Giudice Sportivo, ammende per Fondi e Latina. Un turno a Fossati

Giornata di sentenze per il Giudice Sportivo di Lega Pro. Ammenda di € 1.500,00 al LATINA CALCIO S.R.L. perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, al termine della gara negli spogliatoi rivolgeva all’arbitro una frase irriguardosa. Più salata ma stessa motivazioni per il Fondi a cui vanno € 2.500,00 di multa perché persona non identificata, 

Leggi tutto

Giornata di sentenze per il Giudice Sportivo di Lega Pro. Ammenda di € 1.500,00 al LATINA CALCIO S.R.L. perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, al termine della gara negli spogliatoi rivolgeva all’arbitro una frase irriguardosa. Più salata ma stessa motivazioni per il Fondi a cui vanno € 2.500,00 di multa perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, indebitamente presente nell’area antistante gli spogliatoi unitamente ad altri soggetti non autorizzati, al termine del primo tempo di gara, rivolgeva all’arbitro frasi offensive; tale comportamento veniva reiterato al termine della gara.

A CARICO DI CALCIATORI – Una giornata inflitta a Marco Ezio Fossati del Latina in seguito al rosso rimediato contro il Barletta. Una giornata anche ad Amara Konate del Fondi. Entrano in diffida, invece, Burrai e Matute del Latina

DESIGNAZIONI ARBITRALI – A dirigere Triestina sarà il signor Daniele Chiffi di Padova (prima volta), coadiuvato da Mandis di Palermo (già in Latina – Catanzaro 2-0 l’anno scorso) e Di Federico di Rimini (prima volta con il Latina. Per Paganese – Fondi la terna sarò formata da Luca Barbeno di Brescia (Petrillo-Trasarti); Aprilia – Celano invece sarà affidata alla terna Carmine Pierro di Nola (Mertino-Ascione).

Lascia un commento