Latina troppo brutto. Il Pisa lo butta fuori dalla Coppa

Il Latina disonora la Coppa Italia perdendo,dopo quella con il Lanciano, anche pesantemente la sfida contro il Pisa. Un primo tempo inguardabile da parte dei pontini costa tre gol che permettono ai toscani di mettere in archivio i tre punti nel mini girone a tre e controllare nella ripresa. Il Latina esce così dalla competizione 

Leggi tutto

Il Latina disonora la Coppa Italia perdendo,dopo quella con il Lanciano, anche pesantemente la sfida contro il Pisa. Un primo tempo inguardabile da parte dei pontini costa tre gol che permettono ai toscani di mettere in archivio i tre punti nel mini girone a tre e controllare nella ripresa. Il Latina esce così dalla competizione nazionale senza brillare.

LA CRONACA – Il primo tiro nello specchio di una porta è del Latina con Tortori, il numero 11 pontino costringe Sepe alla deviazione in angolo. Il Pisa risponde al 5’ con Tulli, che partito sul filo del fuorigioco, si presenta davanti a Baican: il portiere nerazzurro esce bene e sventa il pericolo con un ottimo intervento. Al 7’ il Pisa passa in vantaggio: in seguito ad azione d’angolo, la difesa nerazzurra non libera l’area e Gatto, che si ritrova la palla sui piedi, fulmina Baican con un destro rasoterra che si insacca a fil di palo. Al 16’ si vede Giannusa con uno spunto interessante sulla sinistra, sul cross del centrocampista siciliano Maki Mvondo è in ritardo. Passano due minuti e il Pisa raddoppia ancora con Gatto, bravo a trafiggere Baican con un rasoterra che passa tra le gambe dei difensori del Latina prima di finire in fondo al sacco. Il Lattina accusa il colpo del doppio svantaggio e il Pisa tiene in mano il gioco senza problemi. Al 26’ i toscani segnano la terza rete, con un destro millimetrico di Obodo dalla distanza che si non lascia scampo a Baican, e chiudono i conti con molto anticipo. Nel finale del primo tempo il Latina prova a fare qualcosa senza risultati, arriva il riposo e i nerazzurri sono abbondantemente sotto.

LA RIPRESA – Nella ripresa il Latina si presenta senza Maki Mvondo e Falzerano, al loro posto ci sono Merlin e Pagliaroli. In campo succede pochissimo e per vedere il primo tiro nello specchio di una porta bisogna attendere il 12’, quando Sepe blocca senza problemi il debole rasoterra di Citro. Al 18’ arriva il primo cambio di Pagliari: fuori Colombini, dentro Benedetti. Al 26’ per gli ospiti entra anche Genevier al posto di Gatto. La partita scivola via senza ulteriori emozioni a parte i cambi: nel Latina entra Addessi al poso di Citro. Si arriva al triplice fischio senza emozioni.

IL TABELLINO

LATINA-PISA 0-3

Latina: Baican, Carta, Celli, Citro (31’ st Addessi), Bruscagin, Gasperini, Falzerano (1’ st Pagliaroli), Berardi, Maki Mvondo (1’ st Merlin), Giannusa, Tortori. A disp.: Radio, Callori, Stufa, Siciliano. All.: Ghirotto

Pisa: Sepe, Ton, Colombini (18’ st Benedetti), Sodano, Bizzotto, Obodo, Gatto (26’ st Genevier), Tremolada, Perez, Tulli, Ilari. A disp.: Di Salvia, Buscaroli, Scicchitano, Nasuto, Strizzolo. All.: Pagliari

Arbitro: Cristian Brasi di Seregno. Assistenti: Vigo di Acireale e Mostafa di Roma1

Marcatori: 7’ e 18’ Gatto, 26’ Obodo,

Note – Ammoniti: Giannusa, Berardi, Obodo, Bizzotto, Citro, Perez

Lascia un commento