Riecco Jeffe, ma c’è ancora il punto interrogativo

Dopo la scorpacciata di gioia mutuata dalla splendida vittoria di mercoledì (25 aprile) per 3-0 contro il Trapani, il Latina è tornato in campo questa mattina (venerdì 27 aprile) per il primo allenamento in vista della gara di domenica prossima (29 aprile) da giocare sempre tra le mura amiche del “Francioni” contro la Cremonese. Gli 

Leggi tutto

Dopo la scorpacciata di gioia mutuata dalla splendida vittoria di mercoledì (25 aprile) per 3-0 contro il Trapani, il Latina è tornato in campo questa mattina (venerdì 27 aprile) per il primo allenamento in vista della gara di domenica prossima (29 aprile) da giocare sempre tra le mura amiche del “Francioni” contro la Cremonese. Gli uomini di Sanderra hanno effettuato una partitella a metà campo; partitella in cui non sono mancate gradite novità. Ci riferiamo in particolare all’attaccante Jefferson Andrade Siqueira che, dopo circa dieci giorni, è tornato a lavorare con il gruppo. Soltanto domani, però, saranno sciolti gli ultimi dubbi riguardo ad un suo possibile utilizzo contro la Cremonese. Ristabilito anche il difensore Gianmatteo Gasperini dopo la botta alla caviglia destra ricevuta a Piacenza che l’ha costretto a saltare il Trapani. Riposo, invece, per Citro, Martignago e Matute. Il primo ha un problema al polpaccio; il secondo è invece alle prese con il solito fastidio al ginocchio destro, mentre per il centrocampista camerunense (uscito anzitempo dal campo contro il Trapani) si parla di affaticamento muscolare. Per tutti e tre, comunque, ci sono ottime possibilità per un posto nella lista dei convocati che verrà stilata domani (sabato 28 aprile) da mister Sanderra. Gli unici assenti certi, quindi, sono Salvatore Burrai (squalificato) e Alessandro Tulli, di nuovo messo ko da uno stiramento.

Lascia un commento