Girone N – Castelforte vince il derby. Poker Penitro, pokerissimo Don Bosco

DAVANTI a circa seicento tifosi è andato in scena l’atteso derby tra Atletico Castelforte e San Lorenzo. Il big match alla fine è andato alla formazione di Porchetta che liquida con due reti l’undici di Arnese. Ad inizio gara, minuto di raccoglimento per ricordare Testa, papà del tecnico ex Castelforte. Gara maschia, giocata prevalentemente a 

Leggi tutto

DAVANTI a circa seicento tifosi è andato in scena l’atteso derby tra Atletico Castelforte e San Lorenzo. Il big match alla fine è andato alla formazione di Porchetta che liquida con due reti l’undici di Arnese. Ad inizio gara, minuto di raccoglimento per ricordare Testa, papà del tecnico ex Castelforte. Gara maschia, giocata prevalentemente a centrocampo. Al quindicesimo i locali passano con una massima punizione concessa per fallo di Carelli su Maddalena, dagli undici metri Piccolo non sbaglia. Nella ripresa gara messa in ghiaccio con una ripartenza imbastita da Carpino e conclusa in rete da Maddalena.

IMPORTANTE affermazione interna per il Real Spigno, che fa suo lo scontro salvezza contro gli Amatori Circeo. Il vantaggio, dopo la mezz’ora di Zottola, ben lanciato in profondità. Il raddoppio dei locali, al 40’, con ancora protagonista uno scatenato Zottola che sul versante destro semina il panico e serve in mezzo l’assist per Coreno che non sbaglia il tap in. Il tris, nella ripresa, di Samuele Ceschi, alla mezz’ora, che dal limite dell’area di rigore elude l’intervento della difesa ospite e poi appoggia in rete con un perfetto pallonetto. Il poker, a tempo scaduto, di Forcina, che spinge in rete un assit di Ceschi, fa scorrere i titoli di coda alla gara.

POKER esterno del Penitro che rifila a domicilio quattro reti alla Vis Juventute Terracina. Gara decisa nella prima frazione: apre Flauto dopo cinque minuti, rispondono i padroni di casa al quarto d’ora grazie ad un’autorete di Di Tucci. Cinque minuti dopo Russo riporta avanti i formiani, che calno il tris al 30’ con De Ponte. Ancora Flauto prima del riposo chiude i conti per il 4-1 finale.

LA stracittadina di Formia va all’Atletico Maranola che vince in casa di misura sui cugini del Pro sotto un violento acquazzone. Gara viva sin dalle prime battute con il primo sussulto che arriva dopo centoventi secondi: Forte scappa via in area e viene steso da Di Maio, per il direttore di gara non ci sono dubbi per la concessione della massima punizione; Vattucci dal dischetto si fa però ipnotizzare da Di Maio che respinge la conclusione del bomber di casa. Nella ripresa l’episodio che decide la gara: è il 7’ quando una punizione battuta da Vattucci viene deviata sfortunatamente dal difensore della Pro Nasta dentro la sua porta. Nel finale di gara coda polemica con l’undici di Vento che reclamano un penalty non concesso per fallo di mano in area di Saraniero.

GARA senza storia quella giocata al Riciniello tra la Don Bosco Gaeta e Rinascita. Vantaggio al 16’ su corner di Roberto Vellucci che trova in area Bartolemeo, abile a risolvere a suo favore la maschia in area. Il raddoppio prima della mezz’ora ancora su palla inattiva dove il centrocampista gaetano Capomaccio anticipa tutti di tesa. Nella ripresa tris di Bartolomeo, che confeziona la sua doppietta. Al 25’ arriva la firma di Albano: Bartolomeo questa volta in versione assistman serve il compagno per il 4-0. A pochi minuti dal termine arriva la doppietta anche per Albano che ruba palla a centrocampo e si invola verso la porta avversaria per il 5-0 definitivo.

VITTORIA esterna per il Campodimele di mister Stravato. Partita spigolosa per Medina e compagni che trovano di fronte a loro una Virtus Scauri organizzata che cede con il minimo scarto ad un minuto dalla fine, complice anche uno svarione del portiere di casa Supino che battezza male un traversone che si insacca nell’angolino.

DICIASSETTESIMA vittoria per la capolista Montenero che fa valere il fattore campo con lo Sperlonga. Locali subito in vantaggio con Capponi che risolve in suo favore una mischia. Raddoppio poco prima del riposo con una grande azione di Florian che serve Mancini in area. Nella ripresa lo Sperlonga riapre la gara alla mezz’ora con un calcio di rigore trasformato da Parisella.

Gabriele Mancini

I TABELLINI

ATLETICO CASTELFORTE – SAN LORENZO 2-0
Atl.Castelforte: Veglia, Doglioso, Vellucci, Asara, Balzano, Piccolo, Maddalena (45’st Coviello), Carpino, D’Onofrio (30’st Andreoli A.), Fusco, Di Santo (40’st Capraro). A disp.: Calisi, Vozzolo, Ciani, Garofalo. All.: Porchetta
San Lorenzo: Romano, Zazzaro (28’st Andreoli), Di Viccaro S. (35’st Paluano), Pacifico, Carelli, D’Agostino, Nugnes, Di Viccaro, Breglia (25’st Testa), Albano, Pacella. A disp.: Fusco, Flagiello, Beato, Del Vecchio. All.: Arnese
Arbitro: Arcese di Latina
Marcatori: 15’pt rig. Piccolo, 10’st Maddalena
Note – Espulsi: al 15’st Nugnes per proteste, 20’st dalla panchina Beato, ammoniti Asara, Fusco

REAL SPIGNO – AMATORI CIRCEO 4-0
Real Spigno: Valerio E., Purificato E., Forcina, Caramanica, Vento A., Purificato G., Di Russo, Zangrillo, Coreno, Ceschi D., Zottola. A disp.: Maiello, Valerio F., Vaccarello, Tommasino, Ceschi, Nerone, Vento M. All.: Nerone
Amatori Circeo: Di Prospero G., D’Alessandro, Potolicchio P., Mancini, Carocci, Parisella A., Ambrifi (15’st Maragoni), Di Prospero S., Bellato, Bove, Lo Sordo. A disp.: D’Ambrosio, Maragoni. All.: Capponi
Marcatori: 35’pt Zottola, 40’pt Coreno, 35’st Ceschi S., 45’st Forcina

VIS JUVENTUTE TERRACINA – PENITRO 1-4
Vis Juventute Terracina: Palmacci, Chiapponi, Grossi, Gionta, Donnarumma, Copat, Lauretti, Minutilli, Percoco, Alessi, Saccoccia. A disp.: De Rosa, Leo, Spinelli, Marzullo, Fucci. All.: Riccardi
Penitro: Petronzio, Di Tucci, Fermo (25’st Castaldo), Matteis (20’st Lettieri), Mastantuono, Caramanica, Porceddu, Russo (30’st Conte), De Ponte, Flaute, Sorreca. A disp.: Zangrillo, De Vite. All.: Picano
Marcatori: 5’pt, 40’pt Flauto, 15’pt aut. Di Tucci, 20’pt Russo, 30’pt De Ponte
Note – Espulsi: al 25’st Lettieri per fallo da dietro, ammoniti Matteis

ATLETICO MARANOLA – PRO FORMIA 1-0
Atletico Maranola: Carta, Caramanica, Saraniero, Forte S., Monza, Bosco, Minchella, Forte G. (al 3’pt Cerasuolo – 40’st Scarpellino), Melia, Guglielmo (30’st D’Onorio De Meo), Vattucci. A disp.: Tallerini, Adipietro. All.: Marciano
Pro Formia: Di Maio, Scipione A., Lentini, Scipione F., Ferrò, Nasta, Innesti, Ranucci, Cangiano, Cortesi, Marrafino. A disp.: Manna, Zangrillo, Miele, Simoneschi, Lombardi. All.:Vento
Marcatori: 7’st aut. Nasta
Note – al 3’pt Di Maio respinge un calcio di rigore a Vattucci

DON BOSCO GAETA – RINASCITA 5-0
Don Bosco Gaeta: Leboffe, Schiano (10’st Pangia), Di Nardo, Fantasia, Mitrano, Di Tucci, Gatto (21’st Albano), Capomaccio (35’st Vellucci A.), Bartolomeo, Santangelo, Vellucci R. A disp.: La Gioia, Damante, Leccese, Scinnicariello. All.: Raimondi
Rinascita: Vizzi, Di Fazio, Di Manno, Notarberadino, Cepa, Peppe, Di Stefano, Aka, Vessella, Capodacqua, Leone. All.: Carnevale
Arbitro: Forcina di Formia
Marcatori: 16’pt, 23’ stBartolomeo, 27’pt Capomaccio, 25’st, 43’st Albano,
Note – Ammoniti Di Manno

VIRTUS SCAURI – CAMPODIMELE 0-1
Virtus Scauri: Supino Fr., Dridi, D’Acunto A., De Vita, Cantone, Di Nitto, Conte Ant., Rasile, Gargano (20’ st Conte F.), Pezzola (35’ st Pirolozzi), Di Spirito (15’ st D’Acunto F.). A disp.: Cantone, De Vita D. All.: Supino Fa.
Campodimele: Polverino, Caruso, Canali (1’ st Ciccariello), Zamperla, Montana, Medina, Mastantuono, Di Cicco (40’ st Violo), Fusco, Stravato E., Pernice (1’ st Ribello). A disp.: Sparagna, Saltarelli, Santovito. All.: Stravato L.
Marcatori: 44’ st Ribello.
Note – ammoniti Stravato E. Fusco, Ribello, Ciccariello.

MONTENERO – SPERLONGA 2-1
F.C.Montenero: D’Onofrio, Grillo, Capponi R., Capponi A., Guarnieri (Mereu), Belprato, Argentesi, Sortino, Maragoni (Tassini), Florian, Mancini. A disp.: Malandrin, Tibaldo, Dosio, Petrucci M., Calisi. All.: Perrotta
Sperlonga: Feudi, Fragione (17’st Battista), Paparello, Parisella L. (1’st Chinappi), Parisella M., Stravato, Guglietta R., Rosati, Di Trocchio (1’st Cocco), Masiello. A disp.: Mauriello, Ruscitto, Caporlingua. All.: Guglietta G.
Marcatori: 2’pt Capponi R., 43’ pt Mancini, 30’st rig. Parisella M.
Note – Espulsi: al 30’st Capponi R. per gioco pericoloso, Dosio a fine gara, ammoniti Capponi A., Florian, Argentesi, Guarnieri, Belprato, Stravato, Paparello

Lascia un commento