Girone N – Castelforte vince il big match. Goleada Montenero

Lo scontro d’alta classifica delgirone «N» lo vince l’Atletico Castelforte. Una gara tirata ed avvincente con due formazioni protagoniste fin qui di una campionato al di sopra delle righe. Il gol che decide la gara arriva al quarto d’ora della ripresa ad opera di Carpino. I formiani recriminano per un gol fantasma di Porceddu con 

Leggi tutto

Lo scontro d’alta classifica delgirone «N» lo vince l’Atletico Castelforte. Una gara tirata ed avvincente con due formazioni protagoniste fin qui di una campionato al di sopra delle righe. Il gol che decide la gara arriva al quarto d’ora della ripresa ad opera di Carpino. I formiani recriminano per un gol fantasma di Porceddu con il direttore di gara che ha lasciato contnuare tra le proteste della formazione ospite. Nelle battute finale della gara Esposito a tu per tu con Veglia si divora il gol del pari. A triplice fischio inoltrasto coda polemica che scatenato una zuffa circuita dove a farne le spese è stato il giocatore del penitro Matteis, che ha dovuto ricorrere alle cure mediche per un calcio subito.

IL Montenero regola con cinque reti un generoso Ponza e in virtù dei concomitanti risultati delle rivali allunga in classifica portandosi a sei lunghezze dalla seconda classificata. Gli isolani al cospetto della capolista reggono l’urto per quaranta minuti prima di andare sotto grazie alla rete di Calisi. Nella ripresa il solito Florian entra nel tabellino dei marcatori per il 2-0. Ancora Calisi al 7’ festeggia con una doppietta la sua prestazione, prima della rete di Mereu (20’) e Mancini (25’) per il 5-0 finale.

VITTORIA di rigore per il Campodimele. Decide un penalty ad inizio ripresa trasformato da Fusco La formazione di Loreto Stravato fa valere il fattore campo e ottiene tre punti che portano Pernice e compagni a due punto dal terzetto che insegue la capolista Montenero. Per il San Lorenzo un’occasione persa per entrare in modo concreto in zona Coppa Lazio.

CONTINUA la caccia al vertice della Don Bosco che al Riciniello regola con quattro reti la formazione degli Amatori. Vantaggio oratoriano di Albano (8’), che raddoppia dieci minuti dopo con un tiro sotto il sette. Prima del riposo Gatto fa 3-0 su assisti di uno scatenato Albano. Nella ripresa Altobelli (20’) prova a riaprire la gara per i sanfeliciani con Gatto che di pallonetto la chiude definitavamente alla mezz’ora per il 4-1 finale.

POKER a domicilio del Pro Formia che vince in casa di una Virtus Scauri sempre più in caduta libera. Vantaggio ospite dopo la mezz’ora con Miele su colpo di testa. Nella ripresa i formiani dilagano, raddoppiando prima al quarto d’ora con il colpo di testa in tuffo di Cortesi, triplicano con Garbo, con un tocco sul portiere in uscita e chiudono i conti al novantesimo con una punizione di Alberto Scipione che vale il 4-0 finale.

AL terzo minuto di recupero Buonocoro in mischia spinge in rete la palla che vale tre punti. Il Suio ringrazia la sua punta e ottiene una vittoria vitale per il proseguo della lotta al vertice, contro un Real Spingo sfortunato che sotto di un uomo fallisce in contropiede due clamorose palle gol sullo 0-0 capitate prima a Ceschi (traversa) e poi Zottola, dopo un primo tempo equilibrato e avaro di emozioni.

LA Vis supera di misura lo Sperlonga. La rete che decide la gara arriva nelle battute iniziali della match su corner con l’incornata vincente di Minutilli. Partita molto nervosa culiminata con l’espulsione di Saccoccia che si becca due gialli in poco meno di venti minuti. Ospiti che recriminano per due rigori non concessi su Azzoli e Masiello.

IL Maranola risponde presente alla lotta per la promozione e rilancia le sue ambizioni con uno squillante 5-1 ai danni del fanalino di coda Rinascita. Gara subito in discesa per i locali al 9’subito in avanti con Melia. Raddoppia, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il difensore Valerio. Nel secondo tempo Palmaccio cala il tris alla mezz’ora. Ospiti che riaprono virtualmente il match poco dopo con la trasformazione dagli undici metri di Santamaria. Nel finale di gara si scatena bomber Vattucci che mette a referto una doppietta.

Gabriele Mancini

I TABELLINI

ATLETICO CASTELFORTE – PENITRO 1-0
A.Castelforte: Veglia, Doglioso, Nortini, Di Saro, Balzano, Piccolo ( 17’st D’Onofrio), Fusco, Carpino, Garofalo (27’st Bellucci), Di Santo ( 35’st Maddalena). A disp.: Calisi, Re, Passeretta. All.: Porchetta
Penitro: Rosano, Castaldo, Flauto, Conte, Mastantuono, Caramanica, Porceddu, Russo (20’st Matteis), De Vita, Esposito, Sorreca. A disp.: Petronzio, Di Tucci, De Ponte, Matteis, Fermo. All.: Picano
Marcatori: 15’st Carpino

F.C. MONTENERO – PONZA 5-0
F.c. Montenero: D’onofrio, Tibaldo (Capponi A.), Mereu, Martufi, Aquino, Tassini (Ceglia), Argentesi,
Sortino, Calisi, Florian, Mancini(Nardoni). A disp.: Malandrin, Nardoni, Ceglia, Petrucci M., Grillo, Capponi M., Maragoni. All.: Perrotta
Pol.Ponza: Jebbali, Vitiello F., De Santis (12’st Toppetta), Tescione G., Vitiello R., Mazzella, Migliaccio, Napolitano R., Aprea, Rispoli D., Vitiello A.. A disp.: Rispoli B..All.: Verbini
Marcatori: 40’pt, 7’st Calisi, 4’ st Florian, 20’st Mereu, 25’st Mancini

CAMPODIMELE – SAN LORENZO 1-0
Campodimele: Polverino, Caruso, Canali, Violo (31’ st Ribello), Montana, Medina, Fusco (27’ st Mastantuono M.), Ciccariello, Quillari, Stravato E., Pernice. A disp.: Sparagna, Saltarelli, Santovito, Pacifico. All.: Stravato L.
San Lorenzo: Romano (25’ st Fusco), Andreoli, Di Viccaro S., Di Viccaro V., Corelli, D’Agostino, Nugnes, Testa, Breglia, Albano, Zazzaro. A disp.: Polidoro, Beato A., Perella, Flagiello. All.: Arnese
Marcatori: 8’st rig. Fusco.
Note – Espulsi: Quillari, ammoniti Breglia.

DON BOSCO GAETA – AMATORI CIRCEO 4-1
Don Bosco Gaeta: Leboffe, Schiano, Di Tucci, Fantasia (28’st D’Amante), Mitrano, Di Biase, Gatto, Capomaccio (36’st Pangia), Bartolomeo, Albano (4’st Santangelo), Vellucci R. A disp.: La Gioia, Vellucci A., Metani, Scinnicariello. All.: Raimondi
Amatori Circeo: Di Prospero G., Maragoni, Altobelli, Pompili, Carocci, Parisella, D’Alessandro, Di Prospero S., Losordo (40’st Ambrosio), Potolicchio (36’st Marzella), Fortunato. All.: D’Aniello
Marcatori: 8’pt, 18’pt Albano, 45’pt, 30’st Gatto, 20’st Altobelli
Note – Ammoniti Vellucci R., Di Biase, Altobelli, Pompili, Carocci

VIRTUS SCAURI – PRO FORMIA 0-4
Virtus Scauri: Supino, Conte A., Lombardi, De Vita, Di Nitto, Chiappiniello, Nulli, Rasile, Pirolozzi, Costa (20’st Dacunto), Baglione (30’st Conte F.). A disp.: Cantone, Fedele, Trivi, Serini. All.: Supino
Pro Formia: Di Maio, Nasta, Zangrillo, Scipione A., Ferrò, Scipione F., Innesti, Ranucci (30’st Lentini), Miele (20’st Garbo), Cangiano (10’st Flauto), Cortesi. A disp.: Maraffino, Manna, Martusciello. All.: Vento
Marcatori: 36’pt Miele, 14’st Cortesi, 26’st Garbo, 45’st Scipione A.
Note – Ammoniti Di Maio, Ferrò, Innesti

SUIO – REAL SPIGNO 1-0
Suio: Muzzillo, Roscillo, Espsito, Coppa, Pieroncini, Migliore, Mattei, Facco, Buonocoro, Veglia, Sportiello I. A disp.: Picazio, Circio, Forte, Ragonese, Vecchio. All.: Saltarelli
Real Spigno: Valerio E., Tommasino, Valerio F. (20’st Maiello), Purificato G., Vento, Purificato E., Di Russo (15’st Sparagna), Zangrillo, Ceschi S., Ceschi D., Zottola. A disp.: Vaccarello, Veroni. All.: Costanzo
Marcatori: 48’st Buonocoro
Note – Espulsi Valerio per somma di ammonizione

VIS JUVENTUTE TERRACINA – SPERLONGA 1-0
Vis Juventute T.:Palmacci, Grossi, Copat, Cappelli, Donnarumma, Gionta, Lauretti, Minutilli, Percoco, Alessi, Nocella (22’st Saccoccia). A disp.: Spinelli, Fucci. All.: Riccardi
Sperlonga: Feudi, Faiola (1’st Masiello), Ilario, Parisella M., Stravato, Parisella L. (10’st Chinappi), Battista, Rosati, De Liguoro, Azzoli, Paparello (1’st Cocco). A disp.: Mauriello, Ascaro, Caporlingua, Guglietta R.. All.: Guglietta
Marcatori: 2’pt Minutilli
Note – Espulsi: al 43’st Saccoccia per somma di ammonizioni, ammonti Palmacci, Lauretti, Percoco

ATLETICO MARANOLA – RINASCITA 5-1
A.Maranola: Carta, Cardia (30’st D’onorio De Meo), Valerio, Saraniero, Forte S., Monza, Minchella (15’st Palmaccio), Bosco, Melia, Vattucci, Guglielmo (25’st Assaiante). All.: Marciano
Rinascita: Rizzi, Parisella, Hafa, Cepa, Speranza, Pannozzo, Liaka, Bazari, Santamaria, Capodacqua, Leone. A disp.: Di Fazio, Biasillo, Maresca, Bicaku, Noterbe. All.: Loborgo
Marcatori: 9’pt Melia, 25’pt Valerio, 27’st Palmaccio, 29’st Santamaria, 40’st, 45’st Vattucci

Lascia un commento