Girone M – Grappa rallenta, arrivano Sabaudia e Vodice

IL Grappa rimane aggrappato alla vetta della classifica con una lunghezza di vantaggio sul Sabaudia superando indenne anche l’esame Atletico Bainsizza. Gli uomini di mister De Paris pareggiano 1-1 e rallentano dopo sette vittorie consecutive. Dall’altra parte un buon punto da parte di un Bainsizza del tutto rinnovato con l’arrivo di Guadagno, Passini, Dian, Tomassini, 

Leggi tutto

IL Grappa rimane aggrappato alla vetta della classifica con una lunghezza di vantaggio sul Sabaudia superando indenne anche l’esame Atletico Bainsizza. Gli uomini di mister De Paris pareggiano 1-1 e rallentano dopo sette vittorie consecutive. Dall’altra parte un buon punto da parte di un Bainsizza del tutto rinnovato con l’arrivo di Guadagno, Passini, Dian, Tomassini, Calcabrini e Melato per far fronte alle partenze dei fratelli Aquilani e Del Brusco. Gara che il Grappa ha comunque giocato meglio, sopratutto per la mole di gioco prodotta, in particolare nella ripresa, quando il Bainsizza ha arretrato il baricentro tentando di colpire soltanto in contropiede. Parte forte il Grappa, che fa i conti con le assenze pesanti di Castelli e Iazzetta. All’11’ Chiabra punta la porta e una volta arrivato ai 25 metri spara a rete un siluro su cui Cioè interviene rifugiandosi in angolo. Subito dopo bella invenzione di Rashkov che in verticale serve Zanninelli bravo a scattare sul filo del fuorigioco e presentarsi davanti al portiere ospite salvo poi esibirsi in un pallonetto poco preciso che Cioè blocca in due tempi. Il gol però è nell’aria e arriva al 15’. Tutto nasce da un’iniziativa di Chiabra che da destra sulla linea di fondo semina due uomini e poi spara al centro dell’area di rigore, Cioè blocca ma poi si fa scappare di mano incredibilmente la sfera che finisce sui piedi del rapace Zanninelli che 1-0. Ma il Bainsizza reagisce quasi subito: al 20’ Passini va via sulla sinistra, crossa al centro dell’area di rigore dove al termine di un batti e ribatti Critelli trova il guizzo giusto per l’1-1. Prima del riposo poco altro, salvo una punizione di Chiabra che finisce di poco a lato Al 44’ Dian risponde con una bellissima girata volante che termina di poco alta. Nella ripresa equilibrio nelle occasioni ma gioco in mano saldamente del Grappa che spinge nel tentativo di trovare la rete. Al 28’ Carlaccini mette al centro, Zanninelli sfiora appena di testa con la palla che esce di un millimetro. Al 38’ parentesi Bainsizza con Critelli che in contropiede spara a lato. Dal 41’ assalto finale del Grappa. Lancio di Asciolla, Zanninelli resiste alla carica di Guadagno ma poi tira addosso a Cioè. Al 42’ tiro di Asciolla alto. E’ questo l’ultimo sussulto di una gara che finisce in parità.

SABAUDIA A SEGNO CON L’AGORA – E’ il Calcio Sabaudi l’anti-Borgo Grappa. Questo il verdetto emesso dal Fabiani nell’altro big match di giornata tra i gialloblu di Polidoro e l’FC Agora. I padroni di casa vincono 2-0 e scavalcano i rossblu al secondo posto della classifica accorciando a -1 il gap dalla vetta. Una partita spigolosa, vibrante e decisa da due episodi molto contestati dai giocatori e dalla dirigenza ospite. Al quarto d’ora il gol che spezza l’equilibrio con una palla messa al centro dell’area di rigore addomesticata da Perillo su cui Ulgiati interviene (secondo l’arbitro) fallosamente. Rigore ed espulsione per il numero due ospite. Dal dischetto si presenta Mauro Cerqua che non sbaglia. Con un uomo in meno l’Agora comunque non si arrende, anche se prima del riposo lo stesso Perillo raddoppia con una bella azione di contropiede per poi trafiggere Di Prospero in uscita. Anche in questo caso proteste rossoblu per un presunto fuorigioco. L’Agora prova a rimontare. Prima Lucconi spreca una buona occasione da ottima posizione. Nella ripresa Ezio Vecchio incorna di poco a lato. Il Sabaudia controlla e porta a casa tre punti pesantissimi.

VODICE SCALA LA CLASSIFICA – L’Aurora Vodice non si ferma. Ancora una vittoria per gli uomini di Polselli che resistono in inferiorità numerica e vincono 2-1 con il Santa Maria. Apre le danze Scardellato, bravo ad angolare dalla destra. Pareggio di Poli su calcio di rigore accordato per atterramento di Pennacchia da parte di Abd El Hamid che viene espulso. In pieno recupero, però, ci pensa Severini dagli undici metri realizzando un penalty conquistato dal neo acquisto Andrea Moretto (è lui insieme al giovane Junior Martucci il rinforzo dell’Aurora). Soddisfatto comunque Pepe, mister del Santa Maria: «Dobbiamo lavorare, ma la strada è quella giusta».

NUOVO LATINA IL DERBY – Bidone e Di Raimo fanno dimenticare al Nuovo Latina la sconfitta di domenica scorsa subita per mano del Grappa. A farne le spese il Campo Boario che perde 2-0 il derby tutto in nerazzurro. Apre le marcature a venti dall’inizio Bidone. Splendida l’azione personale dell’esterno ospite che si fa 40 metri palla al piede, si presenta solo davanti a Guendalini per poi trafiggerlo in diagonale. Nel finale di partita il raddoppio dai piedi di Di Raimo che appoggia in rete sfruttando un bell’assist in profondità.

PARI AL DON BOSCO – PARI senza gol tra Cos Latina e Amatoriale Bassiano. Al Don Bosco di Latina partita bella e vibrante a cui è mancato soo l’acuto del gol. Meglio il Bassiano nel’arco dei novanta minuti, ma la squadra di Censorio, come spesso sta accadendo in questa stagione, paga dazio per l’incapacità di concretizzare la mole di gioco costruita. Anzi, al 90’ è proprio il Cos a mangiarsi l’1-0 con una grossa occasione di Lizzio.

Gianpiero Terenzi

I TABELLINI

LA SETINA – FAITI 1-3
La Setina: Rossi, Consoli G., Caiola, Consoli N., Condei (30’st Chekab), Costantini (Filigenzi 25’st), Altobelli, Parente, Terella, Ferrari (15’st Caschera), Bassani. A disp.: Rossi, Cipolla, Di Crescenzo. All.: Condei
Borgo Faiti: Tonini, Rezzini, Morelli, Ricci, Segala, Cocco (Sala), Carbonari (Mumametay), Cassani, Evangelisti, Giora (Ciaramella). A disp.: Nalli, Birozzi, Provitali. All.: Salvatori
Marcatori: 10’pt Bassani, 40’pt Evangelisti, 20’st Cassani, 45’st Mumametay
Note – Espulso: 15’pt Consoli G. per fallo da ultimo uomo
TORNA al successo il Faiti di mister Salvatori che riesce a superare il fanalino di coda La Setina nonostante la buona prova dei ragazzi di mister Condei. I setini, infatti, vanno addirittura in vantaggio con Bassani al 10’. Al 15’, però, l’espulsione di Consoli compromette le velleità dei padroni di casa. Un vantaggio che il Faiti sfrutta con cinicità andando al riposo sull’1-1 con Evangelisti per poi dilagare nella ripresa con Cassani e Mumametay.

BORGO GRAPPA – ATL. BAINSIZZA 1-1
Borgo Grappa: Franchini, Mancini, Eramo, Bovolenta, Chinaglia, Cera, Zanninelli, Rashkov (15’st Bacoli), Chiabra (27’st Asciolla), Carlaccini (40’st Limatola), Magnan. A disp.: Truini, Agostini, Perrone, Verrengia. All.: De Paris
Atletico Bainsizza: Cioè, Ambrosio, Altamirano, Gabrieli, Ghirotto, Guadagno, Tomassini (11’st Calcabrini), Ciarmatori (36’st Melato), Dian, Critelli, Passini (31’st Ageta). A disp.: Attivani, Pasqualini, Castagnacci, Pavani. All.: Contini
Arbitro: Urbani di Roma 1
Marcatori: 15’pt Zanninelli, 20’pt Critelli
Note – Espulsi: 28’st Pasqualini dalla panchina per proteste. Ammoniti: Mancini, Passini, Magnan

CALCIO SABAUDIA – FC AGORA 2-0
Calcio Sabaudia: Rocci, Bono (10’st Iacobelli), Di Costanzo, Mattei, Racciatti A., Miccinilli, Corni (20’st Raffaello), Sinigaglia, Cerqua, Tabanelli (30’st Racciatti P.), Perillo. A disp.: Pucci, De Blasis, Bisonni, Guarelli. All.: Polidoro
Fc Agora: Di Prospero, Ulgiati, Amoriello, Nicoletti, Nicosia, Canella, Martucci (1’st Mambrin), Corona, Lucconi, Vecchio (25’st Cesari), Mattei (30’st La Penna). A disp.: Cal, Milani, Polidoro, Parolin. All.: Bruscagin
Arbitro: Tranquilli di Roma 1
Marcatori: 15’pt (rig.) Cerqua, 37’pt Perillo
Note – Espulso: 15’pt Ulgiati per fallo da ultimo uomo

AURORA VODICE – SANTA MARIA 2-1
Aurora Vodice: Di Mattia, Faiella, Ceschia, Abd El Hamid, Raso, Scardellato, Lorenzetto, Ginnetti (1’st Tommasino), Guarda (28’st Moretto), Severini, Montin. A disp.: Cerqua, Cervellin D., Tombolillo, Ricci, Maiero. All.: Polselli
Santa Maria: Ambrosetti, Ricca, Poli, Cardinali (10’st Ventresco), Costa (10’pt Verrico), Castegini, Pelle, Battaglini, Dello Russo (20’st Schiavon D.), Pennacchia, De Franceschi. A disp.: Casoria, Perotti, D’Errico, Schiavon M., Chianese. All.: Pepe
Marcatori: 20’st Scardellato, 33’st (rig.) Poli, 49’st (rig.) Severini
Note – Espulso: 33’st Abd El Hamid

CAMPO BOARIO – NUOVO LATINA 0-2
Campo Boario: Guendalini, Carbonari, Pussini, Nattini, Arcese, Carboni, Rocco, Patriarca, Bruni, Mallardo, Tomaselli. A disp.: Melotto, Ala. All.: Banin

Nuovo Latina: Costa, Nogarotto, Caccavale, Pavani C., Maggiara, Del Cielo, Bidone, Pavani M., Bordin, Di Raimo, Madonna (20’pt Bernassola – 30’st Pistella). A disp.: Ferrari, Cardinali. All.: Orsini
Marcatori: 20’pt Bidone, 40’st Di Raimo

SAN DONATO – ROCCASECCA 1-1
San Donato: Passaro, Valentino, Celi, Iaconelli, Caschera, Duò, Andriollo (10’st Briganti), Pezza (15’st Cammarone), Budelli (29’st Antonetti), Pacini, Baratella. A disp.: Sist, Pacilli, Carnello. All.: Ceccarelli

Roccasecca: Mirandola, Giovannelli, Casconi, Zaccarelli, Bruni, Cacciotti, Brusca (14’st Bove), Lauretti, Vona, Reali (24’st Papi), Mattoni (10’st Galateo). A disp.: Albanese, De Simoni, De Marchis. All.: Giovannelli

Marcatori: 45’pt Zaccarelli, 20’st Celi
Note – Espulso: 45’st Iaconelli

COS LATINA – AM. BASSIANO 0-0
Cos Latina: Cipolla, Lo Pinto (17’st Viscido), Quintavalle, Centra (30’st La Portella), Grande, Sciuto, Pozzobon, Romano, Finamore (20’st Kershaw), Lizzio. A disp.: Ricci, Leggi, Natalizi, D’Arienzo. All.: Libertini
Bassiano: Guerrieri, Censorio, Pacini C., Agostini, Pacini F., Rapone, Onori U. (35’st Di Santo), Lepre, Eramo, Panfilio (15’pt Delle Vedove), Cavaricci. A disp.: Cifra, Di Prospero, Di Toppa, Grecco. All.: Censorio
Arbitro: Petrelli di Roma 1

PRIVERNO – ATLETICO LITTORIA 3-0
Priverno Lepini: Santone, De Renzi (6’st Locatelli), Feudo (34’st Miccinilli), Sperduti, Menichelli, Caponera, Mazzocchi (16’st Macciacchera), Sacchetti, Tocci, Grossi, Aronne. A disp.: Bottoni, Bisca, Oliva, Sampaolo. All.: Coluzzi
Atletico Littoria: D’Este, Mancini, Banin, Manzi, Rango, Macciacchera, Federico, Noviello, Maldone (1’st Monti), De Cesaris (16’st Gabrielli), Ciavardini. A disp.: Rigon, Bortolin, Valentinetti, Monti, De Rosa, Testa. All.: Ciavardini
Marcatori: 20’pt Grossi, 37’pt e 20’st Tocci

Lascia un commento