Girone M – Vodice e Agora limano lo svantaggio

IL Bainsizza ferma la corsa forsennata del Calcio Sabaudia. Al «Fabiani» finisce 1-1 la super sfida della 22esima giornata del girone «M» di Seconda categoria. Un pari che consente al Sabaudia di proseguire la striscia positiva ma non di rintuzzare l’attacco delle inseguitrici che si portano a -3. Dall’altra parte il Bainsizza sale a 9 

Leggi tutto

IL Bainsizza ferma la corsa forsennata del Calcio Sabaudia. Al «Fabiani» finisce 1-1 la super sfida della 22esima giornata del girone «M» di Seconda categoria. Un pari che consente al Sabaudia di proseguire la striscia positiva ma non di rintuzzare l’attacco delle inseguitrici che si portano a -3. Dall’altra parte il Bainsizza sale a 9 risultati utili di fila che permettono a Parisi di restare imbattuto, ma allo stesso tempo i borghigiani perdono praticamente l’ultima speranza di tornare in gioco per il primo posto venendo agganciati al quarto posto dal Grappa. La gara sembra subito mettersi bene per gli uomini di Polidoro. Al 18’, sugli sviluppi di un corner, Leonardo Corni in area ha il tempo di stoppare e aggiustarsi la palla per il sinistro volante che non lascia scampo ad Attivani. Buona reazione del Bainsizza che sfiora il pari con Critelli e Gabrieli. Nella ripresa il pareggio viene firmato dal solito Dian che al 32’ mette la testa su un corner dalla destra. Ma il Bainsizza trema quattro minuti più tardi, quando Tabanelli si procura un calcio di rigore venendo atterrato in area da Altamirano. Dal dischetto Racciatti si fa ipnotizzare da Attivani che para. Ringraziano gli ospiti che provano ad assestare il colpo di grazia con Passini che si presenta a tu per tu con Rocci sparando però alto da ottima posizione.

AGORA ALL’INGLESE – UN buon Littoria non basta per arginare la corsa dell’Fc Agora che lima il gap dallavetta a -3 punti. I rossoblu espugnano l’Ex Fulgorcavi con il classico risultato all’inglese. Dopo mezzora di sostanziale equilibrio sblocca la sfida il solito Ezio Vecchio, pronto a sfruttare un’indecisione della difesa di casa e depositare in fondo al sacco. A raddoppiare ci pensa proprio a pochi istanti dal riposo Riccardo Mangili, direttamente su calcio di punizione su cui Vecchio fa velo traendo in inganno Rigon. Nella ripresa tutto facile per l’Agora che anche in superiorità numerica gestisce il vantaggio e colpisce anche un palo con Cinque.

VODICE TORNA IN SELLA – UN poker per tornare alla vittoria. L’Aurora Vodice strapazza in casa il Roccasecca e si porta a -3 dalla vetta. Match subito in discesa per i ragazzi di mister Polselli che vanno subito in vantaggio con un colpo di testa sotto misura di Guarda all’8’. Venti minuti dopo il raddoppio con un eurogol di Raso che dai 25 metri spara al volo un bolide che si abbassa all’improvviso e non lascia scampo a Mirandola. Roccasecca che riapre la gara prima del riposo con Brusca. Ma nella ripresa ancora Raso e Moretto chiudono la pratica.

IL PRIVERNO Lepini fa valere la legge del «San Lorenzo» battendo un Faiti sempre più in caduta libera. Doppio vantaggio già alla mezzora del primo tempo, quando Grossi e Sampaolo fanno pendere la bilancia dalla parte dei padroni di casa. Evangelisti riapre la gara al 20’, prima che Fiore la chiudesse definitivamente.

CINQUINA del Grappa che vale l’aggancio al quarto posto. La sfida del Morgagni finisce 5-1 per i ragazzi di De Paris che regolano il Campo Boario sempre più invischiato nella zona bassa della classifica. Aore la sfida la rete di Zanninelli. Poi Aquilani e Carlaccini chiudono il discorso già nel primo tempo. Il secondo tempo si apre con la classica rete dell’ex firmata da Mostaccio. Inutile, però, visto che il Grappa può affondare negli spazi e chiudere definitivamente il discorso con la doppietta di Aquilani che chiude così la propria tripletta personale.

TERZA vittoria in campionato per La Setina. I lepini battono al termine di una gara spumeggiante il Nuovo Latina con i gol di Altobelli e Vecchioni. Tra le fila nerazzurre da segnalare le dimissioni arrivate nella settimana antecedente la gara di mister Lallo Orsini.

SANTA MARIA DI MISURA – Arriva a 10’ dal termine il gol partita che regala tre punti importanti al Santa Maria. In casa i ragazzi di mister Pepe battono grazie a Schiavon il Cos Latina che resta così al terzultimo posto della classifica in coabitazione con il Roccasecca dei Volsci. «Un grazie ai ragazzi – ha spiegato mister Pepe – Ma oggi in particolare a coloro che dalla panchina sono sempre disponibili ad aiutarci».

I TABELLINI

CALCIO SABAUDIA – BAINSIZZA 1-1
Calcio Sabaudia: Rocci, Bono, Di Costanzo, Racciatti, Miccinilli, Perillo, Corni L. (30’st De Blasis), Carchitto (37’pt Sinigaglia), Cerqua, Tabanelli, Caporuscio (12’st Mattei). A disp.: Cerqua M., Iacobelli, Biscaro, Bisonni. All.: Polidoro
Atletico Bainsizza: Attivani, Tosti, Altamirano, Maione, Ambrosio (28’st Ramiccia), Guadagno (10’st Calcabrini), Del Brusco, Gabrieli, Dian, Critelli, Ciarmatori (24’st Passini). A disp.: Viola, Calcabrini, Ghirotto, Passini, Melato, Ramiccia, Cacciapuoti. All.: Parisi
Marcatori: 18’pt Corni L., 32’st Dian
Note – 36’st Attivani para un calcio di rigore a Racciatti. Espulsi: 10’st Critelli e Bono per reciproche scorrettezze

ATLETICO LITTORIA – FC AGORA 0-2
Atletico Littoria: Rigon, Facca, Testa (3’st Ronconi), Macciacchera, Manzi, Troiano, De Cesaris (10’st De Rosa), Rango, Maldone, Valentinetti (10’st Banin), Ciavardini. A disp.: Ronconi, Federico, Banin, Monti, De Rosa. All.: Cristofori-Cinelli
Fc Agora: Rivieccio, Baccini, Mattei, Canella (10’st Rubeca), Nicosia, Amoriello, Ulgiati (30’st Luison), Risoldi, Mangili, Vecchio (40’st Cinque), Martucci. A disp.: Cal, Rubeca, Milani, Corona, Cinque, Paoletti, Luison. All.: Mancini
Arbitro: Monti di Latina
Marcatori: 30’pt Vecchio, 45’pt Mangili
Note – Espulsi: 45’pt Ciavardini per proteste

AURORA VODICE – ROCCASECCA 4-1
Aurora Vodice: Alla, Faiella, Ceschia, Abd El Hamid, Raso, Scardellato, Guarda, Ginnetti (25’st Ricci), Martucci (30’st Maiero), Severini, Lorenzetto (1’st Moretto). A disp.: Di Mattia, Tombolillo, De Prosperi. All.: Polselli
Roccasecca dei Volsci: Mirandola, Cacciotti, Vona, Falcone, Palluzzi, Galateo, De Marchis (33’st Chiettallo), Lauretti, Brusca (33’st Cappadocio), De Simoni (10’st Giovannelli), Stallone. A disp.: Zaccarelli. All.: Lauretti
Arbitro: Giordano di Frosinone
Marcatori: 8’pt Guarda, 28’pt Raso, 36’pt Brusca, 32’st Raso, 38’st Moretto
Note – Ammoniti: Raso, Martucci, Cacciotti, Cappadocio

PRIVERNO LEPINI – FAITI 3-1
Priverno Lepini: Fabrizi, De Renzi, Notari, Grossi, Menichelli, Iafrate, Sampaolo (10’st Tocci), Sacchetti, Palluzzi, Mazzocchi (30’st Fiore), Aronne (19’st Aronne). A disp.: Bottoni, Rossi, Oliva, Macciacchera. All.: Coluzzi

Faiti: Quaresima, Rezzini, Morelli, Ricci, Ciavardini, Giora, Pinti, Sala V., Cipolla, Evangelisti, Vitali. A disp.: Nalli, Cassani, Sala M., Ciaramella, Ciaravino, Oppo, Dal Col. All.: Salvatori

Marcatori: 28’pt Grossi, 31’pt Sampaolo, 20’st Evangelisti, 40’st Fiore

BORGO GRAPPA – CAMPO BOARIO 5-1
Borgo Grappa: Franchini, Limatola, Rashkov, Bovolenta, Agostini, Castelli, Zanninelli, Carlaccini, Aquilani, Provitali, Magnan. A disp.: Truini, Perrone, Pannone, Deserti, Cera, Chiabra, Asciolla. All.: De Paris
Campo Boario: Gargano, Carbonari, Natella, Nappini, Carboni, Petrillo, Rocco, Ferrari, Cacciotti, Mostaccio, Tommaselli. A disp.: Facco, Nardi, Bedini, Patriarca, Ala. All.: Banin
Marcatori: 8’pt Zanninelli, 32’pt Aquilani, 35’pt Carlaccini, 5’st Mostaccio, 30’st Aquilani, 40’st Aquilani

LA SETINA – NUOVO LATINA 2-0
La Setina: Rossi, Parente A., Di Crescenzo (1’st Vecchioni), Caiola, Consoli, Caschera, Altobelli, Parente Ang., Ferrari (20’st Pizzi), Boconcea, Rossi (1’st Bassani). All.: Costantini
Nuovo Latina: Farnioli, Maggiara, Nogarotto, Bordin, Caccavale, Zaramella, Placidi, Di Raimo, Pavani M., Del Cielo. A disp.: Alberton, Tittoni, Perroni, Lucciola, Pavani C., Cardinali. All.: Smorgon
Arbitro: Giuffrida di Frosinone
Marcatori: 18’st Altobelli, 30’st Vecchioni

SAN DONATO – AMATORIALE BASSIANO 2-1
San Donato: Neroni, Fabbri, Andriollo, Pacini, Ciampini, Petricca, Polidoro, Pacilli, Baratella, Fagioli (12’st Cammarone), Amato. A disp.: Sist, Pietrosanti, Cipolla, Veglianti, Caschera. All.: Caschera
Amatoriale Bassiano: Guerrieri, Bruschi (30’st Grecco), Spadarella, Pacini (35’st Censorio, Lepre, Onori, Di Toppa, Delle Vedove, Rapone (1’st Gallo), Cavaricci. A disp.: Montanari, Di Santo. All.: Censorio
Arbitro: Conti di Latina
Marcatori: 10’pt Petricca, 18’st Onori, 45’st Cammarone
TORNA a vincere il San Donato Pontino e lo fa battendo in casa l’Amatoriale Bassiano. Apre il gol di Patricca, pareggio momentaneo di Onori ed equilibrio spezzato al 90’ da Cammarone

COS LATINA – SANTA MARIA 0-1
Cos Latina: Ricci, Taffuri, Bonomo, Veglia, Grando, Viscido, Leggi, Rolando, Bolognese, Kershaw, Lizzio. A disp.: Allocca, Fusco, Laportella, Pozzobon, Liguori, Di Rubbo, Natalizi. All.: Liberini
Santa Maria: Ambrosetti, Maiulini, Poli, Ricci (10’st Ventresco), Ricca, Castegini, Schiavon D., Battaglini (40’st Cardinali), De Franceschi, Pennacchia, Castagnacci (1’st Di Lorenzo). A disp.: Scaranello, Casoria, Mangiapelo. All.: Pepe
Marcatori: 35’st Schiavon D.

Lascia un commento