Hermada sbanda in testa coda, Lido dei Pini pensa alla fuga

CLAMOROSO capitombolo dell’Hermada, che in casa della penultima forza del campionato, il Real Marconi Anzio, incassa la seconda sconfitta della sua stagione e scivola a -4 dal Cedial Lido dei Pini capolista. Le cinque reti del match portano le firme di Craciun, che al 2’ mette a segno l’1-0 con una rasoiata su calcio piazzato, 

Leggi tutto

CLAMOROSO capitombolo dell’Hermada, che in casa della penultima forza del campionato, il Real Marconi Anzio, incassa la seconda sconfitta della sua stagione e scivola a -4 dal Cedial Lido dei Pini capolista. Le cinque reti del match portano le firme di Craciun, che al 2’ mette a segno l’1-0 con una rasoiata su calcio piazzato, D’Amato, il quale pareggia di testa al 23’, Beltramini, che al 62’ riporta in vantaggio i suoi al termine di un’azione di rimessa avviata da Palmacci, Vaudi, il quale sigla il momentaneo 2-2 con un’altra zuccata vincente, ed infine di Serpa, che dal dischetto non ha lasciato scampo a Carbone.

COME da pronostico il Cedial Lido dei Pini travolge il Real Vallemarina e centra l’ottava vittoria consecutiva. La squadra di Aldo Panicci rifila un netto 4-0 al fanalino di coda e, complice la sconfitta dell’Hermada in casa del Real Marconi Anzio, allunga a +4 in vetta alla classifica. A decide il match la doppietta di Alessio Panicci e le reti di Bolletta e Zamparini.

TREDICESIMO risultato utile consecutivo, ma anche quinto pareggio esterno di fila per il Monte San Biagio, che, avanti 2-0 già al 28’ in casa della Virtus Nettuno, alla fine si fa raggiungere sul 2-2, sciupando l’opportunità di salire a quota trentacinque e scalzare l’Hermada dal secondo posto. Al 13’ Vincenzo Guglielmelli, approfittando di un rimpallo favorevole, si invola verso la porta e insacca il pallone dell’1-0. Nella circostanza i padroni di casa protestano vivacemente all’indirizzo del direttore di gara per la posizione di partenza del numero nove biancoverde. Passano quindici minuti e lo stesso Guglielmelli raddoppia, ancora tra le proteste della Virtus per un altro offside, a loro avviso, non segnalato. In chiusura di tempo Guerra accorcia le distanze con una staffilata sotto misura. Nella ripresa, al 28’, D’Angeli fissa il punteggio sul 2-2 con un tap-in vincente sotto misura.

QUARTA vittoria delle ultime sei gare per il Calcio Sezze, che ieri mattina ha espugnato col più classico dei risultati il campo di un Atletico Cisterna, incappato invece nell’undicesima sconfitta stagionale. I due gol che hanno deciso la gara portano la firma di Angelo Delle Donne. Il numero nove rossoblu ha portato in vantaggio i suoi al 26’, trasformando il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo di mano in area di un avversario. Al 77’ lo stesso Delle Donne ha messo in ghiacciaia la vittoria.

FINISCE 0-0 il confronto dell’«Oscar Zonzin» tra Montello, ancora a secco di vittorie in questo 2012, e l’R11 Latina, al settimo risultato utile di fila. Al 32′ Tomei fallisce un calcio di rigore assegnato dal direttore di gare per un fallo ai danni di Della Millia.

IL Bella Farnia non riesce ad interrompere il digiuno contro un Indomita Pomezia, reduce da ben cinque sconfitte di fila. Al «Nalli» finisce con un 1-1 firmato dalle reti di Muse e Coia. Al 76’ lo stesso Coia si è fatto respingere un calcio di rigore da Capitani. L’AIRONE Ardea batte 2-1 l’Atletico Nettuno, centra la terza vittoria di fila e, in attesa di recuperare mercoledì prossima la gara con la Virtus Nettuno, sale a quota ventacinque punti.

Simone D’Arpino

I TABELLINI

REAL MARCONI ANZIO – HERMADA 3-2
Real Marconi Anzio: Rosi, Mastroianni, D’Amato, Raffaelli, Bianchi, Tartaglia, Colurci, Catania, Vaudi, Serpa, Iorio. A disp.: Del Signore, Novelli, De Marco, Perla, Pellecchia, Libernini. All.: Tontini.
Hermada: Carbone, Andrita, Rossi (30’st Senesi), Forzellin, D’Onofrio, Saoud (20’st Traccitto), Beltramini, Cannarella (10’st Simoneschi), Di Rocco, Craciun, Palmacci. A disp.: Ceccacci, Scalambra, Scarabello, Silvaggi. All.: Tosti.
Arbitro: Ciarniello di Roma 2.
Marcatori: 2’pt Craciun, 23’pt D’Amato, 17’st Beltramini, 28’st Vaudi, 37’st Serpa (rig.).
Note – Ammoniti: Saoud, Andritta (H), Iorio, Colurci, Mastroianni, Bianchi, D’Amato (RMA).

REAL VALLEMARINA – CEDIAL LIDO DEI PINI 0-4
Real Vallemarina: Bianchi N., Savelli (15’st Battista), Macchiusi S., Paparello, Renzi, Tarquinio, Bianchi M., Marotta (33’st Colantuono), Macchiusi St., Di Vezza (24’st Vaccaro), Pecchia. A disp.: Baino, D’Andrea, Macchiusi F., Altobelli. All.: Bracciale.
Cedial Lido dei Pini: Cojucaro, Bressan, Aluigi, Floris, Sandi, Tomassi (13’st Mercuri), Zamparini, Loreti, Gallotti (18’st Bolletta), Panicci, Ascente (26’st Faticanti). A disp.: Zecchinelli, Vaccaro, Scarzella, Petrianni. All.: Panicci Ald.
Arbitro: De Vellis di Frosinone.
Marcatori: 17’pt, 5’st Panicci Ale., 30’st Bolletta, 39’st Zamparini.
Note – Espulsi: Macchiusi St. al 24’st per doppia ammonizione; ammoniti: Tarquinio, Marotta (RV).

VIRTUS NETTUNO – MONTE SAN BIAGIO 2-2
Virtus Nettuno: Marzoli, Bernardini, Falessi, Scagnetti, Tomassi, De Santis L., Gabriele, Sallusti (26’pt Pezzulla), Guerra (10’st Lubtchev), D’Angeli, Padula. A disp.: Maglione, Rossi, Grizzanti, De Carolis, Fortini. All.: Pollastrini.
Monte San Biagio: Centola, Conti, De Santis G., Rizzi, Parisi, Panella, Stefanelli, Minetti, Guglielmelli V., Stravato (18’st Trillò), Sorrentino. A disp.: Persichino, Raimondi, Guglielmelli A., Di Vito, Cardinale, Di Perna. All.: Bartolomeo

Arbitro: Elisino di Ostia Lido.

Marcatori: 13’,28’pt Guglielmelli V., 45’pt Guerra, 28’st D’Angeli.
Note – Espulsi: Trillò per doppia ammonizione; ammoniti: Scagnetti, De Santis (VN).

ATLETICO CISTERNA – CALCIO SEZZE 0-2
Atletico Cisterna: Orbisaglia Miki, Lamesi, D’Angelo, Mezzoprete, Rosati, Di Bianco, D’Amore, Orbisaglia B., Maciucca (15’st D’Antimi), Campagnoli, Saba. A disp.: Sciacqua, Sanna, Mandrone, Bruni, Corona, Antonini. All.: Orbisaglia G.
Calcio Sezze: Mercoliano, Lo Russo, Costantini (7’st Mastrantoni), Di Emma F., Pecorilli, Di Emma G., Morichini, Baroni, Delle Donne, Castello (16’st Pizzuti), Salnitro. A disp.: Rossi, Italiani, Centra, Panico, Pietrocarlo. All.: Bastianelli.
Arbitro: Cenci di Cassino.
Marcatori: 26’pt (rig.), 32’st Delle Donne.
Note – Espulsi: D’Antimi al 35’st per condotta antisportiva; ammoniti: Saba (AC), Di Emma G., Pecorilli, Mastrantoni (CS).

REAL VALLEMARINA – CEDIAL LIDO DEI PINI 0-4
Real Vallemarina: Bianchi N., Savelli (15’st Battista), Macchiusi S., Paparello, Renzi, Tarquinio, Bianchi M., Marotta (33’st Colantuono), Macchiusi St., Di Vezza (24’st Vaccaro), Pecchia. A disp.: Baino, D’Andrea, Macchiusi F., Altobelli. All.: Bracciale.
Cedial Lido dei Pini: Cojucaro, Bressan, Aluigi, Floris, Sandi, Tomassi (13’st Mercuri), Zamparini, Loreti, Gallotti (18’st Bolletta), Panicci, Ascente (26’st Faticanti). A disp.: Zecchinelli, Vaccaro, Scarzella, Petrianni. All.: Panicci Ald.
Arbitro: De Vellis di Frosinone.
Marcatori: 17’pt, 5’st Panicci Ale., 30’st Bolletta, 39’st Zamparini.
Note – Espulsi: Macchiusi St. al 24’st per doppia ammonizione; ammoniti: Tarquinio, Marotta (RV).

VIRTUS NETTUNO – MONTE SAN BIAGIO 2-2
Virtus Nettuno: Marzoli, Bernardini, Falessi, Scagnetti, Tomassi, De Santis L., Gabriele, Sallusti (26’pt Pezzulla), Guerra (10’st Lubtchev), D’Angeli, Padula. A disp.: Maglione, Rossi, Grizzanti, De Carolis, Fortini. All.: Pollastrini.
Monte San Biagio: Centola, Conti, De Santis G., Rizzi, Parisi, Panella, Stefanelli, Minetti, Guglielmelli V., Stravato (18’st Trillò), Sorrentino. A disp.: Persichino, Raimondi, Guglielmelli A., Di Vito, Cardinale, Di Perna. All.: Bartolomeo

Arbitro: Elisino di Ostia Lido.

Marcatori: 13’,28’pt Guglielmelli V., 45’pt Guerra, 28’st D’Angeli.
Note – Espulsi: Trillò per doppia ammonizione; ammoniti: Scagnetti, De Santis (VN).

MONTELLO – R11 LATINA 0-0
Montello: Fecchi, Fabrizi (23’st Giarola), Tenaglia, De Luca (40’st Russo), Alibardi, Lorenzin, Sambataro,Terrinoni, Tomei, Proia (18’st Molinari), Della Millia. A disp.: Brignone, Perica, Cannariato, Fioravanti. All.: Colucci.
R11 Latina: Lampacrescia, De Felice, De Lucia, Morelli, Paoletti, Marcotulli, Sannino (40’st Merola), De Martino, Salvadori (30’st Di Marcantonio), Pernasilici, Bologna. A disp.: Scerra, Caputo, Marzolla. All.: Pupatello.
Arbitro: Tamburrino di Formia.
Note – Espulsi: Pernasilici al 35’st; ammoniti: Terrinoni, Tomei, Della Millia (M), Paoletti, Sannino, Bologna (RL).

BELLA FARNIA – INDOMITA POMEZIA 1-1
Bella Farnia: Raucci, Mazzanti, Pozzobon (19’st Mumametay), De Bonis, Milanini, Rango, Colato (19’st Mancini), Piva, Coia, Rieti, Attivani. A disp.: Zanutto, Toselli L., Toselli U., Paniccia. All.: Villani.

Indomita Pomezia: Capitani, Terranova, Muse, Rapanelli, Marinelli, Barbonetti, Izzo, Capriati, Bramucci (35’pt Palumbo), Romagnuolo, Di Filippo (35’st Fabbroni). A disp.: Di Biasi, Bertini, Padula, D’Angelo, Liparulo. All.: La Torraca

Arbitro: Giudice di Frosinone.

Marcatori: 10’st Muse, 30’st Coia.

Note – Ammoniti: Mazzanti, Milanini, Rieti, Bertini, Izzo, Romagnuolo.

AIRONE ARDEA – ATLETICO NETTUNO 2-1
Airone Ardea: Leggio, Pettinari, Draisci, Volante, Colonnelli, Mancini, Tomei (42’st Di Francesco), Vallo (1’st Cristofari), Ludovici, Valenza (49’st Grammatico), Martini. A disp.: Mazzucchi, Di Francesco, Patacca. All.: Del Grosso.
Atletico Nettuno: Pasquino, Leoni (12’st Battagliero), Lettieri, Pompucci, Polito, Bardi, Galuppi (24’st Bader), Pacchiarotti, Magistri (30’st Chiriacò), Tanzilli, Di Maggio. A disp.: Zanchi, Durastanti, Picone, Bellori. All.: Graziosi.
Arbitro: Almanza di Latina.
Marcatori: 7’st (aut.) Galuppi, 38’st Pacchiarotti, 43’st Mancini.
Note – Espulsi: Colonnelli al 36’st e Pompucci al 39’st.

Lascia un commento