Littoria alla coppia Cristofoli-Cinelli

In casa Atletico Littoria la sconfitta nel derby di domenica contro il Campo Boario (2-3 il risultato finale) è stata mal digerita dalla dirigenza. La società nerazzurra, infatti, ha sollevato dall’incarico mister Wladimiro Ciavardini che lascia così la panchina dell’Atletico dopo due stagioni e mezza. Un lungo matrimonio sportivo quello tra il sanguigno mister latinense 

Leggi tutto

In casa Atletico Littoria la sconfitta nel derby di domenica contro il Campo Boario (2-3 il risultato finale) è stata mal digerita dalla dirigenza. La società nerazzurra, infatti, ha sollevato dall’incarico mister Wladimiro Ciavardini che lascia così la panchina dell’Atletico dopo due stagioni e mezza. Un lungo matrimonio sportivo quello tra il sanguigno mister latinense e la società di casa all’Ex Fulgorcavi che ha portato una promozione dalla Terza categoria due anni fa e la salvezza nello scorso campionato. Al suo posto la dirigenza nerazzurra ha deciso di seguire la linea della continuità scegliendo una soluzione interna gradita a tutta la squadra. A guidare il Littoria, infatti, saranno i due ex giocatori Andrea Cinelli e Massimiliano Cristofoli, entrambi in campo quando due stagioni orsono il Littoria ha ottenuto la vittoria della Terza categoria. Per loro la prima esperienza su una panchina di una prima squadra che comincerà domenica con la seconda giornata di ritorno nel girone M di Seconda categoria che vedrà l’Atletico Littoria affrontare in casa del Roccasecca dei Volsci in uno scontro salvezza da non fallire.

Lascia un commento