Montello e Latina Scalo agganciano il secondo posto

SECONDO fondamentale successo consecutivo per il Montello. Dopo aver piegato per 3-2 l’Atletico Cisterna nel derby di domenica scorsa, l’undici di John Anthony Colucci si impone 2-1 anche sull’Airone Ardea e, sempre in coppia con il Latina Scalo, aggancia il Monte San Biagio al secondo posto della classifica a meno due dalla capolista Hermada. All’«Oscar 

Leggi tutto

SECONDO fondamentale successo consecutivo per il Montello. Dopo aver piegato per 3-2 l’Atletico Cisterna nel derby di domenica scorsa, l’undici di John Anthony Colucci si impone 2-1 anche sull’Airone Ardea e, sempre in coppia con il Latina Scalo, aggancia il Monte San Biagio al secondo posto della classifica a meno due dalla capolista Hermada. All’«Oscar Zonzin» succede tutto nei primi quarantacinque minuti. Al 20’ Tomei sigla il secondo gol consecutivo con la maglia del Montello: sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva proprio all’ex attaccante dell’R11 Latina che infila Leggio con un preciso piatto destro. Dieci minuti più tardi arriva il raddoppio di Fioravanti: il centrocampista borghigiano riceve palla sulla trequarti avversaria, salta due uomini e, giunto ai venti, lascia partire una conclusione forte e precisa su cui nulla può il numero uno romano. Passano altri sei minuti e gli ospiti accorciano le distanze grazie al ritorno al gol di Cristofari. Nella ripresa non accade sotanzialmente nulla: il Montello arretra nella sua metà campo a protezione del risultato, mentre l’Airone Ardea esercita uno sterile possesso palla senza riuscire ad impensierire adeguatamente la retroguardia locale.

SEI punti in tre giorni per l’Atletico Cisterna. Dopo aver centrato la seconda affermazione stagionale nel recupero di giovedì scorso contro l’Indomita Pomezia, la compagine di Peppe Orbisaglia batte anche la Virtus Nettuno. Le due reti del match portano le firme di Salvatore Campagnoli, che apre le danze al 22’ dal dischetto e chiude i conti al 65’.

OTTAVO risultato utile di fila per il Latina Scalo. La truppa di Marco Iannarilli rifila un rotondo 4-0 al Real Marconi Anzio, infila la settima vittoria delle ultime otto uscite e, insieme al Montello, aggancia il Monte San Biagio a quota ventiquattro al secondo posto della classifica. I biancoverdi indirizzano il match su binari favorevoli al 21’, quando Di Giorgio trasforma il penalty concesso dall’arbitro per un fallo ai danni di Bovolenta. Al 57’ Marcelli raddoppia con un bolide sotto la traversa. Passano sei minuti e Tammaro sigla l’ottavo gol stagionale (proprio come Di Giorgio) al termine di un’insistita azione personale. Al 68’ Bovolenta fissa il punteggio sul 4-0.

HERMADA scellerato. La capolista sciupa un doppio vantaggio in casa del fanalino di coda Real Vallemarina e vede scendere a due le lunghezze di vantaggio sul terzetto di inseguitrici formato da Montello, Latina Scalo e Monte San Biagio. Accade tutto nella ripresa. D’Onofrio apre le martcature al 58’ con uno splendido tiro al volo da fuori area. Al 67’ Palmacci raddoppia con una staffilata da trenta metri. Nel giro di cinque minuti, tra l’83’ e l’88’, il Real Vallemarina passa da 0-2 a 2-2 grazie alla doppietta da calcio piazzato di Battista.

TORNA al successo il Calcio Sezze. La squadra di Daniele Bastianelli sbanca per 3-2 il campo dell’Indomita Pomezia. Doppiette per Fabrizio Di Emma e Bramucci e rete di Sacchetti. Secondo ko di fila per il Sonnino che cade in casa del Cedial Lido dei Pini con lo stesso risultato subito domenica scorsa sul campo dell’Airone Ardea. La squadra di Aldo Panicci passa in vantaggio al 7’ con Gianluca Panicci, che poi raddoppia dagli undici metri al 65’. L’R11 centra la seconda vittoria della stagione grazie ad un pirotecnico 4-3 in casa dell’Atletico Nettuno. Decide il giovane Salvadori al 93’.

I TABELLINI

MONTELLO – AIRONE ARDEA 2-1
Montello: Brignone,Fabrizi, Tenaglia, De Luca (1’st Molinari), Alibardi, Petruolo, Tomei, Fioravanti, Proia (17’st Cannariato), Giarola (30’st Sambataro), Della Millia. A disp.: Fecchi, Perica, Rossi, D’Aietti. All.: Colucci.
Airone Ardea: Leggio, Innocenzi, Cacciotti (43’st Patacca), Volante, Colonelli, Mancini, Martini, Vallo, Ludovici, Cristofari, Valenza. A disp.: Mazzocchi, Pezzi, Di Primio, Trinchero, Grammatico, Draisci. All.: Del Grosso.
Arbitro: Cataldi di Roma 2.
Marcatori: 20’pt Tomei, 30’pt Fioravanti, 36’pt Cristofari.
Note – Ammoniti: De Luca, Alibardi, Della Millia, Cannariato (M), Volante, Mancini, Ludovici (AA).

ATLETICO CISTERNA – VIRTUS NETTUNO 2-0
Atletico Cisterna: Sciacqua, Lamesi, Mezzoprete (Cap.), D’Angelo, D’annibale, Di Bianco (15’pt Orbisaglia B.), D’Antimi (23’st Varrera), Campagnoli, Orbisaglia Mirko (35’pt Giacobone S.), Giacobone U., Rosati. A disp.: Orbisaglia Miki, Sammarco, Mandrone, Sanna. All.: Orbisaglia G.
Virtus Nettuno: Castellani, Tomassi, Pezzulla, Scagnetti (1’st Sallusti), Rossi (21’st Bernardini), De Santis, Greco (25’pt Melito), D’Angeli, Grizzanti, Gabriele, De Carolis. A disp.: Marzoli, Brogi, Padula, Trippa. All.: Pollastrini.
Arbitro: Pagliuca di Ostia Lido.
Marcatori: 22’pt (rig.), 20’st Campagnoli.
Note – Ammoniti: Mezzoprete, D’Angelo, D’annibale, Sciacqua, Campagnoli (AC), Scagnetti, De Santis (VN).

LATINA SCALO – REAL MARCONI ANZIO 4-0
Latina Scalo: Perna, Persichino, Forzan, Fiaschetti, Ciampini, Zanella, Marcelli (25’st Palombo), Coletta (1’st De Angelis), Bovolenta, Tammaro, Di Giorgio (20’st Eze). A disp.: De Nardis, Rossi, Civitani, Banin. All.: Iannarilli.
Real Marconi Anzio: Del Signore, Tartaglia, D’Amato, Libernini, Porcari, De Marco, Mastroianni, Catana, Vaudi, Colurci, Iorio. A disp.: Combi, Musilli, Perla, Menichelli, Raffaelli. All.: Lucioli
Arbitro: Boccaccini di Ciampino.
Marcatori: 21’pt Di Giorgio (rig.), 12’st Marcelli, 18’st Tammaro, 23’st Bovolenta.

REAL VALLEMARINA – HERMADA 2-2
Real Vallemarina: Giannetti, Bianchi, Macchiusi Sim., Tarquinio, Pannozzo, Pecchia A., Battista, Paparello, Macchiusi St. (21’st Vaccaro), Pecchia B. (33’st Macchiusi F.), Di Vezza. A disp.: Altobelli F., Altobelli C., Popolla. All.: Bracciale.
Hermada: Carbone, Andrita, Rossi, Silvaggi, D’Onofrio, Cannarella, Beltramini (30’st De Paolis), Coccia (25’st Di Rocco), Baratta (1’st Palmacci), Craciun, Traccitto. A disp.: Ceccacci, Senesi, Saud, Scalambra. All.: Tosti.
Arbitro: Pellegrini di Roma 1.
Marcatori: 13’st D’Onofrio, 22’st Palmacci, 38’,43’st Battista.
Note – Ammoniti: Bianchi, Pannozzo, Battista (RV), D’Onofrio, Di Rocco (H).

INDOMITA POMEZIA – CALCIO SEZZE 2-3
Indomita Pomezia: Capitani, Izzo, Lombardi, Bertini (41’st Zanotti), Messina, Barbonetti, Capriati, De Bardi, Bramucci, El Amaoui (24’st Camera), Mose. A disp.: Bergami, Campea, Fabbroni, Marinelli, Pelagalli. All.: Latorraca.
Calcio Sezze: Mercoliano, Lo Russo, Mastrantoni, Di Emma F., Pecorilli, Di Emma G., Costantini, Paniccia, Delle Donne (30’st Pizzuti), Sacchetti (42’st Castello), Fiori (21’st Italiani). A disp.: Rossi, Panico, Morichini, Centra. All.: Bastianelli.
Arbitro:
Marcatori: 9’pt, 40’st Di Emma F., 16’, 25’pt Bramucci, 29’pt Sacchetti,
Note – Espulsi: Bramucci al 22’st, Capriati al 46’st e Lombardi al 47’st.

CEDIAL LIDO DEI PINI – SONNINO 2-0
Cedial Lido dei Pini: Zecchinelli, Bressan, Felicini, Floris, Sandi, Tomassi, Mercuri, Colato (20’st Aluigi), Greco (25’st Zamparini), Panicci G., Gallotti (15’st Scarzella). A disp.: Mandolini, Massimi, Loreti, Franco. All.: Panicci A.
Sonnino: Tarricone, Verdone A. (30’st Grossi), Feola, Garofalo, Incitti, Milo, Pantuso, Iacovacci (20’st Sorrentino), Sampaolo, Ferrara, Casaburi. A disp.: Paparello, Reggio, Bernardini, Iannotta, Forlani. All.: D’Andrea.
Arbitro: Falasca di Roma 2.
Marcatori: 7’pt, 20’st (rig.) Panicci G.
Note – Espulsi: Feola al 18’st per doppia ammonizione; ammoniti: Floris, Sandi (CLDP), Verdone, Garofalo, Incitti (S).

ATLETICO NETTUNO – R11 LATINA 3-4
Atletico Nettuno: Pasquino, Salvia, Di Maggio, Galuppi (21’st Nicolò), Bardi, Leoni (30’st Marrone), Pelliccioni (30’st Battagliero), Pompucci, Riitano, Magistri, Tanzilli. A disp.: Zanchi, Zeppieri, Bellori, Picone. All.: Altarocca.
R11 Latina: Riccardo, De Felice, De Lucia, Salvini, De Martino, Marcotulli, Sannino, Valenza (30’st Di Marcantonio), Salvadori, Pernasilici (37’st Amadio), Bologna (25’st Merola). A disp.: Marzolla, Amadio, Di Marcantonio, Caputo, Liberato. All.: Pupatello.
Arbitro: Serra di Tivoli.
Marcatori: 5’pt Bologna, 20’pt Magistri, 35’pt, 43’st Riitano, 10’st, 48’st Salvadori, 25’st Pernasilici.
Note – Espulsi: Tanzilli al 42’st.

Lascia un commento