Girone M – Il Sabaudia strappa lo scettro all’Agora

IL CALCIO Sabaudia si riprende la vetta della classifica ai danni dell’Fc Agora. La squadra di Polidoro lo fa approfittando dei pareggi delle dirette concorrenti staccando di un punto i latinensi e di tre l’Aurora Vodice, in un campionato che non smette decisamente di regalare emozioni. La squadra di Polidoro si afferma per 2-0 nel 

Leggi tutto

IL CALCIO Sabaudia si riprende la vetta della classifica ai danni dell’Fc Agora. La squadra di Polidoro lo fa approfittando dei pareggi delle dirette concorrenti staccando di un punto i latinensi e di tre l’Aurora Vodice, in un campionato che non smette decisamente di regalare emozioni. La squadra di Polidoro si afferma per 2-0 nel testacoda di giornata con La Setina. Ma guai a pensare che per l’undici di Polidoro sia stata una passeggiata di salute. La squadra di mister Costantini ha infatti dovuto faticare per avere ragione sui lepini che cedono solo al 37’ quando Caporuscio, smarcato in area di rigore, si trova solo davanti a Rossi per poi batterlo con un preciso diagonale. La risposta del La Setina arriva nella ripresa, ma Rocci si supera negando la gioia del gol all’ex di turno Caschera. Nel finale splendida azione sabaudiana che porta al 2-0. Ciarelli serve un filtrante al bacio per Tabanelli che con un perfetto movimento a tagliare la difesa si presenta davanti a Rossi senza sbagliare. Domenica prossima super sfida al vertice con i gialloblu chiamati in casa del Vodice.

IL cuore del Cos frena la rincorsa alla vetta dell’Aurora Vodice. Al «Don Bosco» finisce con un pari senza gol con un punto che rappresenta un giusto epilogo per ciò che si è visto in campo. Nel primo tempo, infatti, sono i padroni di casa a fare la partita mettendo sotto pressione la retroguardia ospite e rendersi pericolosi grazie soprattutto a Kershaw e Bolognese. Nel secondo tempo, grazie anche a qualche ritocco operato da Polselli, viene fuori il Vodice che sfiora la rete del vantaggio in un paio di occasioni con Lauretti, per poi gridare anche al rigore nel finale, quando montano le proteste per un presunto mani in area di Lo Pinto.

UN buon Bainsizza espugna il campo del Faiti per 2-1, inanella la terza vittoria consecutiva da quando Peppe Parisi ha preso le redini della panchina e ora guarda alla parte alta della classifica con nove punti dalla vetta. Apre le danze, al 23’, l’ex Latina Scalo Melato che con un bel diagonale in mezzo all’area sfrutta al meglio un cross di Cacciapuoti prolungato di testa da Dian. Il Faiti pareggia dagli undici metri di Cipolla, ma tanti sono i dubbi per il penalty guadagnato da Giora. Il Bainsizza non si scompone e passa nella ripresa con Ciarmatori che in diagonale da destra verso sinistra. Emozioni nel finale. Dopo un gol annullato a Dian che fa esplodere le proteste, il Faiti sfiora il pari su punizione.

IL pareggio nel derby latinense costa la testa della classifica, conquistata mercoledì, all’Agora. Finisce 1-1 al Giannandrea con il Nuovo Latina che prima rimonta lo svantaggio e poi riesce a tenere a bada i tentativi dei padroni di casa nonostante l’inferiorità numerica maturata già a fine primo tempo. Apre le danze, al quarto d’ora, un’eurogol di Riccardo Mangili che con un siluro da fuori area inchioda Costa. Pareggio alla mezzora di Angelo Del Cielo, che risponde con la stessa carta non lasciando scampo a Rivieccio. Poco dopo la traversa di Canella è praticamente l’ultima emozione del match.

UNA doppietta di Palluzzi nel finale rovina la festa ad un Grappa che, in vantaggio di 2-0 e con l’uomo in più, si fa rimontare rimanendo all’asciutto di vittoria da tre partite consecutive. Non sono bastati il gol in apertura del solito Zanninelli, nè il raddoppio prima del riposo di Provitali per far dormire sonni tranquilli alla squadra di De Paris che cede negli ultimi dieci minuti dopo che il Grappa aveva sfiorato più volte il tris.

IL CAMPO Boario risorge nel derby contro il Littoria e torna ad assaporare il gusto della vittoria grazie ad una rimonta orchestrata da Cacciotti e Bruni. Il Littoria, per due volte in vantaggio, si fa infatti rimontare ed ora, dopo questa sconfitta, la panchina di mister Ciavardini sembra davvero in bilico. Pari per 1-1 nel derby lepino tra Bassiano e Roccasecca. Vantaggio dei padroni di casa con un rigore di Cavaricchi che viene annullato da una grande indecisione di Guerrieri.

Gianpiero Terenzi

I TABELLINI

CALCIO SABAUDIA – LA SETINA 2-0
Calcio Sabaudia: Rocci, Bono, Carchitto, Racciatti, De Blasis, Di Costanzo (30’st Ciarelli), Raffaello (25’st Bisonni), Sinigallia (21’st Biscaro), Iacobelli, Tabanelli, Caporuscio. A disp.: Pucci, Corni. All.: Polidoro
La Setina: Rossi N., Parente And., Caiola, Vecchioni (25’st Di Crescenzo), Consoli, Bassani, Boconcea (30’st Altobelli), Parente Ang., Caschera, Ferrari, Rossi G. (35’st Pizzi) A disp.: Consoli E. All.: Costantini
Arbitro: Di Rocco di Roma 2
Marcatori: 37’pt Caporuscio, 39’st Tabanelli

COS LATINA – AURORA VODICE 0-0
Cos Latina: Cipolla, Lo Pinto, Sciuto D., Centra, Grando, Sciuto E., Di Rubbo (30’st D’Arienzo), Rolando, Bolognese, Kershaw (39’st Finamore), Natalizi (35’st Falzarano). A disp.: Iacobucci, Quintavalle, Taffuri, Nocella. All.: Libertini
Aurora Vodice: Alla, Cervellin D. (23’st Martucci), Ceschia, Abd El Hamid, Raso, Scardellato, Lauretti, Guarda, Moretto, Severini, Lorenzetto (17’st Ginnetti). A disp.: Di Mattia, Scagion, Tombolillo, Ricci. All.: Polselli
Note – Ammoniti: Centra, Bolognese, Raso

FAITI – ATLETICO BAINSIZZA 1-2
Faiti: Tonini, Oppo, Vitali, Conti (25’st Cocco), Ciavardini, Ricci, Carbonari, Giora, Cipolla (25’st Ciaravino), Cassani, Evangelisti. A disp.: Dal Core, Quaresima, Sala V., Sala M. All.: Salvatori
Atletico Bainsizza: Cioè, Tosti, Altamirano, Maione, Ambrosio, Calcabrini, Cacciapuoti (38’st Guadagno), Gabrieli, Dian, Ciarmatori (32’st Tomassini), Melato (27’st Del Brusco). A disp.: Attivani, Pavani, Ghirotto, Passini. All.: Parisi
Arbitro: Colella di Roma 2
Marcatori: 23’pt Melato, 41’pt (rig.) Cipolla, 18’st Ciarmatori
Note – Espulsi: 28’st Gabrieli per doppia ammonizione; 30’st Passini dalla panchina

FC AGORA – NUOVO LATINA ISONZO 1-1
Fc Agora: Rivieccio, Ulgiati, Mancini, Canella (30’st Corona), Policriti, Nicosia, Risoldi, Amoriello, Mangili (20’pt Lombardi), Vecchio, Martucci (32’st Mattei). A disp.: Di Prospero, Nicoletti, Mambrin, Rubeca. All.: Bruscagin
N. Latina: Costa, Coscione, Maggiarra, Bordin, Cardinali, Pavani C., Zaramella, Tittoni (25’st Alberton), Di Raimo (40’st Placidi), Pavani M., Del Cielo (17’st Lucconi). A disp.: Ferrari, Rotelli, Nogarotto, Bosone. All.: Smorgon (Orsini squalificato)
Arbitro: Zanni di Ciampino
Marcatori: 15’pt Mangili, 30’pt Del Cielo
Note – Espulsi: 45’pt Coscione

PRIVERNO LEPINI – GRAPPA 2-2
Priverno Lepini: Salate Santone, De Renzi (1’st Caponera), Grossi, Menichelli, Notari, Iafrate, Mazzocchi, Sacchetti, Palluzzi, Tocci (21’pt Sampaolo), Deligia (13’st Aronne). A disp.: Bottoni, Visca, Feudo, Caponera, Sampaolo, Macciacchera, Aronne. All.: Coluzzi
Borgo Grappa: Franchini, Mancini, Maggi, Perrone (1’st Limatola), Agostini, Castelli, Zanninelli, Cera (35’st Magnan), Carlaccini, Provitali (39’st Pardo), Rashkov. A disp.: Truini, Pannone, Limatola, Pardo, Magnan, Deserti, Asciolla. All.: De Paris
Arbitro: D’Angelo di Roma 2
Marcatori: 14’pt Zanninelli, 40’pt Provitali, 35’st e 50’st Palluzzi
Note – Espulsi: 30’st Notari e 48’st Salate Santone.

ATL. LITTORIA – CAMPO BOARIO 2-3
Atletico Littoria: D’Este, Rango, Banin, Macciacchera, Manzi, Troiano, Livignani, De Cesaris, Mancini, Federico, Ciavardini. A disp.: Rigon, Federico, Di Rosa, Frattocchi, Facca, Maldone. All.: Ciavardini
Campo Boario: Gargano, Facco, Natella, Nappini, Melotto, Mallardo, Rocco, Mostaccio, Asciolla, Ferrari, Cacciotti. A disp.: Vinci, Bruni, Ala, Pussini. All.: Banin
Arbitro: Tomeo di Ciampino
Marcatori: 9’pt Federico, 3’st Asciolla (rigore), 12’st De Cesaris, 24’st Cacciotti, 32’st Bruni

BASSIANO – ROCCASECCA 1-1
Bassiano: Guerrieri, Censorio, Onori C., Agostini, Pacini F., Rapone, Onori U. (15’st Centra), Di Toppa (1’st Lepre), Grecco, Delle Vedove, Cavaricci. A disp.: Pacini C., Di Prospero, Bruschi. All.: Censorio
Roccasecca: Mirandola, Giovannelli (44’st Falcone), Palluzzi, Zaccarelli, Galateo, Cacciotti, Mattoni (17’st Papi), Casconi (35’st De Marchis), Reali, Bove, De Simone. A disp.: Marocco, Lauretti, Brusca. All.: De Simoni
Arbitro: Fiordalisi di Ciampino
Marcatori: 30’st (rig.) Cavaricci, 43’st (aut.) Guerrieri
Note – Ammoniti: Pacini F., Cavaricci, Centra, Palluzzi, De Simoni

Lascia un commento