Girone C – Bene Flora e Sabotino. Buon punto Sa.Ma.Gor.

DOPO le due sconfitte rimediate contro Ciampino e Atletico Sabotino, il Borgo Flora torna al successo contro il Vivace Grottaferrata – adesso distante soltanto due lunghezze, proprio come il Pescatori Ostia – resta appaiato all’Atletico Sabotino con 36 punti, ma soprattutto sale a +7 sul SS.Pietro e Paolo e quindi sui playout, intravedendo il traguardo 

Leggi tutto

DOPO le due sconfitte rimediate contro Ciampino e Atletico Sabotino, il Borgo Flora torna al successo contro il Vivace Grottaferrata – adesso distante soltanto due lunghezze, proprio come il Pescatori Ostia – resta appaiato all’Atletico Sabotino con 36 punti, ma soprattutto sale a +7 sul SS.Pietro e Paolo e quindi sui playout, intravedendo il traguardo prefissato da inizio stagione, vale a dire la salvezza. L’undici di Paolo Pelucchini si impone per 2-1 su quello di mister Borsa al termine di un match in cui ha controllato il pallino del gioco per lunghi tratti. Il vantaggio borghigiano arriva al 35’, quando Basile trasforma il calcio di rigore concesso sessanta secondi prima dal direttore di gara per un fallo di mano di Schiaffini sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa, però, dopo nove minuti, Mastruzzi gela il «Santa Maria Goretti» con un zuccata su azione da calcio d’angolo. A quel punto i locali si riversano nella metà campo avversaria alla ricerca del gol vittoria. Gol vittoria che puntualmente arriva al 68’: tiro di Pacchiarotti, respinta della retroguardia ospite, palla a Zitarosa, il quale lascia partite una precisa conclusione dal limite su cui nulla può Cioci. Il Borgo Flora, ora, è atteso dal derby del «Comunale» di via Londra contro il SS.Pietro, dove proverà a chiudere definitivamente il discorso salvezza.

LA Sa.Ma.Gor. impone l’1-1 al temibile Ciampino e si riporta a -8 dal SS.Pietro e Paolo – sconfitto di misura ad Ostiantica -, tornando a sperare nel playout – con più di 8 punti di divario, infatti, lo spareggio non verrebbe disputato -. Il primo a finire sui taccuini è il giovani Germani, che al 39’ porta in vantaggio i gialloblu: traversone di Riggi e colpo di testa vincente del numero nove locale che batte inesorabilmente Albertini. Il vantaggio, però, di fatto dura soltanto sette minuti perchè al 1’ della ripresa Sina approfitta di una disattenzione della retroguardia avversaria e fissa il punteggio sull’1-1.

QUARTO risultato utile consecutivo e terza vittoria di fila per un Atletico Sabotino che mette la freccia e si mette alle spalle definitivamente la zona calda della classifica. I ragazzi di mister Alfonso Cappelletti espugnano il campo dell’Atletico Grottaferrata superando proprio i romani di tre punti in classifica. Partono forte gli ospiti che sfiorano il gol con Cacciotti, bravo a vedere Fortunati fuori dai pali e provare con una bordata dai trenta metri a beffarlo. Il giovane classe 1993 del Sabotino è in giornata di grazie. Lo dimostra il gol, bellissimo, che decide la gara alla mezzora. Un’azione tutta di prima tra Spogliatoio e Cocuzzi mette quest’ultimo in condizione di far male dal limite. L’attaccante ex San Michele, però, preferisce scaricare in orizzontale per l’accorrente Cacciotti che di sinistro dipinge un diagonale perfetto su cui il portiere di casa non può nulla. Nella ripresa sterile predominio del Grottaferrata, con il Sabotino che sfiora più volte il 2-0 in contropiede.

SECONDO ko esterno di fila per il SS.Pietro e Paolo, che nella tana dell’Ostiantica cede di misura. I biancorossi finiscono al tappeto per la rete messa a segno da Di Nardo al quarto d’ora del secondo tempo, restano al sestultimo posto della graduatoria ma devono ringraziare l’Atletico Sabotino per essere ancora a -1 dalla salvezza diretta. Grazie al successo dei biancoverdi in casa dell’Atletico Grottaferrata, infatti, Viscido e compagni sono sempre ad una lunghezza dalla formazione di mister Conte, che affronteranno, in trasferta, tra due settimane.

I TABELLINI

BORGO FLORA – VIVACE GROTTAFERRATA 2-1
Borgo Flora: Cipriani, Trapani, Pacchiarotti, Basile, Zitarosa, Rogato, Caputi, Komadowski, Campagna, Picone (42’st Lizzio), Zacchino (30’st Fabrizi). A disp.: Mazzanti, Alessandroni, Terrazzino, Petronio, Virgili. All.: Pelucchini.
Vivace Grottaferrata: Cioci, Schiaffini, Martini, Pandesi, Nigro (1’st Minisci), Enotri, Mucato, Tarini (26’st Modeschi), Mastruzzi, Giglioni (1’st Viglioia), Boito. A disp.: Scaglia, Cozzolino, Riboschini, Darobbi. All.: Borsa.
Arbitro: Ferrari di Aprilia; assistenti: Paladino di Ostia Lido e Catallo di Frosinone.
Marcatori: 35’pt Basile (rig.), 9’st Mastruzzi, 23’st Zitarosa.
Note – Espulsi: Mastruzzi al 37’st per doppia ammonizione; ammoniti: Trapani, Komadowski, Campagna, Zacchino (BF), Schiaffini, Martini, Nigro, Viglioia, Modeschi (VG).

SAMAGOR – CIAMPINO 1-1
Sa.Ma.Gor.: Cardinale, Checca Smorgon, Gencarelli, Prosseda, Sances (44’st Cinque), Riggi, Di Marco (35’st Trabacchin), Germani (15’st Pescuma), Zaza, Lecce. A disp.: Miele, Favero, Mauriello, Camerota. All.: Ciaramella.
Ciampino: Albertini, Lunghi, Curione, Mastrandrea, Vannozzi, La Forgia, Di Giosia (39’st Santodonato), Frezza (30’st Granata), Sina, Pisapia, Campagna (44’st Di Carlo). A disp.: Tomaino, Infantino, De Angelis, Bianchi. All.: Vulpiani.
Arbitro: Campobasso di Formia; assistenti: Conti di Frosinone e Silverio di Roma 1.
Marcatori: 39’pt Germani, 1’st Sina.
Note – Ammoniti: Di Marco, Sances, Cardinale (S), Curione (C).

ATLETICO GROTTAFERRATA – ATLETICO SABOTINO 0-1
Grottaferrata: Fortunati, Brecciaroli, Cicero, Stornaiolo, Rosi, Basili P., Melo, Vinciguerra, Basili M., Marziale (1’st Tibuzi), Iacchetti. A disp.: Verdelli, Deyab, Lucci, Pippo, Iacoacci. All.: Conte
Atletico Sabotino: Reccanello, Noviello (18’st Baldin), Cacciotti, Sarra, Fasulo, Gazzi, Cocuzzi (1’st Micheletti), Proietti, Guerra, Spogliatoio (43’st De Masi), Di Matteo. A disp.: Ghisu, Sorrentino, Martin, Tomei. All.: Cappelletti
Arbitro: Dolcini di Roma 1
Marcatori: 30’pt Cacciotti
Note – Espulsi: 40’st Brecciaroli per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Rosi, Stornaiolo, Iacchetti, Tibuzi

OSTIANTICA – SS.PIETRO E PAOLO 1-0
Ostiantica: Belforte, Porzio, Moretti, Boncompagni, Fenu, Ergottino, Liberti (30’pt Meddi), Taroni, Mucili, Di Nardo, Subrizio (20’st Raia). All.: Cotroneo.
SS.Pietro e Paolo: Bono, Petruccelli, Naddeo, Bellamio, Mineo (35’st Saccaro), Lenzini, Viscido, Passaretti, De Simone, Ghirotto (20’st Orlandini), De Bonis. A disp.: Bono M., Giordani, Carletti. All.: Cal.
Arbitro: Fagnani di Ciampino; assistenti: Fontemurato di Roma 2 e Grasso di Roma 1.
Marcatori: 15’st Di Nardo.
Note – Espulsi: Petruccelli al 20’st per doppia ammonizione.

Lascia un commento