Stop anche per Bernardo. Ora in attacco scelte obbligate

Ancora brutte notizie per il Latina arrivano dall’infermeria. Dopo l’allenamento odierno (mercoledì 29 febbraio) si è fermato anche Vittorio Bernardo. L’attaccante di Erice ha subito uno stiramento al retto femorale che lo terrà lontano dal campo per almeno tre settimane. Sicuro, dunque, la defezione per la trasferta di Salò insieme a quelle già annunciate di 

Leggi tutto

Ancora brutte notizie per il Latina arrivano dall’infermeria. Dopo l’allenamento odierno (mercoledì 29 febbraio) si è fermato anche Vittorio Bernardo. L’attaccante di Erice ha subito uno stiramento al retto femorale che lo terrà lontano dal campo per almeno tre settimane. Sicuro, dunque, la defezione per la trasferta di Salò insieme a quelle già annunciate di Jefferson (sta recuperando e si spera sia in campo nel derby) e Claudio Cafiero. Grave la situazione del difensore campano dopo gli accertamenti effettuati dal dottor Gianluca Martini che ha riscontrato la rottura del crociato. Cafiero sarà operato mercoledì, ma per lui c’è da parlare di stagione finita. Recuperato pienamente, invece, Salvatore Burrai, mentre domani si valuteranno le condizioni di Vincenzo Giannusa, quasi completamente ristabilito. Ha giocato 45′, infine, Marco Ezio Fossati, che con la maglia della Nazionale Under 20 del CT Gigi Di Biagio è stato protagonista della rimonta, nella gara valida come ultima uscita del torneo 4 Nazioni (Svizzera, Polonia, Germania), contro la Germania, superata dagli azzurrini per 4-3 dopo che il primo tempo si era chiuso 0-2 per i teutonici. A segno Fischnaller (doppietta), Longo e Di Vitis.

Lascia un commento