Latina, giovani sì o giovani no? Al via l’operazione anti-Sud Tirol

Con l’entusiasmo mutuato dalla splendida vittoria casalinga di domenica, ottenuta contro il quotato Portogruaro, il Latina di Marco Ghirotto è tornato ad allenarsi sul campo della Ex Fulgorcavi in vista della prossima gara, da giocare sempre al Francioni, contro l’ex capolista SudTirol. Nella prima seduta settimanale non sono mancate le novità, come quella, a dire 

Leggi tutto

Con l’entusiasmo mutuato dalla splendida vittoria casalinga di domenica, ottenuta contro il quotato Portogruaro, il Latina di Marco Ghirotto è tornato ad allenarsi sul campo della Ex Fulgorcavi in vista della prossima gara, da giocare sempre al Francioni, contro l’ex capolista SudTirol. Nella prima seduta settimanale non sono mancate le novità, come quella, a dire il vero preventivata, della squalifica rimediata per una giornata da Claudio Cafiero per recidività in ammonizione. Il difensore centrale nerazzurro salterà quindi l’impegno domenicale, con Ghirotto costretto quindi a inventare qualcosa in difesa. Con il ritorno di Berardi a centrocampo, comunque, salgono le quotazioni di Andrei Agius. Il maltese, utilizzato contro il Portogruaro come centrocampista di contenimento, potrebbe tornare al suo ruolo naturale, quello di centrale di difesa: ruolo che dovrà contendersi con Gasperini, che il tecnico pontino vede di buon occhio anche adattato più al centro sulla linea dei difensori. Per il SudTirol resta comunque vivo l’interrogativo: giovani sì o giovani no? Dalle novità (a dire il vero negative) provenienti dalla Federazione, la società sta ponderando seriamente l’idea di abbandonare la strada intrapresa in queste prime dodici giornate mandando in campo una squadra priva dei due ‘91 già a partire dalla prossima gara. Tutto è, però, ancora avvolto in un totale alone di dubbio che verrà diradata, probabilmente, soltanto tra un paio di settimane.

BOLLETTINO MEDICO – Intanto arrivano novità dal bollettino medico. Ricciardi e Toninelli ieri si sono allenati correndo a parte, mentre per Mariniello il ritorno alla corsa è stato previsto non prima di un paio di settimane. Per ora il difensore napoletano si sta allenando tra palestra e piscina dopo l’operazione in artroscopia subita al menisco. La buona notizia è quella relativa al centrocampista francese Laurent Merlin, che ieri si è allenato per la prima volta in questa stagione con l’intero gruppo. Per lui sembrano brevi le possibilità di poter figurare finalmente tra i convocati. Intanto dalla Lega Pro sono state diramate le designazioni arbitrali per la tredicesima giornata di Prima Divisione. A dirigere Latina – SudTirol sarà il signor Andrea De Faveri (San Donà di Piave), coadiuvato dagli assistenti Calò (Molfetta) e De Troia (Termoli).

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento