Il Sabaudia è campione con una giornata di anticipo

PROBABILMENTE non se l’aspettavano nemmeno loro, ma la vittoria sul campo del Cos Latina vale ai ragazzi del Calcio Sabaudia la conquista del campionato con una giornata di anticipo. Sì, perchè l’undici di Polidoro, inanellando il ventesimo risultato utile consecutivo di questa stagione da record, voladirettamente in Prima categoria, ringraziando l’Atletico Littoria che sul proprio 

Leggi tutto

PROBABILMENTE non se l’aspettavano nemmeno loro, ma la vittoria sul campo del Cos Latina vale ai ragazzi del Calcio Sabaudia la conquista del campionato con una giornata di anticipo. Sì, perchè l’undici di Polidoro, inanellando il ventesimo risultato utile consecutivo di questa stagione da record, voladirettamente in Prima categoria, ringraziando l’Atletico Littoria che sul proprio campo ferma in contemporanea sul pari l’eterna rivale Aurora Vodice. I 73 punti raggiunti, 5 in più rispetto ai cugini, rendono quindi l’ultima gara da giocare domenica prossima davanti al pubblico amico del «Fabiani» contro il San Donato una vera e propria passerella finale per festeggiare, dopo tanti anni di assenza, il ritorno nella categoria superiore. Diametralmente opposto, dall’altra parte, l’umore di un Cos Latina che dopo appena un anno dal ritorno in Seconda retrocede matematicamente, visti i quattro punti che adesso dividono il team di Libertini dal San Donato Pontino quartultimo. Un match, quello del «Don Bosco di Latina», caratterizzato dal gran caldo ma che il Sabaudia ha saputo far suo con determinazione ed un gol per tempo. La capolista non ha brillato come nei giorni migliori, ma è andata vicino al gol in più di un’occasione nella prima frazione con Cerqua e Tabanelli. Predominio sterile che comunque viene concretizzato da un’incornata vincente di Leonardo Corni. Nel finale di match, con gli spazi a disposizione, il Sabaudia può affondare il colpo e lo fa con una ripartenza veloce di Mattia Tabanelli che firma il 2-0 ed il 22esimo centro stagionale.

IL calcio di rigore di Maldone rovina il sogno dell’Aurora Vodice. L’Atletico Littoria ferma sul pari la squadra di Polselli andata in vantaggio, sempre da dischetto, con Severini. Il Vodice scivola a -5 dal Sabaudia.

SOLO novanta minuti dividono l’FC Agora dal matematico terzo posto da difendere nei confronti del Grappa. I rossoblu vincono nel derby con il Boariocon qualche rischio di troppo. Dopo il 3-0 firmato da Vecchio (doppietta) e Lombardi, gli ospiti escono infatti alla lontana e accorciano con Asciolla e Cacciotti.

VITTORIA ma con l’amaro in bocca per il Grappa che rimane terzo ma penalizzato rispetto all’Agora dagli scontri diretti. Il 2-1 ottenuto in casa del Bassiano fa storcere il naso ad entrambe le squadre per via di una direzione arbitrale che ha scontentato, e non poco, le due squadre. I biancoazzurri vincono con le reti di Agostini e Zanninelli.

SANTA Maria in salvo grazie al succeso ottenuto davanti al pubblico amico sul Nuovo Latina. Partita bella e godibile messa dalla parte dei borghigiani da Di Lorenzo, autore di una splendida doppietta nel primo tempo che ha spianato la strada ai suoi verso i tre punti. A completare il tris è Ivan Pennacchia.

TUTTO facile per il Priverno Lepini che saluta il pubblico di casa strapazzando di gol nel derby lepino il fanalino di coda e già retrocesso La Setina.

ESCE alla lontana l’Atletico Bainsizza che dopo essere andato sotto di due gol rimonta e trascinato dalle reti di Dian (ennesima doppietta), Critelli e Guadagno e dall’assist man Passini calano il poker confermandosi così quinta forza del girone. Sconfitta che basta ai borghigiani comunque per festeggiare la salvezza.

I TABELLINI

NUOVO COS LATINA -CALCIO SABAUDIA 0-2
Cos Latina: Ricci, Taffuri (1’st Natalizi), Quintavalle, Laportella, Grando, Sciuto, Di Rubbo, Rolando, Aloisi (28’st Bonomo), Miscio (8’st Finamore), Pozzobon. A disp.: Iacobucci, Bonomo, Leggi, Fusco, Natalizi, Viscido, Finamore. All.: Libertini
Calcio Sabaudia: Rocci, Bono (25’st Sinigallia), Di Costanzo, Racciatti P., Miccinilli L., Racciatti A., Corni L. (10’st Carchitto), Perillo, Cerqua Mau., Tabanelli, Corni F. (40’st Bisonni). A disp.: Cerqua Mar., Bisonni, Carchitto, Sinigallia, Biscaro. All.: Polidoro
Marcatori: 34’pt Corni L., 44’st Tabanelli
Note – Ammoniti: Di Costanzo, Corni L., Bono, Carchitto, Sciuto, Di Rubbo.

ATLETICO LITTORIA – AURORA VODICE 1-1
Atletico Littoria: Rigon, Facca (15’st Testa), Manzi, Macciacchera, Hirb, Troiano, De Cesaris, Noviello (20’st Banin), Maldone, Valentinetti (30’st Monti), Federico L. A disp.: Ronconi, Federico F., Cinelli. All.: Cinelli – Cristofori
Aurora Vodice: Di Mattia, Tombolillo, Ceschia (35’st Scagion G.), Abd El Hamid, Raso, Scardellato A., Guarda (42’st Dalla Nora), Ricci, Moretto, Severini, Maiero (25’st Scardellato M.). A disp.: Alla, Ginnetti, Pagiusco. All.: Polselli
Arbitro: Calisi di Roma 1
Marcatori: 12’pt (rig.) Severini, 13’st (rig.) Maldone

SAN DONATO – BAINSIZZA 2-4
San Donato: Botticelli, Fabbri, Guariglia, Fagioli, Amato, Pacilli, Andriollo (20’st Restaini), Pacini, Baratella, Cammarone (28’pt Polidoro), Altobelli. A disp.: Sist, Caschera, Sicignano, Ginnetti, Tosti, Polidoro. All.: Caschera
Bainsizza: Cioè, Ghirotto, Altamirano, Maione (7’st Pavani), Guadagno, Del Brusco (10’st Passini), Cacciapuoti (33’st Ramiccia), Gabrieli, Dian, Critelli, Ciarmatori. A disp.: Viola. All.: Parisi
Marcatori: 27’pt Guariglia, 5’st Altobelli, 24’st Dian, 30’st Guadagno, 43’st Critelli, 45’st Dian

FC AGORA – CAMPO BOARIO 3-2
Fc Agora: Cal, Mancini, Mattei, Amoriello (15’pt Rubeca), Policriti, Mambrin, Martucci, Risoldi (10’st Lombardi), Milani, Vecchio (15’st Cinque), Canella. A disp.: Rivieccio, Nicosia, Baccini, Liguori. All.: Mancini
Campo Boario: Vinci, Tommaselli, Natella, Nappini, Valle, Nardi, Bedini (20’st Tittoni), Ferrara, Asciolla, Mostaccio, Cacciotti. A disp.: Tittoni, Petrillo, Patriarca. All.: Banin
Arbitro: Nana di Aprilia
Marcatori: 24’pt e 32’pt Vecchio, 15’st Lombardi, 35’st Asciolla, 40’st Cacciotti.

AMATORIALE BASSIANO – BORGO GRAPPA 1-2
Bassiano: Guerrieri, Centra, Cavaricci, Agostini, Pacini, Anzalone, Grecco, Onori, Di Santo, Rapone, Delle Vedove. A disp.: Coluzzi, Eramo, Bernardini. All.: Censorio
Borgo Grappa: Franchini, Limatola, Rashkov, Chinaglia, Agostini, Mancini (5’st Iazzetta), Zanninelli, Castelli, Bacoli, Provitali (48’st Pannone), Cera. A disp.: Truini, Asciolla, D’Arienzo. All.: De Paris
Marcatori: 20’pt Delle Vedove 25’pt Agostini (BG), 15’st (rig.) Zanninelli

B.S.MARIA – N.LATINA ISONZO 3-2
Borgo Santa Maria: Ambrosetti, Ricca, Poli, Dello Russo, Perotti, Maiulini, Di Lorenzo(40’ pt Parisi – 25’st Piovesan), Battaglini, Casoria, Pennacchia, Di Franceschi. A disp.: Scaranello. All.: Pepe
Nuovo Latina: Costa, Cardinali, Coscione, Zaramella, Pavani, Nogarotto, Alberton (Maggiarra), Tittoni, Di Raimo, Bosone, Del Cielo (Ricciardi). A disp.: De Tuzza, Placidi. All.: Bilali
Marcatori: 5′ – 30’pt Di Lorenzo, 10’st Pennacchia

PRIVERNO LEPINI – LA SETINA 6-1
Priverno Lepini: Salate Santone, Rossi (35’st D’Arcangeli), Notari, Grossi, Sperduti, Iafrate, Mazzocchi, Caponera (15’st Cotesta), Palluzzi (20’st Aronne), Sacchetti, Sampaolo. A disp.: Bottoni, Oliva, Aronne, Locatelli, Macci, D’Arcangeli, Cotesta. All.: Macciacchera
La Setina: Rossi, Di Crescenzo, Bassani, Consoli G., Caiola, Leggeri, Altobelli, Parente, Rossi, Vecchioni (17’st Pizzi), Louis. All.: Costantini
Marcatori: 15’pt (rig.) Grossi, 30’pt Rossi, 35’pt Notari, 10’st Palluzzi, 15’st Sampaolo, 20’st Mazzocchi, 35’st Notari
Note – Espulsi: 25’st Iafrate; 30’st Bassani

FAITI – ROCCASECCA DEI VOLSCI 3-1
Faiti: Tonini, Oppo, Ciaramella, Sala M., Ricci, Vitali, Pinti, Cassani, Giora, Evangelisti, Ciaravino. A disp.: Quaresima, Imperiale, Fiorentini, Tumiatti. All.: Salvatori
Roccasecca dei Volsci: Mirandola, Zaccheo, Vona, Lauretti, Palluzzi, Cacciotti, Brusca, Giovannelli, De Marchis, Bove, De Simoni. A disp.: Giovannelli, Tagliaferri, Marieddu, Marocco, Zaccarelli. All.: Giovannelli
Marcatori: 41’pt Ciaravino, 43’pt Giovannelli, 44’pt Ciaravino, 25’st Cassani

Lascia un commento