Le fantastiche tre non perdono colpi

Esclusa la grande rimonta dell’Ac Presidio la quattordicesima giornata non ha regalato troppe sorprese. Le prime tre hanno ormai perso il largo e stanno continuando la loro lotta per la vetta. Tre squadre in quattro punti anche se la gara in meno della squadra più in forma Olimpo della Birra potrebbe permettere ai fratelli Napolitano 

Leggi tutto

Esclusa la grande rimonta dell’Ac Presidio la quattordicesima giornata non ha regalato troppe sorprese. Le prime tre hanno ormai perso il largo e stanno continuando la loro lotta per la vetta. Tre squadre in quattro punti anche se la gara in meno della squadra più in forma Olimpo della Birra potrebbe permettere ai fratelli Napolitano di agganciare gli Amici di Rocco e arrivare a -1 dalla capolista Bompan. Proprio la squadra di Paolo Corbucci è riuscita a superare tutte le difficoltà del caso e ha battuto senza troppi affanni la Songeo. Grande prestazione invece degli Amici di Rocco che sommergono di reti un Pro Pisterzo in evidente affanno in classifica. Per Pagliaroli e compagni la vetta sembra lontana anche se c’è tutto il tempo per poter suonare la carica. Importante pareggio del Ludwig che ridimensiona ancora una volta le ambizionid i Tabacchi 2000 (ancora con una gara in meno) e continua la sua personale scalata in classifica stanziando il Deportivo La Provincia, in campo questa sera per uno dei sue due recuperi da disputare.

LA CLASSIFICA
Squadra Pt Pg V N P RF RS
Artigianauto Bompan 31 13 10 1 2 87 40
Amici Di Rocco 30 13 10 0 3 76 42
Olimpo Della Birra 27 12 9 0 3 80 36
Pro Pisterzo 20 12 6 2 4 55 51
Songeo 18 11 6 0 5 61 63
Tabacchi 2000 16 11 5 1 5 72 75
Greem Mouse/Le Dolcezze 12 13 4 0 9 43 68
Ac Il Presidio 12 12 4 0 8 60 98
Ludwig Pub 12 12 3 3 6 54 72
Deportivo La Provincia 9 10 3 0 7 32 49
Latinafiori 7 13 2 1 10 44 64
14° GIORNATA
AMICI DI ROCCO PRO PISTERZO 8-1
ARTIGIANAUTO BOMPAN SONGEO 14-4
LATINAFIORI AC IL PRESIDIO 0-4
OLIMPO DELLA BIRRA GREEM MOUSE/LE DOLCEZZE 4-3
LUDWIG PUB TABACCHI 2000 6-6
Riposa DEPORTIVO LA PROVINCIA

Lascia un commento