Solo pari nel big match. Monte San Biagio ne approfitta

Su un campo al limite della praticabilità e reso pesante dalle forti precipitazioni di questi giorni Hermada e Latina Scalo si dividono la posta in palio nel big match di giornata con un pareggio senza reti. Un primo tempo di marca scalense con maggior possesso palla da parte dei ragazzi di Iannarilli ma senza che le 

Leggi tutto

Su un campo al limite della praticabilità e reso pesante dalle forti precipitazioni di questi giorni Hermada e Latina Scalo si dividono la posta in palio nel big match di giornata con un pareggio senza reti. Un primo tempo di marca scalense con maggior possesso palla da parte dei ragazzi di Iannarilli ma senza che le due squadre riuscissero a creare grandi occasioni degne di nota. Nella ripresa Di Giorgio al 20’ su cross di Maggi all’altezza del dischetto di testa fa la barba alla traversa. La risposta dell’Hermada al 32′, quando su calcio d’angoli di Rossi, Andrida svetta più alto di tutti e illude il pubblico amico, perchè Maggi, sulla linea, salva tutto e spazza l’area di rigore. Ultimo sussulto ancora di marca Hermarda, con Cannarella che scavalca il centrocampo e Palmacci che si invola verso la porta e pochi passi fuori dall’area di rigore viene fermato dall’ottima uscita di Perna.

SEZZE INTERROMPE IL DIGIUNO – Dopo circa di due mesi di digiuno, il Calcio Sezze torna finalmente a vincere tra le mura amiche dell’Augusto Tasciotti. L’undici di Daniele Bastianelli, infatti, rifila un netto 4-1 all’Atletico Nettuno e resta da solo al settimo posto della classifica con diciannove punti, uno in meno proprio di quel Bella Farnia cui farà visita domenica prossima. I rossoblu chiudono il match nei primi otto minuti della ripresa, durante i quali sono andati a segno con Sacchetti, Morichini, Delle Donne e Fiori. Al 55’ Magistri segna il gol della bandiera.

R11 A VALANGA – L’R11 LATINA fa pokerissimo. La squadra di Marco Pupatello centra la seconda affermazione di fila (dopo quella della scorsa settimana in casa dell’Atletico Nettuno) rifilando un larghissimo 5-0 ad un Bella Farnia, sceso in campo fortemente rimaneggiato e messo ancor più in difficoltà dall’espulsione rimediata da Moreno Palmarini dopo appena cinque minuti di gioco per un inutile fallo di reazione ai danni di Bologna. La partita, di fatto, dura un tempo. Nel giro di venticinque minuti, tra il 15’ e il 40’, Bologna, Merola e Sannino portano i biancorossi sul 3-0, mentre nella ripresa Salvadori e lo stesso Bologna arrotondano il risultato.

MONTE SAN BIAGIO A FATICA NEL DERBY – IL Monte San Biagio piega soltanto alnovantesimo la resistenza del fanalino di coda Real Vallemarina grazie all’acuto di Obialo. Il derby del «Comunale» di via Portella, una partita interrotta per 20’ nel corso del primo tempo a causa di un colpo alla testa rimediato dal portiere del Real Vallemarina Giannetti che poi è stato trasportato in ospedale dall’autoambulanza. Il gol arriva da una discesa sulla destra di Vincenzo Guglielmelli che termina con un tocco sotto per scavalcare il portiere. Un difensore respinge sulla linea ma da un paio di metri arriva Obialo che la mette dentro.

POKER DI LIDO DEI PINI E SONNINO – Finisce 1-1 lo scontro salvezza tra Real Marconi Anzio e Atletico Cisterna. Le due reti dell’incontro portano le firme di D’Antimi, che porta in vantaggio i suoi al 27’ da calcio piazzato, e di Perla, che in pieno recupero firma il pari dal dischetto. IL Sonnino torna a sorridere travolgendo per 4-0 il malcapitato Indomita Pomezia. Al 10’ Sampaolo sblocca il punteggio dal dischetto. Dopo due minuti Grossi raddoppia, mentre Casaburi cala il tris al 40’. Nella ripresa, al 10’, lo stesso Casaburi chiude i giochi. Colpo grosso del Cedial Lido dei Pini, che passa 4-2 in casa dell’Airone Ardea e si porta a quota ventisei punti, soltanto uno in meno della coppia di testa formata da Hermada e Monte San Biagio.

I TABELLINI

HERMADA – LATINA SCALO 0-0
Hermada: Carbone, Parolisi (27’st Andrita), Silvaggi, Forzellin, Senesi, Saoud, Beltramini, Cannarella, Di Rocco (29’st Rossi), Craciun (6’st Ceccacci), Palmacci. A disp.: Simoneschi, Scalambra, Traccitto. All.: Tosti.
Latina Scalo: Perna, Persichino, Forzan, Maggi, Ciampini, Palombo, De Angelis, Bovolenta (16’st Fiaschetti), Tammaro (35’st Eze), Di Giorgio (25’st Banin), Coletta. A disp.: De Nardis, Zanella, Marcelli, Rossi. All.: Iannarilli.
Arbitro: Bartolomucci di Ciampino.
Note – Espulsi: 5’st Carbone per aver preso il pallone con le mani fuori dall’area di rigore e Ciampini al 40’st.

CALCIO SEZZE – ATLETICO NETTUNO 4-1
Calcio Sezze: Mercoliano, Lo Russo, Costantini, Pecorilli, Mastrantoni, Di Emma G. (10’st Castello), Morichini (28’st Panico), Baroni, Delle Donne (8’st Salnitro), Sacchetti, Fiori. A disp.: Rossi, Pizzuti, Le Foche, Di Emma F. All.: Bastianelli.
Atletico Nettuno: Pasquino, Battaliero, Zeppieri, Picone, Bardi, Polito (1’st Leoni), Pelliconi (31’st Andreoli), Pompili, Bellori (11’st Raffaele), Magistri, Riitano. A disp.: Zanchi, Andreoli, Raffaele, Leoni, Marrone. All.: Altarocca.
Arbitro: Catallo di Frosinone.
Marcatori: 1’st Sacchetti, 3’st Morichini, 4’st Delle Donne, 8’st Fiori, 10’st Magistri.

R11 LATINA – BELLA FARNIA 5-0
R11 Latina: Lampacrescia, De Felice, De Lucia, Salvini, Paoletti (5’st Di Martino), Marcotulli, Sannino (30’st Malandruccolo), Valenza (14’st Di Marcantonio), Salvadori, Merola, Bologna. A disp.: Cerra, Caputo, Pernasilici. All.: Pupatello.
Bella Farnia: Zanutto, Toselli U. (24’st Mumametay), Attivani, Mazzanti, Piva, Paniccia, Palmarini, Colato, Coia, Rieti, Tarozzi (1’st Toselli L.) A disp.: Raucci, Rango, Mancini. All.: Villani
Arbitro: Falasca di Roma 2.
Marcatori: 15’pt, 45’st Bologna, 25’pt Merola, 40’pt Sannino, 20’st Salvadori.
Note – Espulsi: Palmarini al 5’pt per fallo di reazione su Bologna; ammoniti: De Felice (RL).

MONTE SAN BIAGIO – REAL VALLEMARINA 1-0
Monte San Biagio: Persichino, Vuolo, De Santis, Rizzi, Raimondi, Bartolomeo, Stefanelli (13’st Obialo), Minetti (1’st Terelle), Guglielmelli V., Stravato F., Trillò (29’st Stravato G.). A disp.: Cannella, Guglielmelli A., Cardinale, Izzo. All.: Bartolomeo.
Real Vallemarina: Giannetti (40’pt Altobelli F.), Bianchi, Renzi, Tarquinio, Pannozzo (29’st Macchiusi F.), Pecchia A., Paparello, Marotta, Macchiusi St. (36’st Vaccaro), Pecchia B., Di Vezza. A disp.: Altobelli C., Baino, Colantuono. All.: Bracciale.
Arbitro: Picillo di Cassino
Marcatori: 45’st Obialo.

REAL MARCONI ANZIO – ATLETICO CISTERNA 1-1
Real Marconi Anzio: Del Signore, Tartaglia, D’Amato, Libernini, Porcari, De Marco, Mastroianni, Catana, Vaudi, Colurci, Perla. A disp.: Combi, Musilli, Iorio, Menichelli, Raffaelli. All.: Lucioli
Atletico Cisterna: Sciacqua, Giacobone S., Lanesi, D’Annibale, Di Bianco, Orbisaglia B., Rosati (37’st Nonne), Varrera (25’st Orbisaglia Miki), D’Antimi (20’st Saba), D’Angelo, Sammarco. A disp.: Battistella, Mandrone. All.: Orbisaglia G.
Arbitro: Papagna di Roma 1
Marcatori: 27’pt D’Antimi, 47’st Perla (rig.)
Note – Espulsi: Sammarco, Orbisaglia Miki.

SONNINO-INDOMITA POMEZIA 4-0
Sonnino: Tarricone, Rossetti, Iannotta, Garofalo, Incitti, Milo, Pantuso (40’st Stefanelli), Casaburi (25’st Bernardini), Sampaolo, Ferrara (30’st Iacovacci), Grossi. A disp.: Coppola, Verdone, Reggio, Luceri. All.: D’Andrea.
Indomita Pomezia: Capitani, Fabbroni, Musè, Camera, Messina, Pelagalli, Izzo (18’st Campea), De Bardi, El Amaoui (20’st Palumbo), Zanotti, Marinelli (43’st D’Angelo). A disp.: Di Biasi, Di Filippo, Romagnolo, Padula. All.: Latorraca.
Arbitro: Cataldi di Roma 2.
Marcatori: 10’pt Sampaolo (rig.), 12’pt Grossi, 40’pt, 10’st Casaburi.

AIRONE ARDEA – CEDIAL LIDO DEI PINI 2-4
Airone Ardea: Leggio, Innocenzi, Cacciotti, Volante, Colonnelli, Mancini, Martini, Vallo, Valenza (28’st Di Francesco), Cristofari (31’st Patacca), Pettinari (1’st Tomei). A disp.: Mazzucchi, Grammatico, Colardo, Draisci. All.: Del Grosso.
Cedial Lido dei Pini: Cojocaru, Bressan, Felicini, Massimi (22’st Floris), Sandi, Tomassi, Mercuri, Loreti, Gallotti, Panicci G. (16’pt Scarzella), Ascente (28’pt Zamparini). A disp.: Zecchinelli, Franco, Ottolini, Aluigi. All.: Panicci A.
Arbitro: Conti di Roma 2.
Marcatori: 3’pt Cristofari, 11’pt Panicci G., 42’pt, 40’st Loreti, 20’st Tomassi, 34’st Volante.
Note – Espulsi: Colonnelli e Martini al 15’pt.

Lascia un commento