Girone D – La Circe rallenta: Itri ne approfitta, Sermoneta no

LA Nuova Itri si è imposta per 3-2 sul temibile Città di Pignataro, ha centrato l’ottava vittoria casalinga della stagione e ha approfittato del pareggio della Nuova Circe per portarsi a -4 dalla vetta. Il grande protagonista del successo ottenuto contro l’undici di Carmine Passalacqua, è stato proprio l’ultimo arrivato in casa biancoazzurra, vale a 

Leggi tutto

LA Nuova Itri si è imposta per 3-2 sul temibile Città di Pignataro, ha centrato l’ottava vittoria casalinga della stagione e ha approfittato del pareggio della Nuova Circe per portarsi a -4 dalla vetta. Il grande protagonista del successo ottenuto contro l’undici di Carmine Passalacqua, è stato proprio l’ultimo arrivato in casa biancoazzurra, vale a dire Mario Sorrentino. Al 23’ l’ex attaccante di Pro Calcio Fondi, Nuova Circe e Sonnino ha rotto l’equilibrio con un preciso piatto destro dal dischetto del calcio di rigore. Al 56’ i padroni di casa hanno trovato il raddoppio: fuga di Fiore sulla destra che, giunto sul fondo, ha servito a centro area lo stesso Sorrentino, che si è fatto trovare pronto all’appuntamento col 2-0. All’80’ Grillo ha accorciato le distanze scaraventando alle spalle di Frascogna un pallone vagante in area. Soltanto quattro minuti più tardi, però, Mallardi ha messo in ghiacciaia i tre punti con un preciso diagonale dal lato destro dell’area. In pieno recupero Varroni ha fissato il punteggio sul 3-2, rendendo meno pesante il passivo per il Città di Pignataro.

LA capolista Nuova Circe impatta a Tecchiena. Il team guidato da Gianni Marzella, infatti, non va al di là dello 0-0 contro i ragazzi di mister Papadia e vede ridursi a sole quattro lunghezze il vantaggio sulla Nuova Itri. La prima frazione è estremamente equilibrata, ma dopo 20’ Marzella, già orfano degli squalificati Di Roberto e Sannino, deve rinunciare a Cinelli, che abbandona il campo per infortunio e lascia il posto a Falso. Nella ripresa la gara si vivacizza leggermente. Il Tecchiena cerca di aumentare il ritmo e ci prova con qualche conclusione dal limite che però non sortisce gli effetti sperati, mentre i pontini replicano con sporadici contropiedi con cui però non riescono a sorprendere la retroguardia dei padroni di casa. Al 75’ Cardinali sciupa l’occasione più nitida di tutto il match: l’ex centravanti del Colleferro entra in area dopo uno scambio con Salvatori, ma il suo tiro è ribattuto in angolo con i piedi da Corsi.

IL derby dei lepini finisce 1-1. Dopo una prima mezzora molto equilibrata ma avara di occasioni da gol, il match si sblocca al 35’, quando Bonanni, imbeccato da Del Signore, entra in area di rigore, si libera di un avversario e batte Giubilei con un perfetto diagonale. I secondi quarantacinque minuti si aprono col pareggio dei padroni di casa. Azione convulsa nell’area rossoblu, l’arbitro ravvisa un fallo ai danni di Maglitto e concede il calcio di rigore, tra le proteste degli ospiti, che invocavano un fallo ai danni di Angelo Stefanini ad inizio azione: sul dischetto di presenta Maglitto che spiazza il numero uno setino. Agguantato il pari il Bassino comincia a spingere e al 70’ sfiora il vantaggio con Caiazzo, che però sulla sua strada trova un attentissimo Stefanini. Tre minuti più tardi l’estremo difensore rossoblu alza sopra la traversa una conclusione ravvicinata di Maglitto. Nell’ultimo quarto d’ora la gara scorre via senza sussulti fino al triplice fischio.

TRASFERTA amara per la Pro Calcio Lenola. La compagine di Dario Lauretti si arrende 3-1 sul campo del Cassino e incassa la sesta sconfitta stagionale. Dopo quaranta minuti di sostanziale studio e privi di occasioni da gol, gli ospiti si fanno vedere dalle parti di Pocino con una conclusione dalla distanza di Bruni. Al 43’ Mancini atterra Carbone in area e l’arbitro concede il calcio di rigore: sul dischetto si presenta Volante che non lascia scampo al numero uno biancoazzurro. Nella ripresa, al 18’, Di Biasio trova il pari direttamente da calcio piazzato. Soltanto quattro minuti più tardi, però, Trotta riporta in vantaggio i ciociari. E al 78’ il Cassino chiude i giochi con lo stesso Volante.

RUGGITO d’orgoglio per il Pontinia che torna a vincere in casa fermando la corsa verso i piani alti del Sermoneta. La squadra di Cencia riassapora il gusto della vittoria che mancava dall’11 dicembre scorso, riavvicinandosi alla zona franca della classifica. Una vittoria di misura propiziata da Luca Bassani poco, in gol poco dopo la mezzora del secondo tempo. Un derby, come quello dell’andata, molto equilibrato e giocato sul filo del rasoio. Nel primo tempo due grandi occasioni, una per parte. Al 20’ Zanutto lancia Cerrocchi: tiuro alto di poco. Risposta del Sermoneta con Pelle che inventa per Ciccarelli, bravo a girarsi e trovare la grande risposta di Angrisani. La ripresa si apre subito con un’occasione per il Pontinia. L’ispirato Zanutto lancia a rete Incollingo che solo davanti a Marinelli tarda troppo la conclusione. Il Sermonete, comunque, è vivo e si fa vedere sugli sviluppi di un angolo su cui l’ex di turno Dongu svetta su tutti alzando di poco sopra la traversa. A spezzare il sostanziale equilibrio, quindi, ci pensa Bassani. Su una ripartenza amaranto bello l’invito di Zanutto che smarca in area l’attaccante ex San Michele che poi supera Marinelli in uscita con un sontuoso quanto decisivo tocco sotto.

DOPO oltre due mesi di digiuno il San Michele torna finalmente al successo. Tra le mura amiche del «Comunale» di via Ungaretti, infatti, la squadra di Stefano Rossi si impone per 2-1 nello scontro diretto con la Virtus Broccostella, si porta a quota ventidue e riduce a sole due lunghezze il distacco dai rivali ciociari. Le tre reti dell’incontro portano le firme di Taveri, che apre le danze al 20’, Costanzi, il quale raddoppia alla mezzora, e di Reali, che accorcia le distanze al 65’.

IL TABELLINO

BASSIANO – VIS SEZZE SETINA 1-1
Bassiano: Giubilei, Argento, Bugiani, Cestra, Esposito, Zazza, Cima (16’st Apponi), Caiazzo (38’st Caponera L.), Maglitto, Funari, Marsella (1’st Saoud). A disp.: Cavarini, Caponera G., Campoli. All.: Campolo.
Vis Sezze Setina: Stefanini A., Del Signore, Brukner, Papa, Martelletta, Di Trapano, Bonanni (10’st Meneghello), Violanti, Del Grande, Capuccilli, Milo. A disp.: Battisti, Zeppieri, Leva, Arcese, Cacciotti, Truini. All.: Stefanini U.
Arbitro: Guglielmi di Roma 1; assistenti: Cazzorla e Adamo di Aprilia.
Marcatori: 35’pt Bonanni, 5’st Maglitto (rig.).
Note – Ammoniti: Esposito (B), Stefanini A., Del Signore, Martelletta, Di Trapano, Del Grande, Capuccilli (VSS).

NUOVA ITRI – CITTA’ DI PIGNATARO 3-2
Nuova Itri: Frascogna, Russo, Spirito, Mallardi, Illiano, Mastroianni, Fiore (32’st Del Bove), Auricchio, Masino (27’st Di Dato), Sorrentino, Formato (42’st Cardillo). A disp.: Centola, Del Bove, Fidaleo, Cardillo, Ionta, Nocera. All.: Caneschi.
Città di Pignataro: Celesia, Marzocchella, Ferdinandi (13’st Giurini), Marotta (26’st Reale), Fulco, Simeone, Agbonifo, D’Arpino, Varroni, Kiska (4’st Grillo), Cretella. A disp.: D’Aguanno, Feudi, Saragosa, Paesano. All.: Passalacqua.
Arbitro: Di Villio di Roma 1; assistenti: Raganelli e Manni di Ciampino
Marcatori: 23’pt, 11’st Sorrentino, 35’st Grillo, 39’st Mallardi, 48’st Varroni.
Note – Ammoniti: Fiore, Auricchio, Del Bove (NI), Marotta, Fulco (CDP).

TECCHIENA – NUOVA CIRCE 0-0
Tecchiena: Papetti, Maliziola, Leo, Colasanti, Pippnburg, Fattizzo, D’Arpino (37’st Caperna), Musciatti (6’st Lembo), Cardinali, Salvatori, Minotti. A disp.: Petriglia, Copputelli, Frezza, Russo, Girolami. All. Papadia.
Nuova Circe: Corsi, Toti, Onorato, Omizzolo, Fiore, Reccolani, Bernardo, Repele, Cinelli (20’pt Falso), Masini, Berti. A disp.: Bernola, Fedeli, Rinaldi, Croatto, Salerno, Di Maria. All.: Marzella.
Arbitro: Catalbiano di Roma2; assistenti: Popolla di Ciampino e Vernice di Roma2.
Note – Ammoniti: Colasanti, Mosciatti, Minotti (T), Fiore, Reccolani, Falso (NC).

NUOVA CASSINO – PRO CALCIO LENOLA 3-1
Nuova Cassino: Pocino, Fardelli, Vendittelli, Lombardi (17’st Palma), Capocci, Oliva, Trotta (34’st Buco), Maringi, Volante, Carbone, Spezzacatena (8’st Bucolo). A disp.: Gullo, Giorgio, D’Aguanno, Bikim. All.: Tobia.
Pro Calcio Lenola: Mancini, Mirabella (40’st Allard), De Filippis, Noccaro, Subiaco, Magnafico (14’st Cervellieri), Vuolo, Bruni, Colafrancesco (34’st Tribuzio), Di Biasio, Triolo. A disp.: Pannone, Pannozzo, Nardoni, Panno. All.: Lauretti.
Arbitro: Paolini di Ostia Lido; assistenti: Tucci e Carbotti di Albano Laziale.
Marcatori: 44’pt (rig.), 34’st Volante, 18’st Di Biasio, 22’st Trotta.
Note – Ammoniti: Volante, Lombardi, Maringi, Trotta, Fardelli (NC), Mancini, Vuolo, Triolo (PCL).

PONTINIA – SERMONETA 1-0
Pontinia: Angrisani, Benhadda, Badini, Zanutto, Fiorini, Montano, Stefanelli, Cerolini, Bassani, Incollingo, Cerrocchi (23’st Battistuzzi). A disp.: Villani, Restante, Forzan, Aquino, Zomparelli. All.: Cencia
Sermoneta: Marinelli, Ltaief, Notarpietro, Bulboaca, Dongu, Piras, Cifra (17’st Maggi), Pelle, Ciccarelli, Cherubini (36’st Lubirati), Marangoni (30’st Ponso). A disp.: Pastro, Birk, Sangermano. All.: Giovannelli
Arbitro: Maranesi di Ciampino
Marcatori: 32’st Bassani
Note – Ammoniti: Zanutto, Fiorini, Montano, Stefanelli, Notarpietro, Ltaief

SAN MICHELE – VIRTUS BROCCOSTELLA 2-1
San Michele: Roma, Mercuri, Renzi, Pignatiello, Carbonari, Taveri, Meneghello, Costanzi (31’st Di Muro), Rinaldi (36’st Collini), Cortani (44’st Ambrosi), Picciotto. A disp.: Trotta, Ruggiero, Flamini, Martino. All.: Rossi.
Virtus Broccostella: Giustini, Dercosi, Cirelli, Recchia, D’Ambrosio F. (19’st Bruni M.), Caravella, D’Ambrosio, S. (12’st Ascione), Farina (7’st Bruni L.), Reali, Pompilio, Parente. A disp.: Mastropietro, Capobianco, Vitali, Caldaroni. All.: Nanni.
Arbitro: Cenci di Cassino; assistenti: Biron e Bellantoni di Roma 2.
Marcatori: 20’pt Taveri, 30’pt Costanzi, 20’st Reali.
Note – Ammoniti: Pignatiello, Rinaldi, Picciotto (SM), Bruni M. (VB).

CITTA’ DI MINTURNO- ALATRI 2-1
Città di Minturno: Cenerelli D., Conte M. (20’st Petrillo), Conte F., Cicala, Sica, Uva, Vezza, Pirolozzi, Cenerelli S., Martino (31’st Cardone), Zinicola (18’st Falso). A disp.: Grasso, Sommella, Miraglia, Taglialatela. All.: Pernice.
Alatri: Rovitelli, Amadi (12’st Cesare), Vitali G., Buetri (44’st Ceci), Galuppi, D’Antoni (35’st Vitali D.), Restante, Muraglia, De Angelis, Caputo, Adjei. A disp.: Minnucci, Picia, Della Morte, Sarra. All.: Galuppi B.
Arbitro: Affronti di Ostia.
Marcatori: 7’st Martino (rig.), 39’st Vezza, 41’st Adjei.
Note – Espulsi: Cenerelli S. al 19’pt, Vitali G. al 6’st.

Lascia un commento