Sermoneta, ai quarti c’è il Torrenova

NEL pomeriggio di ieri il Sermoneta, unica formazione pontina qualificatasi ai quarti di finale della Coppa Italia di Promozione, ha conosciuto il nome della sua avversaria: si tratta del Torrenova, squadra che milita nel girone B del secondo dei campionati regionali. I gialloblu disputeranno la gara di andata al «Le Prata» mercoledì 8 febbraio – 

Leggi tutto

NEL pomeriggio di ieri il Sermoneta, unica formazione pontina qualificatasi ai quarti di finale della Coppa Italia di Promozione, ha conosciuto il nome della sua avversaria: si tratta del Torrenova, squadra che milita nel girone B del secondo dei campionati regionali. I gialloblu disputeranno la gara di andata al «Le Prata» mercoledì 8 febbraio – calcio d’inizio previsto alle ore 15 – mentre due settimane più tardi, il 22 febbraio, ci sarà il match di ritorno in casa dei romani. Sempre nel pomeriggio di ieri il Comitato Regionale ha decretato la sconfitta d’ufficio (0-3) all’Atletico Cisterna nella partita che i ragazzi di Peppe Orbisaglia avevano vinto 2-0 contro la Virtus Nettuno grazie alla doppietta di Salvatore Campagnoli. Proprio il suo errato utilizzo da parte dei biancoazzurri è stato il motivo che ha indotto i romani a presentare ricorso, visto e considerato che l’attaccante dell’Atletico Cisterna non sarebbe dovuto essere in campo perchè squalificato. Grazie a questi tre punti, perciò, la Virtus Nettuno sale a quota quattordici, mentre Giacobone e soci scendono a otto punti e scivolano in terzultima posizione.

D’Arpino

Lascia un commento