Girone M – In vetta non cambia nulla

GIORNATA di transizione in vetta alla classifica del girone M di Seconda categoria. Non cambia nulla, come non cambia il risultato della capolista Calcio Sabaudia che marcia come un treno verso la Prima categoria inanellando il diciottesimo risultato utile consecutivo, battendo all’inglese davanti al pubblico amico del «Fabiani» l’Amatoriale Bassiano. Esce solo nella ripresa, però, la 

Leggi tutto

GIORNATA di transizione in vetta alla classifica del girone M di Seconda categoria. Non cambia nulla, come non cambia il risultato della capolista Calcio Sabaudia che marcia come un treno verso la Prima categoria inanellando il diciottesimo risultato utile consecutivo, battendo all’inglese davanti al pubblico amico del «Fabiani» l’Amatoriale Bassiano. Esce solo nella ripresa, però, la squadra di mister Polidoro che dopo un primo tempo combattuto, ma comunque scosso da due traverse colpite da Mauro Cerqua, colpisce dopo appena tre minuti nel corso della seconda frazione di gara. E’ Francesco Corni, al secondo centro consecutivo, a battere a rete di testa indisturbato dopo una mezza indecisione di Guerrieri che in uscita non è sicuro nella presa lasciando strada spianata all’esterno gialloblu. Ma il Bassiano non concede spazi ed è duro a morire. Nonostante una certa supremazia territoriale, infatti, la capolista non riesce a trovare il varco giusto per mettere in ghiaccio il risultato. Ci vuole il 39’, quindi, per trovare un sospiro di sollievo con una break dei padroni di casa (molte le proteste ospite che chiedono un fallo sul proprio centrocampista) che culmina con un tiro da fuori che Guerrieri respinge in mezzo all’area dove capitan Mauro Cerqua è lesto nello spingere in fondo al sacco il gol del definitivo 2-0. La prima della classe, dunque, non accenna a rallentare, nonostante anche le assenza pesanti di Rocci tra i pali, Pierpaolo Racciatti a centrocampo e Mattia Tabanelli in avanti. Dato che conferma, una volta ancora, l’ottima qualità della rosa gialloblu che sembra davvero avere una marcia in più rispetto alle altre contendenti.

L’AURORA Vodice non molla. Carrattere e grinta fruttano la goleada davanti al pubblico amico nei confronti di un Faiti che paga a carissimo prezzo ilnervosismo. In discesa la partita della squadra di Polselli, a segno al 9’ con Guarda che sfrutta al meglio un cross di Moretto. Raddoppio ancora dell’ex Pontinia su filtrante di Severini. A questo punto al Faiti saltano i nervi. L’espulsione, giudicata troppo severa dagli ospiti, di Ricci per fallo, miete altre due vittime prima del riposo, ovvero Pinti e Vitali, sotto la doccia entrambi per proteste. In 8 contro 11 la ripresa diventa una formalità. Il Vodice chiude il poker con Severini e Moretto. Gol della bandiera di Ciaravino.

TUTTO troppo facile per l’FC Agora che si ‘vendica’ del 2-0 di domenica scorsa, subito in casa contro il Sabaudia, infliggendo al fanalino di coda La Setina un pesantissimo 7-0. Un monologo che comincia già al 6’, quando Lombardi azzecca il corridoio giusto e batte Rossi. Raddoppio sugli sviluppi di un calcio d’angolo di capitan Policriti. Prima del riposo c’è tempo anche per il tris di Martucci che rende pura accademia la ripresa. Il poker che chiude i giochi portano la firma di Vecchio (tripletta) e ancora Martucci. E domenica lo scontro diretto per il secondo posto con l’Aurora Vodice.

SESTA vittoria consecutiva per il Grappa che resta quarto e mette lascia nel mirino il podio. Per l’undici di De Paris vittoria per 3-0 con il Santa Maria. Apre Iazzetta (tap-in su traversa di Aquilani), raddoppia Aquilani (servito davanti la porta dopo una grande azione personale di Bacoli) e triplica con Provitali (traiettoria sotto l’incrocio da calcio di punizione).

IL Bainsizza dimentica le due sconfitte consecutive e stravince in casa del Campo Boario, sempre più invischiato nella zona calda della classifica. Finisce con un perentorio 6-0 frutto delle doppiette di Critelli e Dian, accompagnate dai gol di Passini e Ambrosio.

QUARTO punto in due partite per mister Macciacchera sulla panchina del Priverno Lepini che non va oltre il pari a reti bianche in casa di un San Donato Pontino sempre più vicino alla salvezza. Pochi lampi in una partita equlibrata con gli ospiti che recriminano, verso la mezzora, per un calcio di rigore non accordato a Sampaolo.

VITTORIA di misura del Nuovo Latina in casa del Roccasecca. I lepini, sempre in vantaggio con i gol di Brusca e Bove, si fanno rimontare da Di Raimo e Zaramella, fino al gol partita che giunge come un macigno per gli uomini di Lauretti ancora firmato da Peppe Di Raimo che serve il tris.

POKER perentorio dell’Atletico Littoria che si aggiudica il derby cittadino contro il Cos Latina che rimane al penultimo posto della classifica.

I TABELLINI

CALCIO SABAUDIA – AMATORIALE BASSIANO 2-0
Calcio Sabaudia: Cerqua Mar., Bono, Miccinilli, Mattei, Racciatti A., Perillo, Corni L. (20’st Sinigaglia), Carchitto (25’st Iacobelli), Cerqua Mau., Corni F., Bisonni (18’st Caporuscio). A disp.: Pucci, De Blasis, Biscaro. All.: Polidoro
Amatoriale Bassiano: Guerrieri, Centra, Pacini C. (10’st Di Toppa), Agostini, Censorio, Lepre, Onori (18’st Eramo), Rapone, Grecco, Delle Vedove, Cavaricci. A disp.: Montanari, Pacini F, Di Santo. All.: Censorio
Arbitro: Polito di Aprilia
Marcatori: 3’st Corni F., 39’st Cerqua Mau.

AURORA VODICE – FAITI 4-1
Aurora Vodice: Alla (25’st Di Mattia), Tombolillo, Ceschia, Cervellin D., Raso, Scardellato, Lauretti, Ginnetti (1’st Ricci), Moretto, Severini, Guarda (5’st Pagiusco). A disp.: Maiero, Cervellin M., Lorenzetto. All.: Polselli
Faiti: Quaresima, Oppo, Morelli, Vitali, Ciavardini, Giora, Pinti, Cassani (20’st Ciaravino), Ricci, Evangelisti (5’st Ciaramella), Cipolla (35’st Fiorentini). A disp.: Tonini, Sala M., Sala V. All.: Salvatori
Marcatori: 9’pt e 17’pt Guarda, 20’st Moretto, 38’st (rig.) Severini, 37’st Ciaravino
Note – Espulsi: 25’pt Ricci per fallo; 40’pt Pinti, 47pt Vitali entrambi per proteste.

LA SETINA – FC AGORA 0-7
La Setina: Rossi G., Parente And., Di Crescenzo, Caiola, Leggeri, Bassani, Altobelli, Parente Ang., Rossi G., Caschera (15’pt Pizzi – 1’st Luis Rosario), Vecchioni (1’st Bocancea). All.: Consoli
Fc Agora: Rivieccio, Baccini, Amoriello, Rubeca (7’st Canella), Mambrin, Policriti, Martucci, Risoldi (25’st Parolin), Mangili, Vecchio, Lombardi (10’st Milani). A disp.: Cal, Nicosia, D’Onofrio, Paoletti. All.: Mancini
Arbitro: Santodonato di Frosinone
Marcatori: 6’pt Lombardi, 35’pt Policriti, 40’pt Martucci, 20’st e 23’st Vecchio, 40’st Martucci, 44’st Vecchio

B. GRAPPA – S. MARIA 3-0
Borgo Grappa: Franchini, Limatola, Deserti, Bovolenta (23’st Pannone), Chinaglia, Iazzetta, Carlaccini (1’st Bacoli), Castelli, Aquilani (20’st Zanninelli), Provitali, Rashkov. A disp.: D’Arienzo, Perrone, Agostini, Asciolla. All.: De Paris
Santa Maria: Ambrosetti, Ventresco, Poli, Cardinali, Perotti, Castegini, Schiavon, Mangiapelo, Di Lorenzo, Pennacchia, Maiolini. A disp.: Scaranello, Vettori, Ricca, Castagnacci. All.: Pepe
Marcatori: 43’pt Iazzetta, 15’st Aquilani, 36’st Provitali
Note – Espulsi: 40’st Bacoli per proteste

CAMPO BOARIO – ATLETICO BAINSIZZA 0-6
Campo Boario: Guendalini, Natella, Ala (30’st Ferrari), Valle, Petrillo, Nappini, Facco (40’st Petrillo) , Patriarca, Cacciotti, Esposito, Bedini (30’st Rocco). A disp.: Asciolla, Melotto, Mostaccio. All.: Banin
Atletico Bainsizza: Viola, Pavani, Guadagno (33’st Ghirotto), Maione, Ambrosio, Altamirano, Cacciapuoti, Del Brusco, Dian, Critelli (25’st Passini), Ciarmatori (1’st Ramiccia). A disp.: Attivani. All.: Parisi
Marcatori: 13’pt Dian, 21’pt Critelli, 35’pt Ambrosio, 21’st Critelli, 32’st Dian, 40’st Passini

SAN DONATO – PRIVERNO LEPINI 0-0
San Donato: Botticelli, Fabbri, Andriollo, Fagioli, Iaconelli, Restaini, Pacilli, Baratella, Pacini, Cammarone, Petricca. A disp.: Caschera, Pietrosanti, Antonetti, Polidoro, Ginnetti, Ceci. All.: Caschera
Priverno Lepini: Bottoni, Oliva, Sperduti, Grossi, Sacchetti, Iafrate, Sampaolo, Caponera, Fiore (5’st Mazzocchi), Deligia, Palluzzi (40’st Macciacchera). A disp.: Salate Santone, Aronne, Rossi. All.: Macciacchera

ROCCASECCA – NUOVO LATINA 2-3
Roccasecca: Mirandola, Giovannelli, Falcone, Lauretti, Cacciotti, Palluzzi, Brusca, Casconi, Ippoliti, Bove, De Simoni. A disp.: Papi, Chieffallo, De Marchis, Marocco. All.: Lauretti
Nuovo Latina: Costa, Perroni, Caccavale, Zaramella, Cardinali, Bordin, Alberton, Tittoni, Di Raimo, Bosone, Placidi. A disp.: De Tuzza, Pavani, Del Cielo, Pavani, Madonna, Coscione. All.: Bilali
Marcatori: 15’pt Brusca, 30’pt Di Raimo, 40’pt Bove, 20’st Zaramella, 35’st Di Raimo

COS LATINA – ATLETICO LITTORIA 0-4
Cos Latina: Ricci, Taffuri, Pozzobon A., Di Rubbo (20’st D’Arienzo), Natalizi, Sciuto D., Sciuto A., Rolando, Centra (10’st Liguori) , Finamore (10’st Falzarano), Lizzio. A disp.: Pozzobon P., Iacobucci, Bonomo, Leggi. All.: Libertini
Atletico Littoria: Rigon, Facca, Manzi, Livignani, Macciacchera, Troiano (19’st Monti), Federico L., Federico F., Ciavardini (18’st Maldone), De Cesaris, Valentinetti (15’st Noviello). A disp.: De Rosa, Banin, Fratocchi, Vasile. All.: Cinelli – Cristofoli
Marcatori: 17’pt Manzi, 32’pt Ciavardini, 10’st Federico L., 17’st Maldone
Note – Espulsi: 13’st Federico L. per fallo di reazione

Lascia un commento