Torna Jefferson, ma è emergenza difesa

Emergenza difesa in casa nerazzurra in vista della sfida di domenica, quando al Francioni il Latina ospiterà lo Spezia nella gara valida per la 17esima giornata di campionato, quella che chiuderà il girone di andata e ultima del 2011. Il giudice sportivo, infatti, ha fermato per due turni Claudio Cafiero (per atto di violenza verso 

Leggi tutto

Emergenza difesa in casa nerazzurra in vista della sfida di domenica, quando al Francioni il Latina ospiterà lo Spezia nella gara valida per la 17esima giornata di campionato, quella che chiuderà il girone di andata e ultima del 2011. Il giudice sportivo, infatti, ha fermato per due turni Claudio Cafiero (per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco, ma disinteressandosi del pallone), mentre una giornata di stop è stata inflitta (per recidività in ammonizione) a Farina e Gasperini.  Oggi pomeriggio, intanto, il gruppo ha ripreso a lavorare all’Ex Fulgorcavi. Jefferson è tornato nel capoluogo e si è allenato nell’impianto di Borgo Piave: l’attaccante sarà a disposizione per la gara contro lo Spezia e subito dopo la sfida contro i liguri lascerà di nuovo l’Italia per fare ritorno in Brasile e stare vicino al padre gravemente malato. Alla seduta odierna non ha partecipato Vincenzo Giannusa: al centrocampista siciliano, uscito al 20’ del primo tempo nella gara di Cremona, è stata riscontrata una distrazione al flessore della coscia sinistra. E’ tornato a lavorare in gruppo, invece, Pietro Mariniello: il difensore, dopo l’operazione al menisco, per tre settimane si era allenato a parte.

BIGLIETTI – I tagliandi per assistere a Latina-Spezia saranno in vendita da giovedì pomeriggio ai botteghini dello stadio Francioni e nei punti vendita autorizzati: la tabaccheria Urbani di via Vittorio Veneto, la tabaccheria Il Toscano a Latina Scalo, l’agenzia Amadeus al centro commerciale Latina Fiori e l’edicola Brogialdi a piazzale Prampolini.

L’INIZIATIVA – Giovedì mattina una delegazione nerazzurra composta da Tortori, Tortolano, Farina, Cafiero e Berardi, accompagnata da Pasquale Maietta e dal papà del vice presidente nerazzurro, Carmine Maietta, farà visita ai detenuti della casa circondariale di Latina, in via Aspromonte, in occasione di una mattinata che prevede anche una partita di calcio tra la squadra dei detenuti e una rappresentativa di ragazzi dell’Istituto Galileo Galilei di Latina. Al termine della partita si svolgerà un dibattito al quale parteciperanno detenuti, studenti, calciatori del Latina ed esponenti della Polizia penitenziaria.

Lascia un commento