Girone L – Nuova Florida in fuga, goleade per Norma e Cori

IL Nuova Florida prova a lanciare la fuga. La cavalcata dei biancorossi non trova soste e asfalta in questo turno il malcapitato Pomezia, fanalino di coda. Il 6-0 con cui i ragazzi di Ciciani hanno avuto la meglio sui pometini portano le firme di Fieni, Sammarco, Ciccolini e Navisse. Fieni e Sammarco hanno messo a 

Leggi tutto

IL Nuova Florida prova a lanciare la fuga. La cavalcata dei biancorossi non trova soste e asfalta in questo turno il malcapitato Pomezia, fanalino di coda. Il 6-0 con cui i ragazzi di Ciciani hanno avuto la meglio sui pometini portano le firme di Fieni, Sammarco, Ciccolini e Navisse. Fieni e Sammarco hanno messo a referto una doppietta. Con quattordici vittorie, tre pareggi e tre sconfitte gli ardeatini si candidano come la formazione da battere. Dietro rallenta l’ex capolista Città di Pomezia. L’undici di Sebastiani viene fermato sul pari dal Lanuvio Campoleone che torna a punti dopo dopo tre sconfitte consecutive. I ragazzi di Claudio Evangelista impongono l’1-1 al «Maniscalco». Un pari inutile per entrambe le formazioni, quello tra Unipomezia ed il Recine Velletri. Agli universitari serviva una vittoria per accorciare proprio sulla formazione veliterna, con i nerazzurri che invece cercavano il successo per avvicinare il treno promozione. Alla fine è uscito un 1-1 con il Campoverde che ringrazia e si inserisce in questa corsa per un posto in Coppa Lazio. La prossima giornata di campionato, la ventunesima, regala un intenso programma per la zona nobile della classifica. Ad Ardea, la capolista Nuova Florida proverà a difendersi dall’attacco dell’incalzante Cori, mentre a Velletri il Recine ospita un Città di Pomezia a secco di vittorie da due turni.

IL derby prende la via di Campoverde. L’atteso confronto, pieno di ex, da entrambe le parti, sorride alla formazione di Marella, che supera quella locale di mister Cavicchioli. Il risultato finale di 1-0 lascia ben capire quanto tirata è stata questa gara. La rete che decide l’incontro arriva alla’mezz’ora e la mette a segno Marella. I gialloverdi con questa vittoria, approfittano del pari tra Unipomezia e Recine e si inseriscono con decisione nella lotta per un posto alla prossima Coppa Lazio.

PIOGGIA di gol allo Stoza dove il Cori asfalta con sei reti il malcapitato Divino Amore. Gara mai stata in discussione con la prima rete al 17’ di Piccolo cheribadisce in rete un suo tiro precedentemente ribattuto da Cervellieri. Al 24’ il raddoppio ad operaa del solito Aquilani. Al 31’ gli ospiti hanno la possibilità di riaprire la gara ma Calamita dagli undici metri calcia fuori lo specchio della porta, con il primo tempo che va in archivio sul 2-0. Nella ripresa Piccolo al 5’ fa 3-0 per la sua doppietta personale. Al 28’ arriva il 4-0 con Santucci che, grazie ad un assist di Piccolo, infila ancora Cervelleri. Nel finale di gara c’è gloria anche per Bragazzi che in torsione gira di testa un bel cross dalla destra. Allo scadere Aquilani a campo aperto realizza la sua doppietta per il 6-0 finale.

UN Carso sciupone getta al vento tre punti fondamentali in chiave salvezza. Allo «Scavo» il Real recupera il doppio svantaggio iniziale e vince per 3-2. I borghigiani pagano oltremodo i cinque minuti di black out avuti nella parte finale del primo tempo. Dopo essere andati sul doppio vantaggio con Beltrami e Melfi infatti subivano la rimonta firmata da Celiani su rigore e poi il pari a a tempo scaduto di Monti. Nella ripresa i ragazzi di Piva tengono botta ma capitolano in pieno recupero sotto la rete di Spagnoli.

POKER del Norma che riprende così la caccia alla prima posizione. Gara decisa nelle battute iniziali della gara con quattro reti nei primi quindici minuti. Un inizio shock per il Doganella che compromette in modo decisivo il proseguimento della gara. I ragazzi di Battistella infatti rimangono frastornati dall’infortunio di Portas (sette punti di sutura allo zigomo per uno scontro di gioco) e cedono sotto i colpi di Santucci, Sordi, Pacifici e Bego.

COLPO esterno del Giulianello che si impine in casa del Tor San Lorenzo per 2-1. In un primo tempo, dove la formazione pontina ha spinto sull’accelleratore, trova il gol solamente nella ripresa quando Tora in area davanti a Bergami lo fredda con un preciso tocco in diagonale. I locali pareggiano su azione di mischia ma capitolano due minuti dopo quando Agostini serve al bacio la palla del 2-1 a Di Bella che non fallisce l’appuntamento con il gol. Una vittoria questa quantomai utile ai fini della salvezza per il Giulianello in virtù dei risultati di questa domenica, resa ancora più importante dal fatto che il Giulianello schierava oggi, due giocatori classe ’95.

Gabriele Mancini

I TABELLINI

CITTA’ DI APRILIA – CAMPOVERDE 0-1
Città di Aprilia: Morelli, De Luca, Schiavello, Marinelli, Moi, Cappelletto, Sblano, Stradaioli (15’st Zotti), De Sanctis, Perilli, Bassisi. A disp.: Ragno, Veschetti, Biolcati, Giurelli, Ambrosi, Bonomo. All.: Cavicchioli
Campoverde: Corrado, Simone, Tomei, Morgano, Campo, Stradaioli, Rossi, Rafael, Cicoli, Alò, De Angelis. A disp.: Marini, Marinelli, Nicolò, Coticelli, Lancio, Ivanov, Marella. All.: Marella
Marcatori: 30’st Marella

CORI CALCIO – DIVINO AMORE 6–0
Cori: D’Albenzi, Conti, Lenzini, Ciardi, Bragazzi, Pagliuca, Aquilani, De Cave (29’st Cupiccia), Piccolo, Cocco (19’st Carpineti), Arru (10’st Santucci). A disp.: Vergara, Razaila, Lucarelli, De Chiara, All.: Lombardi
Divino Amore: Cervellieri, Rossi, Urbano, Viscomi, Cortese, D’Agostino, Di Adamo, Calamita, Dinardi, Solinas, Di Pinto. A disp.: Silvestri, Bonanni, Rossi, Reggiani. All.: Testa
Arbitro: Di Maola di Cassino
Marcatori: 17’pt, 11’st Piccolo, 24’pt, 45’st Aquilani, 28’st Santucci, 36st’ Bragazzi
Note – Ammoniti Cupoccia, Aquilani, Lenzini

REAL VELLLETRI – CARSO 3-2
Real Velletri: Colanera, Cipriano, Cerci, Giudi, Ferrelli, Fabrizi, Allegri, Monti, Spagnoli, Celiani, Abbafati. A disp.: Lombardi, Simonetti, Lo Storto, Fatale, Pocci, Pettorelli, Brodosi. All.: Veroni
Pol.Carso: Fornea, Del Duca, Foschi, Caminati P., Avvisati, Antonetti, Beltrani, Truono, Martorelli M., Cacciotti, Melfi. A disp.: Trombin, Martorelli A., La Penna, Caminati S., Colantuono, Rizzato, Frighi. All.: Piva
Marcatori: 5’pt Beltrani, 10’pt Melfi, 40’pt rig. Celiani, 45’pt Monti, 47’st Spagnoli
Note – Espulsi Allegri, e l’allenatore Veroni, ammoniti Fabbrizi, Ferrelli, Beltrani, Cacciotti

TOR SAN LORENZO – GIULIANELLO 2-1
Tor San Lorenzo: Bergami M., Menegat, Viola, Mancini, Di Mario, Picchi, Musilli, Ciurluini, Cosmi, Bergami C., Leofreddi. A disp.: Di Renzo, Guarino, Villani, Cavallin, D’Aiello, Mancini F., Di Pasquale. All.: Zito
Giulianello: Bernardi (15’st Fiaschetti), Talone (37’pt Tora), Del Ferraro, Colandrea E., Cedroni, Spallotta, Colandrea F., Di Bella, Tora F., Caschera (25’st Bruschini), Agostini. A disp.: Giordani, Montellanico, Bagaglini, Latini. All.: Lucarelli
Marcatori: 10’st Tora F., 25’st Mancini, 27’st Di Bella
Note – Espulso al 15’st Colandrea E. per somma di ammonizioni, ammoniti Bernardi, Talone, Tora F., Menegat, Viola, Cosmi, Leofreddi

NORMA – DOGANELLA 4-0
Norma: Vita, Santucci, Vespa, Ronci, Ustione, Caranezzutti, Ciaurelli, Iacobucci, Bego, Pacifici, Sordi. A disp.: Mancini, Dettei, Sbampato, Pallotini, Mazza, Esposito, Macchiarelli. All. :De Marchis
Doganella: Cameli, Martelli, Marini, Iona, Portas, Olivieri, Colantuono, Passerini, Rosina, Bartolomucci, Marras. A disp.: Micozzi, Agostini, Gambardella, Anella, Esposito, Sepio, Mezzoprete. All.: Battistella
A r b i t ro : Sanseverini di Latina
Marcatori: 7’pt Santucci, 11’pt Sordi, 13’pt Pacifici, 15’pt Bego

Lascia un commento