Girone D – I tabellini completi dei recuperi di ieri

TERZA vittoria consecutiva per il San Michele, che passa di misura in casa della Pro Calcio Lenola nel recupero valido per la ventiduesima giornata del campionato di Promozione e sale all’ottavo posto del girone «D», toccando quota trentadue punti. La compagine di Dario Lauretti, invece, incappa nella decima sconfitta della stagione e resta in piena zona playout, a -3 dalla coppia formata da Arce e Bassiano. Per quanto concerne 

Leggi tutto

TERZA vittoria consecutiva per il San Michele, che passa di misura in casa della Pro Calcio Lenola nel recupero valido per la ventiduesima giornata del campionato di Promozione e sale all’ottavo posto del girone «D», toccando quota trentadue punti. La compagine di Dario Lauretti, invece, incappa nella decima sconfitta della stagione e resta in piena zona playout, a -3 dalla coppia formata da Arce e Bassiano. Per quanto concerne la gara, il primo sussulto arriva al 12’, quando il direttore di gara, Ancora di Roma 1, espelle Di Fazio per doppia ammonizione, scatenando le forti proteste dei padroni di casa che rimproveravano all’arbitro l’e c c e s s iva severità. Con l’uomo in più, ventisette minuti più tardi, il San Michele passa in vantaggio sull’asse Egidi-Costanzi: il numero nove gialloverde si defila sull’esterno e mette a centro area un pallone col contagiri per l’accorrente Costanzi, che non lascia scampo a Mancini. Nella ripresa, al 5’, il direttore di gara manda anzitempo negli spogliatoi anche Di Biasio, entrato in campo soltanto quattro minuti prima, per un presunto fallo di reazione, che ha fatto nuovamente arrabbiare la compagine locale. Nonostante la doppia inferiorità, la squadra di Lauretti si riversa in avanti alla ricerca del pari, ma scopre inevitabilmente il fianco alle ripartenze dei borghigiani, che, infatti, sfiorano il raddoppio in almeno quattro occasioni. Dopo cinque minuti di recupero il triplice fischio dell’arbitro mette fine alle ostilità e sancisce la vittoria del San Michele.

NIENTE da fare per il Bassiano. Dopo il ko rimediato domenica scorsa contro il Tecchiena, la  formazione di Stefano Campolo si arrende 2-0 in casa dell’Arce, trascinato al successo da una doppietta di De Angelis. Gli amaranto subiscono così l’aggancio a quota ventinove da parte della squadra di mister Ciardi e vengono definitivamente risucchiati nella lotta salvezza.

IL TABELLINO

PRO CALCIO LENOLA – SAN MICHELE 0-1
Pro Calcio Lenola: Mancini, Di Trocchio, De Filippis, Pannozzo, Di Fazio, Panno, Vuolo, Bruni, Cervellieri (1’st Marino), Filosa (1’st Di Biasio), Tribuzio (1’st Colafrancesco). A disp.: Paparello, Allard, Nardoni, Ucciero. All.: Lauretti.
San Michele: Roma, Mercuri, Renzi, Pig n a t i e l l o , C a r b o n a r i , A m b r o s i , M en eg he ll o, P i c c i o t t o , Egidi (29’st M a r t i n o ) , C o s t a n z i (26’st Di Muro), Parente ( 3 7’st Collini). A disp.: Pepe, Gravina, Ruggero, Flamini. All.: Rossi.
A r b i t r o : A n c o r a d i Roma 1.
M a rc at o r i : 39’pt Costanzi.
N o t e – E s p u l s i : Di Fazio al 12’pt e Di Biasio al 39’st ; ammoniti: Bruni, Tribuzio (PCL), Pignatiello, Carbonari, Parente, Martino, Mercuri (SM).

ARCE – BASSIANO 2-0
A rc e : Leonetta, Della Bona (44’st Evangelista), Parisi, Fiorentini, Cappelli, Massari A., Massari C. (40’st Guida), Colella, La Viola (25’pt Neri), Valev, De Angelis. A disp.: Pesce, Capobianco, Di Vito, Bianchi. All.: Ciardi.
Bassiano: Giubilei, Marsella, Bugiani (35’pt Argento), Cestra, Cima, Chiavarini, Apponi (15’st Benitez), Saoud, Caponera G., Maglitto, Caponera L. (40’pt Funari). A disp.: Ferrante, Caiazzo, Campoli, Campolo. All.: Campolo. A r b i t ro : Dolcini di Roma 1
M a rc a t o r i : 43’pt, 40’st De Angelis
Note – Ammoniti: Massari, De Angelis (A), Marsella, Cima (B); Giubilei al 21’pt respinge un penalty a La Viola.

Lascia un commento