Girone M – Grappa sesta vittoria di fila, Fc Agora insegue

Seconda vittoria consecutiva per l’Fc Agora di mister Bruscagin che, prima squadra in questo campionato, espugna il Palluzzi di Priverno e continua l’inseguimento alla vetta della classifica occupata dal Grappa, distante soltanto un punto. Il Priverno Lepini, dall’altra parte, paga a caro prezzo l’espulsione di Tocci nel secondo tempo quando il risultato era fermo sull’1-1. 

Leggi tutto

Seconda vittoria consecutiva per l’Fc Agora di mister Bruscagin che, prima squadra in questo campionato, espugna il Palluzzi di Priverno e continua l’inseguimento alla vetta della classifica occupata dal Grappa, distante soltanto un punto. Il Priverno Lepini, dall’altra parte, paga a caro prezzo l’espulsione di Tocci nel secondo tempo quando il risultato era fermo sull’1-1. Ottima la partenza dei padroni di casa che premono schiacciando nella propria metà campo gli avversari. Non si concretizza, però, la mole di gioco espressa dai ragazzi di Coluzzi che passano comunque al 42’ del primo tempo con Caponera, bravissimo a sfruttare una ripartenza dei suoi e poi battere Cal con una bella rasoiata a fil di palo. Ma il pareggio arriva poco dopo, quando Cesari batte Salate Santone direttamente su calcio di punizione ben calibrato. Nel secondo tempo, come detto, l’episodio che contribuisce a cambiare volto alla partita. E’ il quarto d’ora quando Tocci si fa espellere per doppia ammonizione lasciando il Priverno in inferiorità numerica. L’Fc Agora, da grande squadra qual’è, non si fa pregare e sfrutta il vantaggio dopo appena cinque minuti. E’ un eurogol quello che vale l’1-2. Vecchio affonda sulla sinistra, poi crossa all’indietro per l’accorrente Corona che al limite dell’area di rigore impatta al volo lasciando partire una botta imprendibile per Salate che si insacca dopo aver carambolato sui due legni della porta dei padroni di casa. Ma il Priverno non ci sta e le tenta tutte per il pareggio. L’Agora, però, si difende bene ed è ficcante in contropiede. Contropiede che si concretizza al 43’, quando Lombardi sfrutta ancora una volta un cross dalla sinistra di Vecchio e in spaccata mette a segno il 3-1.

IL San Donato batte 3-0 il Campo Boario ma la partita resta sub iudice per via di un parapiglia creatosi intorno al direttore di gara. Il fischietto, al 38’ della ripresa, quando i padroni di casa erano volati sul 3-0, sentitosi accerchiato dai giocatori del Campo Boario si è rifugiato negli spogliatoio non facendo disputare i sette minuti che erano rimasti sul cronometro. Il tutto è nato quando, dopo il terzo gol del San Donato firmato da Pezza, i giocatori ospiti hanno protestato veementemente per un presunto fuorigioco dello stesso attaccante. Il direttore di gara, irremovibile sulla propria decisione, subito ha anche espulso l’allenatore-giocatore Nilo Santucci facendo andare su tutte le furie i giocatori e la panchina del Campo Boario che lo hanno quindi accerchiato. Si attendono ora chiarimenti dalle decisioni del giudice sportivo, ma con ogni probabilità verrà omologata la vittoria del San Donato.

UNA passeggiata di salute per il Bainsizza. A Sezze Scaloi ragazzi di Contini subissano di gol il fanalino di coda La Setina. I lepini reggono l’urto per venti minuti, per poi sbragare tra primo e secondo tempo fino al definitivo 7-1. Apre le danze Ageta. Poi il rigore realizzato da Bassani sembra prospettare un match equilibrato. A spezzare le velleità ospiti ci pensa Alessio Aquilani che con la sua doppietta, tra il 26’ ed il 33’, mette in ghiaccio la vittoria. Prima del riposo spazio ancora per Ageta, mentre nella ripresa Aquilani mette a segno l’hattrick, seguito poi da Critelli e dal bel gol di Pasqualini.

RIMONTA tutto cuore dell’Aurora Vodice che in casa riesce a riacciuffare il Nuovo Latina scappato sul 2-0 nel primo tempo. La doppietta di Bosone illude gli ospiti. L’attaccante ex Cori suona la carica del Nuovo Latina che scappa via tra il 13’ ed il 20’ con le due reti del proprio attaccante: il primo con un sontuoso pallonetto a Cerqua, l’altro con un bel tiro ad incrociare dal limite. Nella ripresa la sprone di Polselli ai suoi dà i frutti sperati. Accorcia Severini di testa, pareggia, prima della mezzora, l’ex Pontinia Guarda con un tiro da fuori su cui Guadagnino viene spiazzato da una deviazione.

FATICA oltre quello che dice la classifica il Grappa di mister De Paris che al Morgagni batte di misura il fanalino di coda Roccasecca dei Volsci mantenendo la vetta solitaria della classifica. Sesta vittoria consecutiva per il team borghigiano che, tanto per cambiare, viene salvato dal settimo gol stagionale di Walter Zanninelli che sigla il 2-1 al 45’ dopo che Vonaaveva annullato il precedenta vantaggio di Carlaccini.

Dopo 180 minuti torna a vincere il Calcio Sabaudia. Al Fabiani la formazione di Polidoro si sbarazza con un perentorio 5-3 del borgo Santa Maria, alla seconda sconfitta consecutiva. Parte fortissimo il Sabaudia che già a fine primo tempo si trova sul rassicurante vantaggio di 4-0. Pura formalità la ripresa, con un rigurgito d’orgoglio degli ospiti che, dal 5-0, abbozzano una rimonta che si ferma però ai gol di Ricca, Pennacchia e Ciaravino. Eroe di giornata un super Mattia Tabanelli, che con i quattro gol di ieri balza al primo posto nella speciale classifica dei cannonieri con 9 centri.

Il Littoria batte il Bassiano e lo supera in classifica. Decisivi i gol di De Cesaris e Manzi dopo l’illusione ospite dettata dal gol del solito Delle Vedove. OTTIMO momento per il Cos Latina che vince la seconda partita consecutiva battendo in casa un Faiti davvero irriconoscibile. Decide un gol di Patrizio Lizzio al 22’ del primo tempo, quando l’attaccante è bravo a girare di sinistro in fondo al sacco.

I TABELLINI

PRIVERNO LEPINI – FC AGORA 1-3
Priverno: Salate, De Renzi (20’st Feudo F.), Feudo T., Sperduti, Notari, Sacchetti, Mazzocchi (30’pt Fiore), Caponera, Tocci, Locatelli, Aronne (20’st Macciacherra). A disp.: Fabrizi, Rossi, Oliva. All.: Coluzzi
Fc Agora: Cal, Nicosia, Ulgiati, Policriti (40’pt Pannone), Mambrin, Martucci, Luison, Corona (22’st Baccini), Cesari (30’st Cesari), Vecchio, Mattei. A disp.: Magagna, Parolin, D’Onofrio, Polidoro. All.: Bruscagin
Marcatori: 42’pt Caponera, 44’pt Cesari, 20’st Corona, 40’st Lombardi
Note – Espulsi: 15’st Tocci per doppia ammonizione

SAN DONATO – CAMPO BOARIO 3-0
San Donato Pontino: Sist, Valentino (20’st Carnello), Celi, Iaconelli, Caschera, Duò, Andriollo, Pezza, Budelli (20’st Cammarrone), Pacini (10’st Antonetti), Baratella. A disp.: Passaro, Botticelli, Palluzzi, Sicignano. All.: Ceccarelli
Campo Boario: Gargano, Esposito, Costantino, Natella, Valle, Nardi, Ala (10’st Mostaccio), Patriarca (12’st Facco), Cacciotti, Ferrari, Bruni (1’st Santucci). A disp.: Vinci, Tomaselli, Carboni. All.: Santucci
Marcatori: 9’st Baratella, 20’st Antonetti, 38’st Pezza
Note – Espulsi: 20’st Costantino; 38’st Santucci

BAINSIZZA – LA SETINA 7-1
Bainsizza: Cioè, Ambrosio (5’st Siragusa), Forzan, Ciarmatori, Ghirotto, Maione, Belli, Del Brusco (15’st Pasqualini), Ageta, Critelli, Aquilani Al. (25’st Cacciapuoti). A disp.: Petrucci, Castagnacci, Pavani. All.: Contini
La Setina: Rossi Giov., Consoli G., Caschera, Costantini, Condei, Parente, Vecchioni (1’st Altobelli), Ferrari (1’st Consoli M.), Chekab (12’st Di Crescenzo), Terella, Bassani. A disp.: Petrianni, Rossi Gian. All.: Costantini
Marcatori: 20’pt e 43’pt Ageta, 24’pt Bassani (rig.), 26’pt – 33’pt e 26’st Aquilani Al., 44’st Critelli, 46’st Pasqualini

AURORA VODICE – NUOVO LATINA 2-2
Aurora Vodice: Cerqua, Tombolillo, Ceschia, Abd El Hamid, Raso, Scardellato, Tommasino (19’st Cervellin M.), Montin, Guarda, Severini, Lorenzetto. A disp.: Di Mattia, Faiella, Cervellin D., Ginnetti, Maiero, Ricci. All.: Polselli
Nuovo Latina: Guadagnino, Coscione, Caccavale, Bordin (14’st Maggiarra), Pavani C. (22’st Ferriani), Tittoni, Bosone, Di Raimo, Pavani M., Del Cielo (40’st Bidone). A disp.: Damiani, Bernassola, Placidi, Nogarotto. All.: Orsini
Marcatori: 13’pt e 20’pt Bosone, 7’st Severini, 27’st Guarda
Note – Ammoniti: Di Raimo, Pavani M., Caccavale, Maggiarra, Ferriani, Severini, Raso, Cervellin M.

BORGO GRAPPA – ROCCASECCA 2-1
Borgo Grappa: Franchini, Mancini, Eramo, Bovolenta, Chinaglia, Castelli, Zaninelli, Carlaccini, Chiabra, Bacoli, Raskov. A disp.: Alterio, Agostini, Perrone, Verrengia, Cera, Asciolla, Iacobelli. All.: De Paris

Roccasecca: Mirandola, Cacciotti, Albanese, Lauretti, Giovannelli, Menichelli, Brusca, Casconi, Vona, Zaccarelli, De Marchis. A disp.: D’Ascanio, Mattoni, Precopio, Cappadocio. All.: Giovannelli

Marcatori: 2’pt Carlaccini, 30’pt Vona, 45’pt Zaninelli

CALCIO SABAUDIA – SANTA MARIA 5-3
Sabaudia: Rocci, Bono, Miccinilli, Racciatti P., Di Costanzo, Perillo, Racciatti A., Mattei, Corni F., Tabanelli, Cerqua. A disp.: Pucci, Raffaello, Sinigallia, Bisonni, Ciarelli, Biscaro, De Blasis. All.: Polidoro
Borgo Santa Maria: Ambroseti, Verrico, Poli, Cardinali (1’st Casoria), Perotti (10’st Ricca), Castegini, Coticelli (1’st Scotti), Battaglini, Ciaravino, Pennacchia, Ventresco. A disp.: Scaramello, De Franceschi, Schiavon, Chianese. All.: Pepe
Marcatori: 1’pt -40’pt-47’pt -3’stTabanelli, 29’pt Corni, 27’st Ricca, 36’st Pennacchia, 43’st Ciaravino

ATLETICO LITTORIA – AMATORIALE BASSIANO 2-1
Atletico Littoria: Rigon, Tupino, Frattarelli (33’pt Testa), Manzi, Troiano, De Cesaris, Fanti (18’st Mointi), Maldone, Gabrielli, De Rosa. A disp.: D’Este, Ciavardini, Fasca. All.: Ciavardini
Amatoriale Bassiano: Cifra, Censorio, Pacini C., Agostini, Pacini F., Raponi (10’st Eramo), Onori C., Lepre, Delle Vedove (20’st Onori U.), Panfilio, Cavaricci. A disp.: Guerrieri, Centra, Disanto, Di Toppa, Grecco. All.: Censorio
Arbitro: Pantaleo di Roma 1
Marcatori: 16’pt Delle Vedove, 43’pt De Cesaris, 25’st Manzi
Note – Ammoniti: Fanti, De Rosa, Monti, Manzi

NUOVO COS LATINA – FAITI 1-0
Cos Latina Calcio: Cipolla, Sciuto D., Pozzobon A., Viscido, Lo Pinto, Sciuto E. (32’st Centra), Pozzobon P., Rolando, Natalizi (28’st Di Rubbo), Benvenuti (38’pt Finamore), Lizzio. A disp.: Ricci, Quintavalle, Grande, Veglia. All.: Libertini
Faiti: Tonini, Morelli, Ciaramella (20’st Rezzini), Ricci, Zannella, Conti, Carbonari, Nardi, Cocco (15’st Cassani), Evangelisti, Mutayeb. A disp.: Giora, Sala, Segala, Quaresima. All.: Salvatori
Marcatori: 22’pt Lizzio

Lascia un commento