Bainsizza, la ricetta di Peppe Parisi

L’ATLETICO Bainsizza fa il pieno anche contro il Cos Latina e vola sempre di più nei quartieri alti della classifica. Il tecnico Peppe Parisi continua ad allungare la sua personale striscia di risultati da quando è seduto sulla panchina. Su otto partite sette vinte e una pareggiata e terza posizione raggiunta. «I numeri dicono che 

Leggi tutto

L’ATLETICO Bainsizza fa il pieno anche contro il Cos Latina e vola sempre di più nei quartieri alti della classifica. Il tecnico Peppe Parisi continua ad allungare la sua personale striscia di risultati da quando è seduto sulla panchina. Su otto partite sette vinte e una pareggiata e terza posizione raggiunta. «I numeri dicono che dobbiamo giocarci tutte le nostre carte per il titolo – ha affermato il tecnico – Siamo costretti a rincorrere e quindi non possiamo sbagliare nulla. La squadra sta bene, il primo obiettivo è quello di andare in Coppa Lazio e ci siamo vicini. Non vogliamo fermarci, con 27 punti a disposizione può succedere ancora di tutto». Quindi si punta all’immediato ritorno in Prima categoria? «Faremo di tutto per arrivare il più lontano possibile e puntare a un ripescaggio. La società è solida, merita un campionato di prima categoria. La concorrenza è quanto mai agguerrita, sto notando un campionato che tecnicamente è molto migliorato, si può vincere o perdere con chiunque. Stiamo guadagnando posizioni in classifica, domenica abbiamo rosicchiato altri due punti al Vodice: questa deve essere la nostra marcia, se poi le prime due non rallentano, pazienza, nulla sarà tolto al nostro tentativo».

Lascia un commento