Girone N – Montenero, undicesimo squillo

UNDICESIMO sigillo del Montenero che fa suo il big match interno contro la l’sotica Maranola. Inizia bene il Montenero con un pressing alto che porta al vantaggio grazie alla mezza rovesciata dall’altezza del dischetto di Mancini. Il vantaggio galavanizza la formazione locale che spinge per chiudere la gara e al 22’ ancora Mancini raddoppia per 

Leggi tutto

UNDICESIMO sigillo del Montenero che fa suo il big match interno contro la l’sotica Maranola. Inizia bene il Montenero con un pressing alto che porta al vantaggio grazie alla mezza rovesciata dall’altezza del dischetto di Mancini. Il vantaggio galavanizza la formazione locale che spinge per chiudere la gara e al 22’ ancora Mancini raddoppia per i suoi con un tiro preciso che si insacca alle spalle di Carta. Gli ospiti accusano il colpo e reagiscono nella ripresa con un inizio tambureggiante che porta prima al 25’ al tiro dagli undici metri fallito da Caramanica ospite concesso per fallo di mano di Roberto Capponi Roberto e poi alla rete che accorcia le distanze con Di Tucci.

OTTO gol nel divertente match di Ponza tra la formazione isolana edi formiani del Penitro. Alla fine la formazione ospite, guidata dal tecnico Picano si impone sulla Polisportiva per 5-3. Apre subito Sorreca che sorprende Califano, risponde il Ponza ma la difesa ospite regge l’urto. In apertura di ripresa Esposito all’ 8’ raddoppia per il Penitro; sembra fatta, ma non passano nemmeno cinque minuti che Raffaele Napolitano riapre i giochi. Il gol galvanizza i locali che si buttano in vanti alla ricerca del 2-2 lasciando però praterie per De Ponte che al 17’ fa 3-1. Il Ponza accusa il colpo e subisce il gol del 4-1 ad opera di Sorreca, prima di rialzare di nuovo la testa al 28 con la rete dell’altro Napolitano, Francesco. A sette dalla fine Tescione accorcia ancora per gli isolani Tescione che riapre una gara virtualmente chiusa. Al 42’ clamorosa traversa di Francesco Napolitano prima della rete del definitivo 5 a 3 in favore del Penitro.

UNA Don Bosco Gaeta a due facce tiene il passo della battistrada Montenero grazie al successo interno ai danni della Vis Juventute Terracina per 2-0. Un successo arrivato dopo un primo tempo di fatica con i terracinesi pericolosi dalle parti de Leboffe. Nonostantel’opaca prima frazione, Santagelo in due circostanze sfiora il vantaggio gaetano. Rete oratoriale che arriva ad inizio ripresa quando il tem di Raimondi diventa più intraporendente e sblocca la gara al 7’ con Di Biase che chiude alla perfezione un contropiede innsecato da un colpo di tacco di Santangelo. Leboffe e compagni reggono l’urto della Vis e chiudono la pratica al 17’ con Gatto che fa tutto il campo prima di servire ad Albano la palla del 2-0.

POKER esterno dell’Atletico Castelforte a Spigno Saturnia. I ragazzi di Porchetta ottengono l’ottava vittoria e balzano al terzo posto in classifica. Gol vittoria firmati da Piccolo, D’Onofrio e Garofalo, mattatore di giornata, autore di due reti che potevano essere anche tre, visto che la punta ospite al 35’ della ripresa di fa respingere un penalty da Valerio. Il momentaneo pari locale porta la firma di Forcina.

IMPORTANTE affermazione del Pro Formia che va a vincere in casa della Rinascita con il classico dei risultati (2-0). Nel primo tempo partono agressivi i fondani che mettono sotto i formiani senza però pungere in modo concreto. Ospiti accorti in fase difensiva e pericolosi con Miele e Martusciello. Nella ripresa la Rinascita non riesce a mantenere l’alto ritmo tenuto nella prima frazione e arretra il proprio baricentro. Al 7’ da un’azione di rimessa la squadra di Vento passa grazie a Martusciello. Miele al 25’ su invito di Innesti chiude i conti in favore dei formiani.

CAMPODIMELE corsaro a San Felice grazie alle reti di Caruso, Di Cicco e Quillari. Locali che però recriminano per una conduzione di gara, quella del signor Campobasso di Formia, non all’altezza per i locali che chiudono la gara in nove.

I TABELLINI

F.C.MONTENERO – ATLETICO MARANOLA 2-1
F.c. Montenero: D’Onofrio, Capponi A., Egidi, Isolani, Capponi R., Grillo, Argentesi, Belprato, Maragoni, Florian, Mancini. A disp.: Malandrin, Mereo, Tibaldo, Angri, Calisi. All.: Perrotta
Atletico Maranola: Carta, Caramanica, Cianciaruso, Forte S. (dal 44’st Fucci), Monza, Cardia F. (44′ pt Minchella), Assaiante, Valerio (10’st Guglielmo), Melia, Vattucci, Vicario.
Marcatori: 7’pt, 22’pt Mancini, 30’st Di Tucci
Note – Il Maranola fallisce un calcio di rigore, ammoniti Mancini, Grillo

POLISPORTIVA PONZA -PENITRO 3-5
Pol.Ponza: Califano, Vitiello, Merchè, Tescione, Mazzella, Morlè, Migliaccio, Napolitano R., Napolitano F., Rispoli D., Vitiello A. A disp.: Rispoli B., Toppetta, De Martino, Vitiello M. All.: Verbini
Penitro: Rosano, Fermo, Castaldo, Matteis, Mastantuono, Caramanica, Porceddu, Conte, De Ponte, Esposito, Sorreca. A disp.: Petronzio, Lettieri, De Vita A., Zangrillo. All.: Picano
Arbitro: Pannone di Latina
Marcatori: 4’pt, 22’st Sorreca, 8’st Esposito, 12’st Napolitano R., 18’st De Ponte, 28’st Napolitano F., 38’st Tescione, 48’st De Ponte.

REAL SPIGNO – ATLETICO CASTELFORTE 1-4
Real Spigno: Valerio, Vaccarello, Forcina, Capobianco, Vento, Purificato E. (30’st Valerio), Di Russo (10’st Tommasino), Zangrillo, Ceschi, Coreno, Zottola (35’st Sparagna). A disp.: Maiello, Valerio, Purificato G., Vecchio, Caramanica. All.: Costanzo
Atletico Castelforte: Perretta, Re, Vellucci (35’st Doglioso), Ciani, Balzano, Piccolo, Campanile, Asara (35’st Andreoli), Capraro, Garofalo, D’Onofrio (20’st Coviello). A disp.: Scalisi, Doglioso, Vozzolo, Coviello, Andreoli, Di Santo, Fusco. All.: Porchetta
Arbitro: Giordano di Formia
Marcatori: 40’pt, 30’st Garofalo, 10’st rig. Forcina, 15’st Piccolo, 17’st D’Onofrio
Note – Ammoniti Capobianco, Vento, Zangrillo, Coreno, Ciani, Balzano, D’onofrio. Al 35’st Valerio respinge un calcio di rigore a Garofalo

DON BOSCO GAETA – VIS JUVENTUTE TERRACINA 2-0
Don Bosco Gaeta: Leboffe, Schiano, Di Tucci, Damante F. (37’st Fantasia), Mitrano, Di Biase, Gatto, Capomaccio, Albano (42’st Bartolomeo), Santangelo (29’st Pangia), Vellucci R. A disp.: La Gioia, Macaro, Vellucci A., Scinnicariello. All.: Raimondi
Vis Juventute Terracina: Palmacci, Grossi, Copat, Marzullo, Donnarumma (27’pt Gionta), Leo, Lauretti, Minutilli (26’st Spinelli), Percoco, Alessi, Saccoccio. A disp.: De Rosa, Fucci. All.: Riccardi
Arbitro: Saraniero di Formia
Marcatori: 9’st Di Biase, 17’st Albano
Note – Ammoniti Vellucci R., Lauretti

SUIO – VIRTUS SCAURI 2-2
Suio: Picazio, Rossillo, Pieroncini, Cardillo, Sportiello E., Migliore F. (15’ st Vecchio), Mattei(10’ st Forte), Buonocoro, Sportiello I. (45’ st Migliore G.), Di Tora. A disp.: Mozzillo, Esposito, Ragonese. All.: Saltarelli
Virtus Scauri: Treglia, Conte, D’Acunto, Artale, Di Nitto, Miragliotta, De Vita (10’ st Massaro), Nulli (30’ st Baglione A.), Rasile, Pezzola, Pirolozzi. A disp.: Supino, Sereni. All.: Ciccolella
Arbitro: Compagnone di Latina
Marcatori: 40’ Di Tora, 15’ st Di Nitto, 36’ st (rig.) Pezzola, 45’ (rig.) Di Tora
Note – Espulsi: Rossillo, Pezzola; ammoniti Vecchio, Conte, Rasile, Treglia

RINASCITA FONDI – PRO FORMIA 0-2
Rinascita Fondi: Di Fazio, Di Nadal, Rea, Iannone,Parisella, Caporiccio, Leone, Di Lelio, Serapiglia, D’Onofrio, Iuliano. A disp.: Ilie, Maka, Di Stefano. All.: Iuliano
Pro Formia: Di Maio, Nasta, Lentini, Scipione A., Ferrò, Manna (20’st Innesti – 41’st Cangiano), Zangrillo, Ranucci, Miele, Simoneschi (1’st Lombardi), Martusciello. A disp.: Marraffino. All.: Vento
Marcatori: 7’st Martusciello 25’st Miele
Note – Ammoniti Zangrillo

SAN LORENZO – SPERLONGA 0-0
San Lorenzo: Romano, Flagiello, Beato, Polidoro (1’st Breglia), Corelli, D’Agostino, Nugnes (15’st Beato F.), Pacifico, Perella, Di Viccaro, Albano. A disp.: Fisio, Belvedere, Zazzaro. All.: Arnese
Sperlonga: Feudi, Faiola (26’st Parisella L.), Paparello, Parisella M., Stravato, Guglietta, Battista (20’st Chinatti), Rosati, De Liguoro, Azzoli (25’st Masiello), Ilario. A disp.: Mauriello, Caporlingua, Pellico, Ascaro. All.: Guglietta
Arbitro: Nardella di Formia
Note – espulso al 33’st Chinatti per somma di ammonizione

A. CIRCEO – CAMPODIMELE 0-3
A.Circeo: Di Prospero G., Altobelli, Di Prospero S., D’Alessandro, Cerasoli, Mancini (25’ st Smith), Bove, Mignardi (15’ st Caroldi), Marigliani, Fortunato, Ambrifi (1’ st Braga). A disp.: Iannarilli, Marangoni. All.: Capponi
Campodimele: Polverino, Montana, Canali F. (25’ st Ciccariello), Zamperla, Pacifico (13’ st Caruso), Medina, Mastantuono, De Meo, Fusco, Di Cicco, Pernice (5’ st Quillari). A disp.: Sparagna, STravato E., Tucciarone, Slatarelli, Santovito. All.: Stravato L.
Arbitro: Campobasso di Formia
Marcatori: 23’pt Caruso, 10’ st Di Cicco, 12’ st Quillari

Lascia un commento