.: Orbisaglia G.

Monte San Biagio: Persichino, Di Crescenzo A., Guglielmelli V. (35’st Carnevale), Ricci, Raimondi (3’st Pedone), Guglielmelli A., Terellle, Minetti, Cardinale, Parisi, Stefanelli (40’st Di Crescenzo). A disp.: Maggiacomo. All.: Bartolomeo.

Arbitro: Susanna di Roma 1.
Note – Ammoniti: Lenisi, D’Angelo, Iacobone, Varrera (AC).

VIRTUS NETTUNO – REAL MARCONI ANZIO 2-2
Virtus Nettuno: Marzoli, Bernardini, De Santis, Sallusti, Tomassi, Rossi, Greco (31’pt Padula) (38’st De Carolis), Tulli, Guerra, Gabriele, Pezzulla (6’st Scagnetti). A disp.: Punzo, Trippa, Magnante, Lubtchev. All.: Catanzani.
Real Marconi Anzio: Rosi, Musilli, D’Amato, Bianchi, Tartaglia, Iorio, Porcari, Catania, Vaudi (18’st Bruschini), Serpa (39’st De Marco), Perla (28’st Mastroianni). A disp.: Felli, F’stagnani, Libernini, Chiper. All.: Tontini.
Arbitro: Tamburrino di Formia.
Marcatori: 7’pt Serpa (rig.), 25’pt Catania, 44’pt Guerra, 31’st Scagnetti.
Note – Espulsi: Guerra al 4’st e D’Amato al 22’st.

Lascia un commento