E’ l’Hermada l’anti-Lido dei Pini

BIG match all’Hermada. La squadra di Pino Tosti si impone 1-0 nella supersfida col Monte San Biagio e si guadagna l’etichetta di anti-Lido dei Pini. I rossoblu, infatti, restano a -4 dai romani ma adesso hanno anche quattro lunghezze di vantaggio sui biancoverdi, che invece scivolano a -8 dal Lido dei Pini. Nella prima frazione 

Leggi tutto

BIG match all’Hermada. La squadra di Pino Tosti si impone 1-0 nella supersfida col Monte San Biagio e si guadagna l’etichetta di anti-Lido dei Pini. I rossoblu, infatti, restano a -4 dai romani ma adesso hanno anche quattro lunghezze di vantaggio sui biancoverdi, che invece scivolano a -8 dal Lido dei Pini.
Nella prima frazione di gioco non succede praticamente niente: le due squadre battagliano nella zona centrale del campo raccolte in non più di trenta metri e di occasioni da gol neanche l’ombra. La ripresa è sulla stessa falsa riga del primo, ma al 75’ Di Rocco rompe l’equilibrio: il numero undici rossoblu riceve palla al limite, calcia ma trova la pronta risposta di Centola, la palla però torna dalle parti dello stesso Di Rocco che stavolta insacca. Nell’ultimo quarto d’ora non succede più niente e alla fine i tre punti vanno all’Hermada.

SEZZE STRATOSFERICO – IL Calcio Sezze ricomincia col piede giusto. La squadra di Daniele Bastianelli, infatti, passa col più classico dei risultati (2-0) in casa di una Virtus Nettuno, rimasta sempre al dodicesimo posto della classifica ma staccata di tre lunghezze dai «cugini» dell’Atletico. I rossoblu, invece, salgono a quota trenta e restano agganciati al treno Coppa Lazio. Le due reti che hanno deciso l’incontro portano le firme di Sacchetti, a segno dal dischetto al 13’, e di Raimondi, che ha chiuso i giochi al 33’ con una precisa stoccata sotto misura.

LIDO DEI PINI NO STO, MONTELLO PARI IN RIMONTA – NON conosce ostacoli la corsa del Cedial Lido dei Pini al comando del girone «G» del campionato di Prima Categoria. Con l’1-0 rifilato ieri all’Atletico Cisterna, sono diventate dieci le vittorie consecutive raccolte dalla corazzata di Aldo Panicci, ieri trascinata al successo da un gol di tacco di Loreti sugli sviluppi di una calcio di punizione dalla trequarti di Panicci. Finice 2-2 il confronto dell’«Oscar Zonzin» tra Montello e Sonnino. Gli ospiti passano in vantaggio al 50’ con Luceri. Al 73’ Fabrizi ristabilisce la parità, ma dopo soli sette minuti Pantuso riporta di nuovo avanti i suoi. La gioia per il vantaggio, però, dura solo centottanta secondi perchè al 78’ lo stesso Fabrizi firma il definitivo 2-2.

SCALO SCATENATO – Tutto troppo facile per il Latina Scalo, che tra le mura amiche del «Tiziano Righetti» travolge con un larghissimo 6-0 l’Indomita Pomezia. Con la doppietta messa a segno contro i romani, Tammaro è salito a quota undici in classifica marcatori, mentre Bovolenta, Fiaschetti e la doppietta di Persichino hanno completato il tabellino dei marcatori. Mentre l’Atletico Nettuno passa con un netto 3-0 sul campo del fanalino di coda Real Vallemarina grazie alle reti, tutte nella ripresa, di Magistri, Pacchiarotti e Bellisai.

BELLA FARNIA ANCORA KO – Comincia male l’avventura di Roberto Menichelli sulla panchina biancoverde: in casa dell’Airone Ardea, infatti, il suo Bella Farnia si arrende per 3-1 e fa registrare l’ottava battuta d’arresto della stagione. Volante apre le marcature alla mezzora dal dischetto (fallo di Raucci su Martini). Al 55’ lo stesso Martini firma il raddoppio. Dopo un quarto d’ora Coia accorcia le distanze, ma soltanto cinque minuti più tardi Martini fissa il punteggio sul 3-1.

R11 ANCORA A PUNTI – Nono risultato utile consecutivo – cinque vittorie e quattro pareggi – per l’R11 Latina che in casa del Real Marconi Anzio strappa un prezioso 2-2. I padroni di casa passano per primi al 16’ con Serpa. Sette minuti dopo arriva il pari di Sannino. Ma in chiusura di tempo Chiper riporta in vantaggio il Marconi Anzio. Al 57’ Pernasilici fissa il punteggio sul 2-2.

I TABELLINI

HERMADA – MONTE SAN BIAGIO 1-0
Hermada: Carbone, Andrita, D’Onofrio, Forzellin, Senesi, Saoud, Beltramini, Cannarella, Traccitto (12’st Quarrod), Craciun (22’st Rossi), Di Rocco (43’st Silvaggi). A disp.: Ceccacci, Parolisi, Scalambra, Scarabello. All.: Tosti.
Monte San Biagio: Centola, Vuolo, Sorrentino, Panella, Raimondi, Minetti, Di Vito, Parisi, Guglielmelli V., Izzo (24’st Terella), Stravato. A disp.: Persichino, Di Perna, Rizzi, Di Crescenzo, Guglielmelli A., Stefanelli. All.: Bartolomeo.
Arbitro: Panoni di Ostia.
Marcatori: 30’st Di Rocco.
Note – Ammoniti: Andrita, D’Onofrio, Forzellin, Di Rocco (H), Sorrentino, Panella, Raimondi, Guglielmelli V. (MSB).

VIRTUS NETTUNO – CALCIO SEZZE 0-2
Virtus Nettuno: Marzoli, Bernardini (55’ Lubtchev), Falessi, Sallusti, Tomassi, De Santis, Pezzulla, D’Angeli (Cap.), Guerra, Melito (61’ Greco), De Carolis (28’ Gabriele). A disp.: Maglione, Trippa, Brogi, Padula. All.: Pollastrini.
Calcio Sezze: Mercoliano, Lo Russo (44’ Morichini), Mastrantoni, Di Emma F. (Cap.), Panico, Di Emma G., Raimondi, Baroni, Fiori (60’ Salnitro), Sacchetti, Castello (73’ Italiani). A disp.: Rossi, Centra, Di Meo. All.: Bastianelli.
Arbitro: Petracca di Roma 1.
Marcatori: 13’pt (rig.) Sacchetti, 33’pt Raimondi.
Note – Ammoniti: De Santis, Guerra, D’Angeli (VN), Baroni, Panico, Di Emma F. (CS).

ATLETICO CISTERNA – CEDIAL LIDO DEI PINI 0-1
Atletico Cisterna: Orbisaglia Miki, Giacobone, Mezzoprete (13’pt Lamesi) (20’pt Barbona), D’Angelo, D’Annibale, Di Bianco, Rosati, Orbisaglia B., Orbisaglia M., Saba (28’st Marcozzi), D’Amore. A disp.: Battistella, Varrera, Sammarco. All.: Orbisaglia G.
Cedial Lido dei Pini: Cojucaro, Bressan, Aluigi, Floris, Sandi, Tomassi (14’st Ottolini), Zamparini, Loreti, Gallotti (21’st Bolletta), Panicci Ale., Ascente (31’st Mercuri). A disp.: Mandolini, Faticanti, Franco, Irde. All.: Panicci Ald.
Arbitro: Borelli di Roma 2.
Marcatori: 17’st Loreti.
Note – Ammoniti: Di Bianco, Giacobone, D’Annibale, Saba (AC), Sandi, Floris, Zamparini (CLDP).

MONTELLO – SONNINO 2-2
Montello: Fecchi, Fabrizi, Tenaglia (45’st Perica), Fioravanti, Lisi, Petruolo (45’st Lorenzin), Sambataro, Cannariato (5’st Della Millia), Colardo, Terrinoni, Tomei. A disp.: Castellani, Russo, D’Aietti. All:Colucci.

Sonnino: Tarricone, Rossettini, Iannotta, Luceri, Garofallo, Casaburi, Pantuso, Milo (18’st Ferrara), Sampaolo, Grossi (18’st Di Girolamo), Triola. A disp.: Coppola, Verdone, Reggio, Stefanelli, Germani. All.: D’Andrea.

Arbitro: Caira di Frosinone.
Marcatori: 5’st Luceri, 28’st Fabrizi, 30’st Pantuso, 33’st Fabrizi.
Note – Ammoniti: Tenaglia, Fioravanti, Petruolo, Sambataro (M), Milo (S).

LATINA SCALO – INDOMITA POMEZIA 6-0
Latina Scalo: Perna (1’st De Nardis), Zanella, Forzan, Marcelli, Ciampini, Palombo (20’st Salata), Coletta, Fiaschetti, Bovolenta, Tammaro (1’st Rossi), Persichino. A disp.: Civitani, Eze, Di Stasio, Piccirilli. All.: Iannarilli.
Indomita Pomezia: De Biase, Aleandri, Camera, Di Filippo, Fabbroni, Barbonetti (30’st De Bardi), Campea, De Amaoui, Zanotti (35’st Fing), Palumbo, Bertini (1’st Marinelli). A disp.: Capitani, Romagnolo, Musè. All.: La Torraca.
Arbitro: Tartarone di Pomezia.
Marcatori: 5’, 35’pt Tammaro, 10’pt Bovolenta, 20’pt, 10’st Persichino, 40’st Fiaschetti.

REAL VALLEMARINA – ATLETICO NETTUNO 0-3
Real Vallemarina: Bianchi N., Savelli (17’st Battista), Altobelli F., Baino (39’pt Altobelli C.), Macchiusi Sim., Paparello (32’st Di Fazio), Renzi, Tarquinio, Bianchi G., Marotta, Macchiusi F., Vaccaro (15’st Di Vezza), Pecchia B. A disp.: Giannetti, Bianchi N. All.: Bracciale.
Atletico Nettuno: Pasquino, Leoni, Zeppieri, Bellisai, Di Maggio, Bardi, Riitano (33’st Marrone), Pacchiarotti, Tanzilli (22’st Razza), Magistri, Giansanti (14’st Galuppi). A disp.: Zanchi, Napoli, Visentin, Zaccagnini. All.: Graziosi.
Arbitro: Tortora di Roma 1.
Marcatori: 28’st Magistri, 38’st Pacchiarotti, 45’st Bellisai.

AIRONE ARDEA – BELLA FARNIA 3-1
Airone Ardea: Leggio, Pettinari, Gravisci, Volante, Innocenzi, Mancini, Martini (29’st Vallo), Grammatico, Ludovici, Valenza, Di Francesco (2’st Averaimo). A disp.: Mazzucchi, Patacca, Iorio, Truini. All.: Del Grosso
Bella Farnia: Raucci, Attivani, Pozzobon, Rango, Milanini, Fantin, Paniccia, Piva, Coia (43’st Mancini), Colato, Rieti. A disp.: Zanutto, Mazzanti. All.: Menichelli
Arbitro: Perri di Roma 1.
Marcatori: 30’pt (rig.) Volante, 10, 30’st Martini, 25’st Coia.

REAL MARCONI ANZIO – R11 LATINA 2-2
Real Marconi Anzio: Rosi, Musilli, Iorio, Raffaelli, Porcari, Tartaglia, Novelli (23’st Vaudi), Perla, Bruschini, Serpa (25’st De Marco), Chiper. A disp.: Felli, Catania, D’Amato, Pellecchia, Bianchi. All.: Tontini.
R11 Latina: Lampacrescia, Morelli (41’st Valenza), De Lucia (1’st Bologna), Salvini, Paoletti, De Felice, Sannino, Di Marcantonio, Salvadori, Merola (1’st Pernasilici), Di Martino. A disp.: Caputo. All.: Pupatello.
Arbitro: Naspini di Roma 2.
Marcatori: 16’pt Serpa, 23’pt Sannino, 44’pt Chiper, 12’st Pernasilici.

Lascia un commento