Girone C – SS. Pietro e Paolo ci prende gusto. Sabotino e Sa.Ma.Gor. punite di misura

ROTONDO successo del SS.Pietro e Paolo, che sul terreno amico del «Comunale» di via Londra travolge con un perentorio 4-0 l’Audace Genazzano, scavalca l’Atletico Sabotino ed esce per la prima volta dalla zona play-out. Il primo a finire sul tabellino dei marcatori è Alessandro Ghirotto, che al 17’ trafigge Neccia con un perfetto piatto destro sul 

Leggi tutto

ROTONDO successo del SS.Pietro e Paolo, che sul terreno amico del «Comunale» di via Londra travolge con un perentorio 4-0 l’Audace Genazzano, scavalca l’Atletico Sabotino ed esce per la prima volta dalla zona play-out. Il primo a finire sul tabellino dei marcatori è Alessandro Ghirotto, che al 17’ trafigge Neccia con un perfetto piatto destro sul cross dalla destra di Petrucelli. In apertura di ripresa De Simone raddoppia sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra di Passaretti. Al 60’ Bellamio cala il tris risolvendo una mischia nell’area di rigore romana. A cinque minuti dal triplice fischio lo stesso De Simone chiude i giochi con una stoccata sotto misura.

BUON pari esterno per il Borgo Flora. L’undici di Paolo Pelucchini pareggia per 1-1 nella tana dell’Ostiantica, sale a quota ventitre e stacca l’Atletico Grottaferrata travolto 6-0 dal Dilettanti Falasche. Pronti via e l’Ostiantica passa in vantaggio con Borsci che, sugli sviluppi di un corner, salta più in alto di tutti e batte Cipriani, Il Borgo Flora però non ci sta e reagisce subito. Al 20’ Terrazzino si presenta a tu per tu con Del Fiore ma gli calcia addosso. Al 27’ è Alessandroni a provarci ma la sua conclusione termina a fil di palo. Al 42’ il solito Terrazzino, al terzo gol in tre partite, firma l’1-1 con un preciso pallonetto. Nella ripresa, al 20’, Picone arriva con un pizzico di ritardo sull’insidioso diagonale di Pacchiarotti. Alla mezzora Raia ha sul piede il pallone del possibile 2-1 ma la mira lascia a desiderare. In pieno recupero, però, è Terrazzino ad avere il match-ball, ma sulla sua conclusione Del Fiore si esalta.

IL Nettuno espugna l’Andriollo e fa sprofondare l’Atletico Sabotino in zona playout. A decidere la sfida la rete di Bernardi che punisce oltre i propri demeriti i biancoverdi, incerottati e gravati dalle assenze di Micheletti, Peppe Spogliatoio, Carlo Spogliatoio e Gazzi. Parte comunque bene la squadra di mister Alfonso Cappelletti, brava a prendere in mano le redini della manovra e mettere in difficoltà gli ospiti. Ma il Nettuno passa al primo vero errore dei borghigiani. In ripartenza, infatti, il Sabotino sbaglia l’appoggio a centrocampo scoprendo il fianco alla veloce ripartenza degli ospiti orchestrata da Rinaldi, pronto ad aprire sulla sinistra per Bernardi, bravo a rientrare sul destro eludendo la marcatura dell’avversario per poi battere Reccanello con un preciso tiro a girare che si insacca con l’aiuto del palo. Il gol non fa paura al Sabotino che reagisce subito. Tomei è pericolosissimo con un tiro da fuori, mentre al 40’ è il turno di Sorrentino che con un bel fendente da fuori area impegna severamente Giudice, bravo a rifugiarsi in calcio d’angolo.
Nel secondo tempo il Sabotino può recriminare per un dubbio fuorigioco fischiato a Guerra che ribadisce in rete una corta respinta di Giudice. Il portiere ex Aprilia è grande protagonista anche più tardi, negando la gioia del gol a Ciolli e Guerra. Ultimo sussulto di marca Nettuno che in ripartenza fa male con Casaldi che impegna Reccanello ottimo nell’evitare il peggio.

SA.MA.GOR. ancora una volta beffata in extremis. In casa del Rodolfo Morandi, i gialloblu si arrendono solo all’89’, quando il giovane Pagnanelli, al rientro dopo cinque giornate di squalifica, trafigge Baratta con una conclusione dalla distanza. «E’ stato l’ennesimo episodio sfortunato di una stagione sfortunata – spiega a fine gara, Gennaro Ciaramella -. Dopo aver disputato un’altra buona gara in casa di una formazione di tutto rispetto come il Rodolfo Morandi siamo stati puniti al 90’ da un gran gol di un giovane che rientrava dopo tanto tempo. Sinceramente non sappiamo più a chi appellarci per riuscire a portare a casa dei punti: giochiamo bene ma alla fine non raccogliamo quello che seminiamo».

D’Arpino e Terenzi

I TABELLINI

SS.PIETRO E PAOLO – AUDACE GENAZZANO 4-0
SS.Pietro e Paolo: Bono, Leggeri, Naddeo, Bellamio, Bracciale, Passaretti (27’st Giordani), Orlandini, Petruccelli (21’st Saccaro), De Simone, De Bonis E., Ghirotto A. (12’st Carletti). A disp.: Ghirotto S., Mineo, Lenzini, Pagowski. All.: Viscido.
Audace Genazzano: Neccia, Parfene, Pennacchietti, Ceccobelli, Morelli, Tucci, Zerboni, Sabelli, Aliberti, Schiavella G., Marcelli (4’st Casali). A disp.: Schiavella A., Tozzi, Rosa, Prosperini, Giovannetti, Pelle. All.: Ascenzi.
Arbitro: Scacco di Roma 2; assistenti: Pasquali e Tempestilli di Roma 2.
Marcatori: 17’pt Ghirotto A., 1’, 40’st De Simone, 15’st Bellamio.
Note – Espulsi: Ceccobelli al 41’st per proteste; ammoniti: Orlandini, De Bonis E., Ghirotto A., Parfene, Morelli, Tucci, Aliberti, Casali (AG).

OSTIANTICA – BORGO FLORA 1-1
Ostiantica: Del Fiore, Bomcompagni, Fenu, Porzio, Moretti, Anello, Raia, Liberti, Mucilli, Borsci (41’st Meddi), Di Nardo (17’st Taroni). A disp.: Perazzuolo, Puledo, Valeri, Esposito, Subrizio.
Borgo Flora: Cipriani, Crudenzano (40’st Perreira), Pacchiarotti, Basile, Zitarosa, Caputi, Alessandroni, Marchetti, Terrazzino, Komadowski, Picone (30’st Lizzio). A disp.: Mazzanti, Fabrizi, Petronio, Fratocchi, Virgini. All.: Pelucchini.
Arbitro: Ancora di Roma 1; assistenti: Scaccia di Frosinone e Rinaldi di Roma 1.
Marcatori: 5’pt Borsci, 42’pt Terrazzino.
Note – Ammoniti: Moretti, Porzio (O), Alessandroni, Zitarosa, Pacchiarotti, Caputi (BF).

ATLETICO SABOTINO – NETTUNO 0-1
Atletico Sabotino: Reccanello, Di Matteo, Cacciotti, Sarra, Fasulo, Liberatore, Tomei, Ciolli, Guerra, Cocuzzi, Sorrentino. A disp.: Ghisu, De Masi, Baldin, Brehui, De Angelis, Cervelloni, Gazzi. All.: Cappelletti
Nettuno: Giudice, Massari, Graziosi, Macciocca, Cassioli, Forcillone, Bernardi (45’st Tozzi), Colella (42’st Dehl), Bastianelli, Rinaldi, Casaldi. A disp.: Lei, Catalano, Zamparo, Frezzotti, Laudante, Tozzi. All.: D’Agostino
Arbitro: Marino di Ciampino
Marcatori: 28’pt Bernardi
Note – Ammoniti: Sorrentino, Casaldi, Cassioli, Bernardi, Macciocca

OSTIANTICA – BORGO FLORA 1-1
Ostiantica: Del Fiore, Bomcompagni, Fenu, Porzio, Moretti, Anello, Raia, Liberti, Mucilli, Borsci (41’st Meddi), Di Nardo (17’st Taroni). A disp.: Perazzuolo, Puledo, Valeri, Esposito, Subrizio.
Borgo Flora: Cipriani, Crudenzano (40’st Perreira), Pacchiarotti, Basile, Zitarosa, Caputi, Alessandroni, Marchetti, Terrazzino, Komadowski, Picone (30’st Lizzio). A disp.: Mazzanti, Fabrizi, Petronio, Fratocchi, Virgini. All.: Pelucchini.
Arbitro: Ancora di Roma 1; assistenti: Scaccia di Frosinone e Rinaldi di Roma 1.
Marcatori: 5’pt Borsci, 42’pt Terrazzino.
Note – Ammoniti: Moretti, Porzio (O), Alessandroni, Zitarosa, Pacchiarotti, Caputi (BF).

RODOLFO MORANDI – SA.MA.GOR. 1-0
Rodolfo Morandi: Lucci, Tacito (15’st Chiriti), Leoni, Ubicini, Iannicello, Emidi, Donatelli (31’st Firetti), Galione, Magrelli (31’st Santoprete), Lupino, Pagnanelli. A disp.: De Paoli, Castro, Galluzzi, Chiriti, Micheli, Firetti, Santoprete. All.: Gentile.
Sa.Ma.Gor.: Baratta, Checca (17’st Camerota), Prosseda, Smorgon, Sances, Favero (27’st Zaza), Riggi, Di Marco, Germani (29’st Di Vito), Trabacchin, Lecce. A disp.: Miele, Porchia. All.: Ciaramella.
Arbitro: Cesarini di Civitavecchia; assistenti: Scopa di Frosinone e Rainaldi di Tivoli.
Marcatori: 44’st Pagnanelli.
Note – Ammoniti: Iannicello, Pagananelli (RM), Favero, Camerota (S).

Lascia un commento