Latina, un volto nuovo per l’attacco

Dopo la sconfitta di domenica in casa del Salò, il Latina tornerà ad allenarsi domani pomeriggio  sul campo della Ex Fulgorcavi alle 14.30 per cominciare a preparare l’atteso derby laziale contro il Frosinone che, lo ricordiamo, andrà in scena domenica prossima allo stadio “Domenico Francioni”. Alla ripresa dei lavori mister Stefano Sanderra troverà una sorpresa. 

Leggi tutto

Dopo la sconfitta di domenica in casa del Salò, il Latina tornerà ad allenarsi domani pomeriggio  sul campo della Ex Fulgorcavi alle 14.30 per cominciare a preparare l’atteso derby laziale contro il Frosinone che, lo ricordiamo, andrà in scena domenica prossima allo stadio “Domenico Francioni”. Alla ripresa dei lavori mister Stefano Sanderra troverà una sorpresa. Si tratta dell’attaccante Alessandro Tulli che ha raggiunto un accordo con la società nerazzurra per il tesseramento dopo circa due mesi trascorsi ad allenarsi insieme alla formazione Berretti. Tulli, senza squadra in questa stagione, è stato prelevato dalla lista degli svincolati dopo una carriera trascorsa tra i professionisti sempre in serie B. Nato a Roma l’8 aprile del 1982, il centravanti 30enne vanta trascorsi importanti nella serie cadetta a partire dal 2001/2002 con le maglie di Vicenza, Livorno, Salernitana, Triestina, Lecce e Piacenza, squadra con cui ha giocato nelle ultime quattro stagioni. Per Tulli (185 cm di altezza per 78 kg di peso forma) un totale di 137 presenze in B condite da 25 reti. Alessandro Tulli è il secondo acquisto in due settimane dopo quello di Andrea Giacomini, esterno di sinistra che ha anche esordito nella seconda parte del match contro il Feralpi Salò.

Lascia un commento