Girone M – Il Calcio Sabaudia prova la fuga decisiva

VINCE di misura l’FC Agora nel difficile incontro casalingo con l’Amatoriale Bassiano. Gara tesa e agonisticamente gagliarda con tre espulsi e tante occasioni da gol. La spuntano i rossoblu grazie all’acuto di Risoldi che al 42’ del primo tempo mette a segno il gol partita che vale l’aggancio al secondo posto ai danni dell’Aurora Vodice. 

Leggi tutto

VINCE di misura l’FC Agora nel difficile incontro casalingo con l’Amatoriale Bassiano. Gara tesa e agonisticamente gagliarda con tre espulsi e tante occasioni da gol. La spuntano i rossoblu grazie all’acuto di Risoldi che al 42’ del primo tempo mette a segno il gol partita che vale l’aggancio al secondo posto ai danni dell’Aurora Vodice. Parte forte l’Agora, pericoloso con Policriti (testa di poco alto su corner) e Mangili, che su punizione mette paura a Guerrieri. Il Bassiano soffre ma si rende comunque pericoloso con una punizione di Di Toppa che Policriti per poco non devia alle spalle del proprio portiere. La chiave di volta della gara arriva però al 37’: Lepre entra durissimo da dietro su Martucci, non lasciando alcun dubbio al signor Nardella che lo espelle. Con la superiorità numerica l’Agora cerca insistemente il gol. Dopo vari tentativi il guizzo giusto arriva al 42’, quando Risoldi riceve un filtrante al bacio di Mangili e rasoterra batte Guerrieri in diagonale. La ripresa comincia sulla falsariga del primo tempo. Al 6’, infatti, l’eccessiva animosità di Censorio e Lombardi viene punita con un «rosso» a testa. Ma le due squadre non approfittano degli spazi in più e si rinchiudono nelle proprie metà campo. L’Agora gestisce il prezioso vantaggio, mentre l’Amatoriale Bassiano prova ad offendere ma senza concretezza. In pieno recupero l’unica occasione della ripresa, con una cavalcata tutto campo palla al piede di Vecchio che finisce sul palo.

NON si ferma più la marcia del Calcio Sabaudia. La capolista prova a scappare via allungando a +5 sulle inseguitrici. Cinica e spitata la squadra di mister Polidoro mette un’ipoteca sul primo posto vincendo anche in casa del Nuovo Latina. Non demerita la squadra di Orsini che deve cedere il passo già al 5’con una botta da fuori di Mattia Tabanelli. Il Nuovo Latina gioca meglio ma, praticamente al secondo attacco degli ospiti, cade sotto 2-0. E’ Perillo, qualche attimo prima del riposo, a sparare in fondo al sacco la testata giusta su cross di Sinigallia. Nella ripresa il Nuovo Latina riapre la gara al 35’, quando il neoentrato Tittoni batte Rocci dalla distanza. Solo un’illusione, visto che 4’ più tardi Bruno Iacobelli sancisce il definitivo 3-1 su rigore.

TRIS del Borgo Grappa nel derby del Morgagni contro il San Donato Pontino. Tutto facile per la squadra di mister De Paris che passa al 25’ con un calcio di rigore procurato (spinta di Neroni) e realizzato da Zanninelli. Nella ripresa è Aquilani a chiudere il conto con un bel gol di piatto a spiazzare Neroni. Il definitivo tris arriva a 10’ dalla fine con Carlaccini, bravo a sfruttare un fendente a tagliare il campo di Rashkov e poi battere con un bel diagonale il portiere ospite.

RALLENTA la corsa dell’Aurora Vodice che in casa del Campo Boario non riesce ad andare oltre il pari a reti bianche che consente all’Agora di agganciarlo in classifica. La squadra di Polselli fa la partita ma non finalizza. Emozioni al lumicino per un pareggio che, ai punti, è il risultato più giusto.

TORNA a vincere dopo la breve parentesi della settimana scorsa l’Atletico Bainsizza. Settima vittoria nelle otto gare con Parisi in panchina per i borghigiani che puntano forte al podio. Davanti al pubblico di casa i nerazzurri ringraziano il solito bomber Davide Dian, autore della splendida tripletta che rende nullo il momentaneo pareggio del Cos firmato da un gran gol di Bolognese (tiro dai 25 metri sotto il sette). Dian squilla la prima volta al 34’ con un sontuoso pallonetto a Ricci. Replica alla mezzora della ripresa con un collo pieno su spiovente dalla destra e chiude l’hattrick 5’dopo finalizzando un veloce contropiede dei suoi.

LO spareggione salvezza che coincide con il derby dei Lepini se lo aggiudica il Roccasecca. Davanti al pubblico di casa la squadra di Giovannelli batte il fanalino di coda La Setina con un pirotecnico 3-2. A segno Giovannelli, Bove e Brusca, a rendere inutile la bella doppietta di Bocancea.

NESSUN gol e poche emozioni nello 0-0 che regala un punto a testa a Santa Maria e Priverno Lepini. Un pareggio che consente ai padroni di casa di mettere un altro mattoncino importante nella corsa alla salvezza.

GOL e spettacolo tra Faiti e Littoria. I latinensi espugnano il Comunale con un pirotecnico 3-2 messo in dubbio solo nel finale dalla rete di Ciaravino. Eppure il Faiti era andato in vantaggio con Evengelisti, salvo poi farsi travolgere nel primo tempo dalle reti di Maldone e la doppietta di Ciavardini.

I TABELLINI

AGORA FC-AMATORI BASSIANO 1-0
Fc Agora: Cal, Mancini, Mattei, Mambrin, Policriti,Milani, Martucci (46’st Luison), Risoldi (24’st Amoriello), Rubeca, Mangili (20’st Vecchio), Lombardi. A disp.: Di Prospero, Nicosia, Baccini. All.: Mancini
Amatoriale Bassiano: Guerrieri, Censorio, Bruschi (6’st Di Santo), Agostini, Pacini.F, Lepre, Spatarella, Di Toppa, Delle Vedove, Rapone, Pacini.C. A disp.: Montanari, Bernardini, Centra, Pietrosanti, Di Santo, Onori. All.: Censorio
Arbitro: Nardella di Formia
Marcatori: 42’ pt Risoldi
Note – Espulsi: 37’pt Lepre; 6’st Lombardi e Censorio per reciproche scorrettezze.

NUOVO LATINA – CALCIO SABAUDIA 1-3
Nuovo Latina: Costa, Maggiarra, Nogarotto, Bordin, Cardinali, Pavani, Zaramella, Alberton, Di Raimo, Pavani M., Del Cielo. A disp.: Tituzza, Coscione, Bernassola, Perroni, Placidi, Tittoni, Fordia. All.: Banin
Calcio Sabaudia: Rocci, De Blasis, Di Costanzo, Racciatti P., Perillo, Racciatti A., Sinigallia, Caporuscio, Cerqua, Tabanelli, Carchitto. A disp.: Pucci, Iacobelli, Bisonni, Corni, Biscaro, Raffaello, Miccinilli. All.: Polidoro
Marcatori: 5’pt Tabanelli, 45’pt Perillo, 35’st Tittoni, 39’st (rig.) Iacobelli

BORGO GRAPPA – SAN DONATO 3-0
Grappa: Franchini, Limatola, Rashkov, Bovolenta, Chinaglia (31’st Agostini), Castelli, Zanninelli (18’st Asciolla), Carlaccini, Aquilani, Provitali (39’st Cera), Magnan. A disp.: Truini, Pannone, Iazzetta, Deserti. All.: De Paris
San Donato: Neroni, Ciampini, Andriollo (31’st Pietrosanti), Fagioli, Fabbri (41’pt Cipolla), Duò, Baratella, Perfetti, Polidoro, Veglianti, Pacilli (1’st Amato). A disp.: Casteltrione, Pietrosanti, Pacini, Valentino, Amato, Caschera, Cipolla. All.: Caschera
Marcatori: 25’pt (rig.) Zanninelli, 5’st Aquilani, 35’st Carlaccini
Note – Espulso: 40’st Duò per doppia ammonizione

CAMPO BOARIO – AURORA VODICE 0-0
Campo Boario: Gargano, Carbonari, Natella, Bedini (18’st Esposito), Carboni, Nardi, Facco (24’st Asciolla), Ferrari, Cacciotti (34’st Ala) , Rocco, Mostaccio. A disp.: Guandacini, Tomaselli, Patriarca. All.: Banin
Aurora Vodice: Alla, Faiella, Ceschia, Scardellato, Raso, Cervellin D., Lorenzetto (27’st Cervellin M. – 41’st Tombolillo), Montin, Guarda, Severini, Martucci (1’st Abd El Hamid). A disp.: Di Mattia, Maiero, Ricci, Moretto. All.: Polselli
Note – Ammoniti: Rocco, Nardi, Mostaccio, Cervellin D.

ATLETICO BAINSIZZA – COS LATINA 3-1
Bainsizza: Attivani, Guadagno, Altamirano, Maione, Ambrosio (35’st Ghirotto), Del Brusco, Cacciapuoti (14’st Melato), Gabrieli, Dian, Critelli, Passini (24’st Ciarmatori). A disp.: Viola, Pavani, Tosti, Ramiccia. All.: Parisi
Cos Latina: Ricci, Sciuto, Quintavalle (17’pt Leggi), Viscido (22’st Bolognese), Taffuri, Veglia, Di Rubbo, Rolando, Finamore, Kershaw, Liguori (1’st Natalizi). A disp.: Florin, Bonomo, Pozzobon, Centra. All.: Libertini

Marcatori: 34’pt – 30’st e 35’st Dian, 24’st Bolognese

ROCCASECCA – LA SETINA 3-2
Roccasecca: Mirandola, Cacciotti, Giovannelli (30’st Papi), Zaccarelli, Palluzzi, Galateo, Brusca, Casconi, De Marchis (5’st Bove), De Simoni (20’st Spallone), Lauretti. A disp.: Marocco, Cappadocio. All.: Giovannelli
La Setina: Rossi, Parente, Caiola, Costantini, Condei, Bassani, Ferrari, Parente, Bocancea, Caschera, Vecchioni. A disp.: Rossi, Pizzi, Altobelli. All.: Costantini
Marcatori: 15’pt Giovannelli, 44’pt Bocancea, 7’st Bove, 15’st Brusca, 35’st Bocancea

SANTA MARIA – PRIVERNO LEPINI 0-0
Santa Maria: Ambrosetti, Maiulini, Poli, Dello Russo (1’st Pennacchia), Perotti, Castegini, Schiavon D., Battaglini, De Franceschi (40’st Cardinali), Di Lorenzo (25’st Ricca), Castagnacci. A disp.: Scaranello, Siragusa, Ricci. All.: Pepe
Priverno Lepini: Fabrizi, Aronne (20’st Fiore), Deligia (30’st De Renzi), Grossi, Notari, Menichelli, Palluzzi, Sacchetti, Mazzocchi (35’st Macciacchera), Caponera, Tocci. A disp.: Santone, Rossi, Feudo, De Renzi, Fiore, Sampaolo, Macciacchera. All.: Coluzzi

FAITI – ATLETICO LITTORIA 2-3
Faiti: Tonini, Oppo, Morelli, Ricci, Dal Col, Giora, Pinti, Cocco, Cipolla, Evangelisti, Vitali. A disp.: Quaresima, Cassani, Fiorentino, Ciaramella, Ciaravino, Conti, Sala. All.: Salvatori
Atletico Littoria: Rigon, Livignani, Facca, Rango, Ronconi, Troiano, De Cesaris, Testa, Maldone, Valentinetti, Ciavardini. A disp.: Bortolin, Banin, Monti, Mancini, De Rosa, Cinelli. All.: Cinelli/Cristofoli
Marcatori: 6’pt Evangelisti, 23’pt Ciavardini, 33’pt Maldone, 40’pt Ciavardini, 43’st Ciaravino

Lascia un commento